Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

Gli Attivisti del Movimento 5 Stelle di Avellino esprimono soddisfazione per il risultato conseguito.

Pubblicato

-

 

 

 

 

 

Viva soddisfazione è espressa dal Movimento Cinque Stelle per i risultati delle elezioni 2013 che vedono la nostra forza politica attestarsi su posizioni di rilievo sullo scacchiere politico italiano.

Tramontato il bipolarismo che ha portato l’Italia nel baratro nell’ultimo ventennio, finalmente la gente ha dato segno di una grossa volontà di cambiamento e rinnovamento di una classe dirigente ormai logora.

E’ una svolta storica essere riusciti a portare in Parlamento in meno di tre anni una così folta schiera di cittadini impegnati sul territorio a confrontarsi con la gente su tematiche di interesse collettivo senza alcuna pregiudiziale di ordine ideologico. Per questo siamo felici di constatare che, nonostante i forti attacchi da parte delle altre forze politiche e dei media, il Movimento 5 Stelle rappresenta il primo partito italiano con percentuali che alla Camera superano il 25%. Nessuno nella storia della Repubblica era mai riuscito ad avvicinare in questo modo i cittadini alle istituzioni e alla politica in così breve tempo. Segno, questo, che la politica della partecipazione e del rispetto delle regole ha dato buoni frutti anche in realtà finora fortemente ancorate a logiche di potere clientelare. Quello espresso dagli italiani al M5Stelle è stato un voto libero e convinto, frutto del lavoro dei tanti attivisti e dei candidati impegnati in una campagna elettorale nelle piazze a stretto contatto con la gente.

A differenza dei partiti di vecchio stampo, noi non solo rifiuteremo i rimborsi elettorali ma abbiamo condotto, ad Avellino ed in provincia, una campagna elettorale con un budget di meno di 2000 euro.

Soldi ottenuti dall’autofinanziamento e grazie alla generosità dei tanti sostenitori. Per questo ci sentiamo di ringraziare tutti coloro che da sempre ci hanno dato fiducia e continuano a farlo dandoci la grande responsabilità di entrare nelle istituzioni come testimoni e controllori ma anche come portatori di interessi collettivi e di istanze dal basso. Ha sbagliato chi frettolosamente ha bollato il M5Stelle come forza soltanto di protesta. Le nostre sono proposte vere, fattibili e concrete.

Il nostro Movimento è aperto a tutti ma chi vorrà avvicinarsi a noi dovrà farlo con disinteresse, con spirito di servizio e volontà di partecipare attivamente.

Ringraziamo per l’impegno profuso i candidati Clemente Antonio Oliviero, Francesco Nazzaro e Carlo Sibilia e facciamo i nostri migliori auguri a quest’ultimo, eletto alla Camera dei Deputati, certi che continuerà a Roma il lavoro condiviso con noi in Irpinia.

Advertisement
Clicca per commentare

Attualità

Ariano Irpino pubblica la Manifestazione di interesse per la costituzione del Distretto Urbano

Pubblicato

-

L’Amministrazione Comunale di Ariano Irpino, con delibera di G. C. n. 129 del 7.6.2022, ha approvato l’Avviso di Manifestazione di interesse ai fini della costituzione del Distretto Urbano del
Commercio (D.U.C.) mediante l’individuazione di attori locali, ovvero imprese locali con sede in una delle aree indicate nell’attuale SIAD, ad elevata concentrazione di attività commerciali, quali Cardito. Centro Storico, Via Martiri e Contrada Grignano-Variante.

L’Avviso si  rivolge:

-alle Attività commerciali iscritte al registro delle imprese presso la camera di Commercio anche in forma associata;

-alle Associazioni della tutela dei consumatori anche di rilievo regionale;

-alle Organizzazioni Sindacali:

-agli Enti del terzo Settore-consorzi o Società Consortili rappresentativi del Settore del Commercio, dell’Artigianato e dei Servizi;

-agli Istituti bancari e/o Assicurativi;

-agli Ordini professionali;

-alle Pro-loco e altre Associazioni di promozioni turistiche.

Le domande dovranno pervenire entro e non oltre le ore 12:00 del 25 luglio 2022, secondo le modalità previste nell’Avviso, consultabile sul sito istituzionale www.comunediariano.it al seguente link

https://www.comune.ariano-irpino.av.it/archivio10_notizie-e-comunicati_0_1462.html

Con grandissima soddisfazione si è giunti al pieno accordo tra le parti, Comune di Ariano Irpino e rappresentanti delle attività produttive, per la costituzione del Distretto Urbano del Commercio che si prefigge di raggiungere tali obiettivi: valorizzare e riqualificare la rete commerciale e culturale locale; favorire la coesione tra commercio, artigianato e turismo; promuovere servizi innovativi fra operatori e consumatori; elevare il servizio commerciale e gli spazi urbani territoriali; gestire una rete di servizi commerciali a sostegno delle fasce più deboli della popolazione, a comunicarlo il Consigliere Comunale Andrea Melito.

