Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

Accadde il 20 luglio: breve viaggio tra i principali avvenimenti per non dimenticare la storia

Floriana Mastandrea

Pubblicato

-

1865 – Nasce il Corpo delle capitanerie di Porto (ad ordinamento militare della Marina Militare), allo scopo di vigilare sulle coste italiane, sulla sicurezza in mare e sui traffici marittimi.

1866 – Le navi della flotta austriaca affondano la Re d’Italia e la Palestro durante la battaglia di Lissa.

1917 – Il Comitato jugoslavo sottoscrive la Dichiarazione di Corfù, accordo che dopo la Prima Guerra mondiale rese possibile la creazione del Regno di Jugoslavia.

1936 – Firma della Convenzione di Montreux.

1937 – Scompare Guglielmo Marconi, padre della radio e principale artefice della comunicazione a grandi distanze. 1944 – Fallisce l’attentato al dittatore tedesco che ha scatenato la seconda Guerra mondiale, Adolf Hitler.

1944 – A Pisa i tedeschi in ritirata, fanno saltare in aria il Ponte Solferino.

1947 – Nasce ad Autlan de Navarro (Messico occidentale) Carlos Augusto Alves Santana, uno dei migliori artisti e chitarristi rock esistenti.

1948 – Guerra fredda:in un periodo di crescente tensione con l’Unione Sovietica, il presidente statunitense Harry Truman istituisce il primo arruolamento di leva in tempo di pace degli Stati Uniti d’America.

1961– Il Kuwait aderisce alla Lega araba.

1969 – L’Apollo 11 si posa sulla luna: Neil Armstrong e Buzz Aldrin diventano i primi esseri umani a camminare sulla sua superficie. Seicento milioni di spettatori lo vedono fare in diretta. Tito Stagno, commentando con entusiasmo l’evento per la Rai, comunica che l’Apollo 11 “ha toccato” il suolo lunare alle 22,17 ora italiana. “Un piccolo passo per l’uomo, – come il comandante Armstrong stesso disse,- ma un passo gigante per l’umanità”.

1976 – La sonda Viking 1 atterra su Marte.

2001– Genova ospita il G8: per la terza volta in Italia il forum dei Governi delle principali potenze più industrializzate del mondo, divenute 8 con l’ingresso della Russia nel 1998. Un evento che resterà tragicamente impresso per tutte le amare vicende che ne scaturiranno a partire dall’uccisione di Carlo Giuliani, raggiunto da un colpo di pistola del carabiniere Mario Placanica.

2012 – Massacro di Aurora: un uomo armato di pistola e fumogeni, irrompe in un cinema nel sobborgo di Aurora (Denver, Stato del Colorado) durante la prima del film di Batman, uccide 15 persone e ne ferisce più di 50 (tra cui 2 gravemente), bambini compresi.

 

Attualità

Ariano Irpino attiva IVO-emergency, il primo assistente virtuale che fornisce risposte alle domande sull’emergenza coronavirus.

redazione

Pubblicato

-

L’Amministrazione Franza ha provveduto all’attivazione di “IVO emergency”. Si tratta di un operatore virtuale, gratuito per gli Enti Pubblici, che fornisce domande alle risposte riguardanti l’emergenza COVID-19. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Emergenza Covid all’ospedale Frangipane,l’ASL risponde a Franza:”La situazione di eccezionalità di questo momento richiede uno sforzo da parte degli ospedali al territorio”

redazione

Pubblicato

-

A seguito delle dichiarazioni del sindaco di Ariano Irpino, Enrico Franza, relativamente all’organizzazione del P.O. “Frangipane” di Ariano Irpino, l’Asl di Avellino precisa quanto segue: (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Emergenza Covid – Altri 28 casi in provincia di Avellino

redazione

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica che su 392 tamponi analizzati sono risultate positive al COVID 19 28 persone: (altro…)

Continua a leggere

Più letti