Mettiti in comunicazione con noi

Primo Piano

L’Assessore Pratola, risponde ad Ariano in Movimento in merito all’area del cimitero da ampliare.

Pubblicato

-

 

Dall’Assessore Crescenzo Pratola riceviamo e pubblichiamo:

 

“In riferimento all’articolo pubblicato il 16 maggio 2013, riguardante l’area dell’ampliamento del cimitero, in cui, tra l’altro, vengo, anche, chiamato in causa, preciso:

il Comune di Ariano con nota del 29.01.2013, indirizzata, tra l’altro, anche all’ARPAC, ha comunicato l’avvio del procedimento per discarica e abbandono di rifiuti derivanti da attività cimiteriali.

Nella risposta dell’ARPAC, pervenuta al protocollo del Comune il 9 maggio 2013, dopo aver richiamato la nota dello stesso Comune di Ariano, si afferma: “ la scrivente Area Territoriale è a disposizione per l’effettuazione delle attività a farsi, previa comunicazione di accesso all’area da parte dell’Autorità Giudiziaria, considerato che il sito in questione è ancora sotto sequestro del Tribunale di Ariano Irpino”.

L’area interessata (sotto sequestro giudiziario), a confine con il Cimitero, di proprietà privata, è posta al di fuori dell’area dell’attuale cimitero , e NON INTERESSA L’AREA DOVE E’ PREVISTO L’AMPLIAMENTO DEL CIMITERO.

L’area, precedentemente detta, è stata posta sotto sequestro giudiziario nel 2011, su segnalazione alle Autorità competenti, di un “solerte” cittadino che, nel maldestro tentativo di danneggiare l’Amministrazione Comunale, ritenendo l’area di proprietà del Comune, oggi, ha messo in notevole difficoltà privati proprietari ultra ottantenni.

Colgo l’occasione per informare che l’impresa aggiudicataria realizzerà il progetto di ampliamento del Cimitero ( loculi, edicole funerarie, suoli per cappelle, locali per servizi, locali per vendita ceri e fiori, parcheggi, impianti, sistemazioni esterne, espropri ), anticipando tutte le somme per la realizzazione dell’opera (circa ottomilioni di euro).

Nessun costo è previsto per il Comune, anzi il Comune riceverà un aggio del 5% ( circa € 350.000,00 che saranno destinati ad opere di manutenzione del cimitero).

I cittadini per l’acquisto di loculi, suoli cimiteriali, edicole funerarie pagheranno esattamente quanto stabilito dalla delibera di Consiglio Comunale nel 2008.

Rendo noto che la Giunta Municipale, due giorni fa, nella seduta del 15 maggio 2013 ha approvato il PROGETTO DEFINITIVO DI AMPLIAMENTO DEL CIMITERO.

E’ mia opinione che, esclusivamente per ragioni politiche e di parte, si continua ad ostacolare la realizzazione del progetto, creando un notevole danno ai cittadini che chiedono di avere in concessione un loculo o un’area per realizzare una tomba di famiglia”.

Crescenzo Pratola

Advertisement
4 Comments

Attualità

Covid in Irpinia-Oggi 328 persone positive in provincia

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 1.160 tamponi somministrati in provincia di Avellino, sia antigenici che molecolari, sono risultate positive al COVID  328 persone:

