Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

A.D.A. E IL LIBRO SOSPESO

redazione

Pubblicato

-

L’associazione culturale ADA – Associazione Docenti Ariano – ha lanciato dall’8 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021 un’iniziativa destinata a tutti i docenti soci e non, ai cittadini arianesi e non di tutte le età, ad andare in libreria o in edicola,   Libreria Raimondo Ciccone ed Edicolé Gallo di Ariano, per “sospendere” un libro. L’invito è di scegliere un libro per ragazzi, per bambini o per adulti e di lasciarlo lì per colui o colei che ha voglia di riceverlo e magari non può spendere il denaro per acquistarlo o semplicemente perché ha bisogno di un dono.

L’A.D.A. nasce dal progetto di un gruppo di docenti arianesi che hanno deciso di mettersi insieme per confrontarsi sui temi della scuola, di promuovere la cultura fuori e dentro la scuola, per sostenere la professionalità docente e le politiche di valorizzazione della scuola e dell’attività dell’insegnante.

L’idea del libro “sospeso” è nata dal bisogno di stabilire una rete fatta di emozioni tra chi dona e chi riceve, per costruire ponti al tempo del “distanziamento” e per lanciare messaggi nelle bottiglienel mare delle solitudini.

Il libro “sospeso” è l’occasione per promuovere la lettura come modo “lento” di vivere il tempo, secondo il ritmo della mente. Donare un libro è come alimentare il desiderio che è alla base della conoscenza e della ricerca che arricchisce ogni vita.

Donare libri è un atto di democratizzazione del desiderio. Dare e ricevere sono due atti della stessa passione quella di donare e prendersi cura della comunità e di chi si sente parte di una comunità accogliente e aperta.

L’iniziativa è rivolta ai bambini, agli adulti e ai ragazzi che sono i grandi lettori italiani, infatti dalle statistiche emerge che i ragazzi tra gli 11 e i 14 anni sono coloro che leggono di più. I dati rivelano che coloro che hanno in casa i libri leggono, tutti gli altri non leggono neanche un libro in un anno.

Il progetto “Il Libro sospeso” ambisce a portare almeno un libro nelle case di chi non può o non hai mai pensato di leggerne uno.

L’appello è ai ragazzi, ai giovani, a chiunque ha desiderio di ricevere un dono: andate in libreria e scegliete il vostro libro.

Buon Natale

Attualità

GIORNATA NAZIONALE DONAZIONE ORGANI, AD AVELLINO ILLUMINATI PALAZZO DELLA PROVINCIA, LA PREFETTURA E LA FONTANA BELLEROFONTE

redazione

Pubblicato

-

11 aprile, Giornata Nazionale della Donazione di organi, tessuti e cellule: una preziosa occasione per portare l’attenzione della cittadinanza tutta su di un tema di tale rilievo umanitario e, quindi, per rammentare a ciascun cittadino la centralità della donazione degli organi, dei tessuti e delle cellule nella cura di patologia severe.

(altro…)

Continua a leggere

Attualità

Emergenza Covid in Irpinia – 99 persone positive in provincia, ecco dove

redazione

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica che, su 1.265 tamponi analizzati, sono risultate positive al COVID 99 persone: (altro…)

Continua a leggere

Attualità

FORMIDABILE SCOPERTA ARCHEOLOGICA NEL TERRITORIO DI ARIANO

Grazia Vallone

Pubblicato

-

Recenti scavi hanno riportato alla luce un sito insediativo di grandissimo valore archeologico nel territorio di Ariano, a ridosso dell’insediamento sannita – romano di Aequum Tuticum, in prossimità dell’area tratturale e della via Francigena. Le trincee di scavo hanno sondato le mura perimetrali di un’estesa villa rustica di circa 1.000 mq, dotata di pars dominica, due torri angolari e ambienti di lavoro per il ricovero degli attrezzi e magazzini intorno ad un’ampia aia chiusa a ridosso di altri ambienti. (altro…)

Continua a leggere

Più letti