Mettiti in comunicazione con noi

Pallavolo Ariano

DUE IMPORTANTI VITORIE PER IL GSA PALLAVOLO ARIANO NELL’ULTIMO WEEK END

Pubblicato

-

GSA PALLAVOLO ARIANO ASD- INTRAMONTES 3-1

(23-25;25-17;25-22;25-19)

FORMAZIONI GSA ARIANO: T. BARRASSO, M. CEFARIELLO, M. CHIANCA, L. DOTOLO, N. GAZZELLA, A. GRASSO, L. GRAZIANO, N. GUARDABASCIO, M. LANZA, J. MEMOLI,N. NORCIA, A. PAPPANO, G. SANTOSUOSSO.

COACH:G. FILOMENA

INTRAMONTES: G.ATTIANESE,V. BERGANTINO, V. COSTABILE, G.ESPOSITO, G. FORINO, G. FRANZESE, S. GAMBINO,   G. GIANNATTASIO,A. PARLATO, M. PEPE,C. PISCIOTTA.

COACH: V. COSTABILE

ARBITRO: G. DE CUNZO

Sulla carta si presentava come una gara alla portata, ma per il GSA c’è stato da combattere e sudare per avere la meglio sui coriacei costierini.

Quasi due ore di confronto,dall’alto ma corretto tono agonistico, sono state necessarie ai padroni di casa per conquistare tre punti fondamentali per la salvezza.

La gara inizia in salita per gli arianesi, l’INTRAMONTES spinge al servizio creando problemi alla ricezione ed al cambio palla ufitano. Ospiti in vantaggio 12-6  al primo time-out, sull’evoluzione del gioco la distanza nel punteggio resta immutata fino al  21-17..

Secondo time per i biancorossi, al rientro capitan PAPPANO e compagni sprecano meno in attacco e ristabiliscono la parità sul 23.Sul finale un servizio sbagliato ed un attacco fuori di poco assegnano il parziale ai salernitani 25-23

Nel secondo set il coach di casa cambia la linea di ricezione, GUARDABASCIO lascia posto 3 per  assumerecompiti di ricettore in sostituzione di uno spento NORCIA, al centro viene chiamato LANZA.

La squadra guadagna centimetri a rete e maggiore equilibrio in seconda linea, la migliore qualità in cambio palla permette a DOTOLO di velocizzare il ritmo della costruzione per gli attacchi di SANTOSUOSSO e CEFARIELLO. Al time out tecnico il tabellone segna 12-8 per il GSA, al rientro il doppio break viene sempre mantenuto per crescere alla fine per un conclusivo25-19.

Equilibrio sostanziale nella terza parte di gara, con continui cambi di fronte fino al 20-20.

Su questo punteggio l’ingresso di J. MEMOLI in seconda linea rafforza la difesa arianese favorendo positivamente la ricostruzione al centro per LANZA che chiude due primi tempi consecutivi per un temporaneo 22-20.

Mister COSTABILE cerca soluzioni con un doppio time- out sul 20-22 e 22-24, quando si ritorna sul parquetl’attacco di SANTOSSUOSSO trova le linee del campo ed è 25-22 per il GSA.

Ultima parte del match sempre a favore dei padroni di casa, la maggiore solidità del muro arianese non concede a COSTABILE il mani-out che tanto aveva reso nelle fasi precedenti, i costierini si affidano al nuovo entrato BERGANTINO per attaccare soprattutto in primo tempo. Il GSA ARIANO gioca  in modo ottimale, difesa ben registrata con CHIANCA in evidenza ,la fase break  valida e ben strutturata    concretizza la chiusura del set 25-19 per il definitivo 3-1 a favore del GSA.

CARMELO BARBIERI, dirigente di casa dichiara: “Era necessario fare risultato e conquistare l’intera posta, i tre punti conferiscono maggiore sicurezza e fiducia per la permanenza in serie D, complimenti ai nostri giovani atleti che hanno giocato una buona partita sapendo contenere l’ansia del risultato a tutti i costi.“

 

SERIE D FEMMINILE gara del 13.03 2016

GSA PALLAVOLO ARIANO ASD- EAGLE NAPOLI 3-2

(25-19;13-25;25-21;22-25;15-7)

Il GSA ARIANO batte l’EAGLE VOLLEY per 3-2 dopo un match durato 2 ore e 10 minuti.

FORMAZIONI

GSA PALLAVOLO ARIANO:

D.BRUNO, J.CARRABS,A. DEL GROSSO, E.GRAZIOSI, A.LO CONTE, S. LO CONTE, C. LO SURDO, C. PERRINA, S. PERRUCCIO, A. VIETRI, G. VITILLO, M.E. VITILLO.Coach: R, CHECA

EAGLE NAPOLI:

C CASTIGLIONE,G. COLICCHIO, T. DE ANGELIS, L. DE SIMONE, F. IULIANO, I. POSABELLA,J. RALLO, A TERRACCIANO.Coach A. ESPOSITO.