Continua a leggere

Attualità

Ad Ariano Irpino il 28 giugno e il 5 luglio programmati due interventi di disinfestazione nella Villa Comunale

Pubblicato

-

Si avvisa la cittadinanza che nella Villa Comunale verranno effettuati  due  interventi di disinfestazioni contro gli  insetti. 

Questo il calendario: 

1° intervento tra lunedì 27  e martedì 28 giugno dalle ore 3,30 alle ore 5,00

2° intervento tra martedì 5 e mercoledì 6 luglio dalle ore 3,30 alle ore 5,00.

I prodotti che verranno  utilizzati per gli interventi sono regolarmente registrati presso il Ministero della Sanita’.

Si raccomanda, in via precauzionale, di non accedere agli spazi della Villa Comunale  per almeno 2 ore dopo il trattamento.

Continua a leggere

Attualità

Covid in Irpinia-Oggi 328 persone positive in provincia

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 1.160 tamponi somministrati in provincia di Avellino, sia antigenici che molecolari, sono risultate positive al COVID  328 persone:

– 2, residenti nel comune di Aiello del Sabato;
– 4, residenti nel comune di Altavilla Irpina;
– 2, residenti nel comune di Andretta;
 – 11, residenti nel comune di Ariano Irpino;
-13, residenti nel comune di Atripalda;
– 1, residente nel comune di Avella;
– 61, residenti nel comune di Avellino;
– 2, residenti nel comune di Bagnoli Irpino;
– 4, residenti nel comune di Baiano;
– 4, residenti nel comune di Bisaccia;
– 1, residente nel comune di Bonito;
– 1, residente nel comune di Calabritto;
– 4, residenti nel comune di Calitri;
– 1, residente nel comune di Candida;
– 1, residente nel comune di Caposele;
– 2, residenti nel comune di Capriglia Irpina;
– 1, residente nel comune di Casalbore;
– 1, residente nel comune di Cassano Irpino;
– 5, residenti nel comune di Cervinara;
– 3, residenti nel comune di Chiusano di San Domenico;
– 3, residenti nel comune di Contrada;
– 2, residenti nel comune di Conza Della Campania;
– 1, residente nel comune di Domicella;
– 1, residente nel comune di Flumeri;
– 4, residenti nel comune di Fontanarosa;
– 7, residenti nel comune di Forino;
– 1, residente nel comune di Frigento;
– 2, residenti nel comune di Gesualdo;
– 1, residente nel comune di Greci;
– 4, residenti nel comune di Grottaminarda;
– 1, residente nel comune di Grottolella;
– 2, residenti nel comune di Guardia Lombardi;
– 3, residenti nel comune di Lacedonia;
– 6, residenti nel comune di Lioni;
– 1, residente nel comune di Luogosano;
– 9, residenti nel comune di Manocalzati;
– 3, residenti nel comune di Marzano di Nola;
– 1, residente nel comune di Melito Irpino;
– 13, residenti nel comune di Mercogliano;
– 2, residenti nel comune di Mirabella Eclano;
– 6, residenti nel comune di Montecalvo irpino;
– 1, residente nel comune di Montefalcione;
– 10, residenti nel comune di Monteforte Irpino;
– 1, residente nel comune di Montefredane;
– 7, residenti nel comune di Montella;
– 5, residenti nel comune di Montemiletto;
– 14, residenti nel comune di Montoro;
– 1, residente nel comune di Morra De Sanctis;
– 4, residenti nel comune di Mugnano del Cardinale;
– 5, residenti nel comune di Nusco;
– 1, residente nel comune di Ospedaletto d’Alpinolo;
– 1, residente nel comune di Pago del Vallo di Lauro;
– 4, residenti nel comune di Paternopoli;
– 3, residenti nel comune di Pietradefusi;
– 2, residenti nel comune di Pietrastornina;
– 1, residente nel comune di Prata PU;
– 3, residenti nel comune di Pratola Serra;
– 1, residente nel comune di Quadrelle;
– 2, residenti nel comune di Roccabascerana;
– 3, residenti nel comune di Rotondi;
– 3, residenti nel comune di San Martino Valle Caudina;
– 4, residenti nel comune di San Michele di Serino;
– 1, residente nel comune di San Potito Ultra;
– 1, residente nel comune di Santa Paolina;
– 2, residenti nel comune di Sant’Andrea di Conza;
– 1, residente nel comune di Sant’Angelo a Scala;
– 4, residenti nel comune di Sant’Angelo dei Lombardi;
– 1, residente nel comune di Santo Stefano del Sole;
– 7, residenti nel comune di Scampitella;
– 1, residente nel comune di Senerchia;
– 7, residenti nel comune di Serino;
– 5, residenti nel comune di Sirignano;
– 12, residenti nel comune di Solofra;
– 1, residente nel comune di Sperone;
– 1, residente nel comune di Sturno;
– 1, residente nel comune di Taurano;
– 1, residente nel comune di Taurasi;
– 1, residente nel comune di Teora;
– 1, residente nel comune di Trevico;
– 1, residente nel comune di Tufo;
– 3, residenti nel comune di Vallata;
– 1, residente nel comune di Vallesaccarda;
– 2, residenti nel comune di Volturara Irpina.

Continua a leggere
Advertisement

Più letti