– 2, residenti nel comune di Aiello del Sabato;
– 4, residenti nel comune di Altavilla Irpina;
– 2, residenti nel comune di Andretta;
 – 11, residenti nel comune di Ariano Irpino;
-13, residenti nel comune di Atripalda;
– 1, residente nel comune di Avella;
– 61, residenti nel comune di Avellino;
– 2, residenti nel comune di Bagnoli Irpino;
– 4, residenti nel comune di Baiano;
– 4, residenti nel comune di Bisaccia;
– 1, residente nel comune di Bonito;
– 1, residente nel comune di Calabritto;
– 4, residenti nel comune di Calitri;
– 1, residente nel comune di Candida;
– 1, residente nel comune di Caposele;
– 2, residenti nel comune di Capriglia Irpina;
– 1, residente nel comune di Casalbore;
– 1, residente nel comune di Cassano Irpino;
– 5, residenti nel comune di Cervinara;
– 3, residenti nel comune di Chiusano di San Domenico;
– 3, residenti nel comune di Contrada;
– 2, residenti nel comune di Conza Della Campania;
– 1, residente nel comune di Domicella;
– 1, residente nel comune di Flumeri;
– 4, residenti nel comune di Fontanarosa;
– 7, residenti nel comune di Forino;
– 1, residente nel comune di Frigento;
– 2, residenti nel comune di Gesualdo;
– 1, residente nel comune di Greci;
– 4, residenti nel comune di Grottaminarda;
– 1, residente nel comune di Grottolella;
– 2, residenti nel comune di Guardia Lombardi;
– 3, residenti nel comune di Lacedonia;
– 6, residenti nel comune di Lioni;
– 1, residente nel comune di Luogosano;
– 9, residenti nel comune di Manocalzati;
– 3, residenti nel comune di Marzano di Nola;
– 1, residente nel comune di Melito Irpino;
– 13, residenti nel comune di Mercogliano;
– 2, residenti nel comune di Mirabella Eclano;
– 6, residenti nel comune di Montecalvo irpino;
– 1, residente nel comune di Montefalcione;
– 10, residenti nel comune di Monteforte Irpino;
– 1, residente nel comune di Montefredane;
– 7, residenti nel comune di Montella;
– 5, residenti nel comune di Montemiletto;
– 14, residenti nel comune di Montoro;
– 1, residente nel comune di Morra De Sanctis;
– 4, residenti nel comune di Mugnano del Cardinale;
– 5, residenti nel comune di Nusco;
– 1, residente nel comune di Ospedaletto d’Alpinolo;
– 1, residente nel comune di Pago del Vallo di Lauro;
– 4, residenti nel comune di Paternopoli;
– 3, residenti nel comune di Pietradefusi;
– 2, residenti nel comune di Pietrastornina;
– 1, residente nel comune di Prata PU;
– 3, residenti nel comune di Pratola Serra;
– 1, residente nel comune di Quadrelle;
– 2, residenti nel comune di Roccabascerana;
– 3, residenti nel comune di Rotondi;
– 3, residenti nel comune di San Martino Valle Caudina;
– 4, residenti nel comune di San Michele di Serino;
– 1, residente nel comune di San Potito Ultra;
– 1, residente nel comune di Santa Paolina;
– 2, residenti nel comune di Sant’Andrea di Conza;
– 1, residente nel comune di Sant’Angelo a Scala;
– 4, residenti nel comune di Sant’Angelo dei Lombardi;
– 1, residente nel comune di Santo Stefano del Sole;
– 7, residenti nel comune di Scampitella;
– 1, residente nel comune di Senerchia;
– 7, residenti nel comune di Serino;
– 5, residenti nel comune di Sirignano;
– 12, residenti nel comune di Solofra;
– 1, residente nel comune di Sperone;
– 1, residente nel comune di Sturno;
– 1, residente nel comune di Taurano;
– 1, residente nel comune di Taurasi;
– 1, residente nel comune di Teora;
– 1, residente nel comune di Trevico;
– 1, residente nel comune di Tufo;
– 3, residenti nel comune di Vallata;
– 1, residente nel comune di Vallesaccarda;
– 2, residenti nel comune di Volturara Irpina.

Continua a leggere

Attualità

Ancora un successo per l’allevamento di Antonio Grasso,Cora di Arajani campionessa del mondo

Pubblicato

-

Nella splendida Madrid arriva l’ennesima conferma per Cora di Arajani , allevata da Antonio Grasso , che si aggiudica il titolo di Campionessa del mondo 2022.
In quella che era stata già annunciata come l’ultima gara internazionale , Cora completa il suo palmares con il titolo più importante .
Nel 2022, il soggetto Arajani ha vinto una sorta di Triplete cinofilo : Crufts , Europei e Mondiali .
Un ulteriore grande riconoscimento per l’allevamento arianese e per la Cinofila Irpina

Continua a leggere

Attualità

Avviso di interruzione energia elettrica per martedì 28 giugno,queste le zone interessate

Pubblicato

-

Il Comune di Ariano Irpino ha ricevuto un avviso di interruzione di energia elettrica per martedì 28 giugno 2022 dalle ore 9,00 alle ore 16,45 da parte di e-distribuzione – zona Avellino-Benevento, per effettuare lavori sugli impianti.

Al fine di dare massima divulgazione alla comunicazione ricevuta, si allega il prospetto con le vie interessate.

Continua a leggere
Advertisement

Più letti