ARBITRO: A. PREZIUSO

Sovvertendo il pronostico le atlete di mister CHECA si regalano una bella vittoria che risulta importante ai fini della classifica.  Grinta, volontà, tecnica e capacità di positiva gestione,  sono stati gli elementi che hanno determinato il successo delle arianesi.

La gara inizia bene per le locali che al time – out tecnico sono avanti 12-8, l’efficacia del servizio ufitano mette in crisi la ricezione avversaria,punti diretti e possibilità di ricostruire su free- ball fanno avanzare il GSA nel punteggio. EAGLE,in grande difficoltà, consuma i due time-out già sul punteggio di 11-17.L’andamento della gara è a favore di capitan BRUNO e compagne che chiudono il primo set 25-19.

Il secondo parziale comincia con un servizio ed un attacco sbagliato del GSA che in un soffio regala altri punti alle vesuviane che si portano sul 5-0. Primo time-out per le arianesi, si cerca di ritrovare la concentrazione e la continuità persa a causa della convinzione di avere il match in pugno.La compagine ospite è squadra esperta e tecnicamente ben preparata, con ungioco di attacco composto da tempirapidi, le ragazze dell’EAGLE eludono il muro arianesefacendo crescere a dismisura il loro vantaggio  per il25-13 di chiusura.

Ristabilita la parità, le atlete di CHECA capiscono di dover lottare con maggiore determinazione e soprattutto esprimere la giusta concentrazione finalizzata ad una attenta gestione dell’errore.

La terza parte del match si sviluppa sul filo dell’equilibrio fino al 20-20, poi è il GSA che si affida ad ungiocoveloce sfruttando tutta la rete in fase offensiva.La scelta si rivela giusta ed il set è in cassaforte 25-21.

Quarto parziale: le ospiti riescono a realizzare un doppio break che si portano in eredità per tutto lo svolgimento del set. Il GSA accorcia, lima lo svantaggio, ma deve cedere 25-22.

Tie-break: Nel mini set, le atlete di CHECA impongono la loro superiorità al servizio ed a muro con un divario 8-2 al cambio di campo.

Sul 9-2, coach ESPOSITO chiama il secondo time-out per provare a frenare l’efficacia delle arianesi. Alla ripresa del confronto, le atlete di casa sono motivate e convinte di conquistare il set decisivo ed il match. Le napoletane con un cambio difensivo rafforzano la seconda linea per provare a ricostruire. L’attacco del GSA è sempre preciso e tutto finisce 15-7. Una bella vittoria e due punti importanti che rafforzano la classifica.

Advertisement
Clicca per commentare

Attualità

GSA Pallavolo Ariano-I risultati del weekend

Pubblicato

-

CAMPIONATO UNDER 17 MASCHILE GARA DEL 17 FEBBRAIO 2022
GSA PALLAVOLO ARIANO ASD – TELESE 3 – 0

FORMAZIONE : Caso Marco 14 , Gallo Alessandro 28, Molinario Marco 5, Morella Nicola 40,
Ninfadoro Matteo 25, Paone Niccolò 4, Romano Michele Giuseppe Pio 18, Schiavo Luigi 27,
Sebastiano Mirko 6.
Coach: Giulio Filomena
Dirigente : Nico Medici
SECONDO SUCCESSO PER I PALLAVOLISTI DEL TRICOLLE
Ancora una buona prova per il gruppo under 17 del GSA che coglie la seconda vittoria consecutiva tra le mura amiche del Palazzetto dello Sport.
Per l’assenza del capitano Ludovico Silano, il GSA scende in campo con una nuova formazione
rispetto alla trasferta di Molinara con : Marco Molinario alzatore, Marco Caso opposto, Nicola
Morella e Luigi Schiavo centrali, Mirko Sebastiano e Niccolò Paone schiacciatori di posto 4
Inizio partita con un sostanziale equilibrio nel punteggio fino al 9-9, poi gli atleti di Giulio Filomena controllano il gioco grazie ad un servizio ed una fase di contrattacco veramente efficace. Chiuso il primo set 25/14, per i pallavolisti del Tricolle secondo e terzo parziale sono in discesa in virtù della sicurezza espressa sia in fase cambio palla che in fase break.
L’andamento dell’ incontro ha permesso al coach di casa di schierare tutti i giocatori a disposizione, infatti sono stati chiamati a dare il loro positivo contributo Matteo Ninfadoro nel ruolo di centrale ,Alessandro Gallo e Giuseppe Michele Pio Romano nei fondamentali di difesa.
Il GSA con sei punti guida attualmente la classifica e si prepara per il delicato confronto con i Sanniti del Cusano.

CAMPIONATO PRIMA DIVISIONE MASCHILE gara del 21 febbraio 2022

QUARTO MONDO – GSA PALLAVOLO ARIANO ASD 1 – 3 (18/25; 25/14;25/13;25/22)
SCONFITTA ONOREVOLE PER I GIOVANI DEL GSA
FORMAZIONE GSA : Caso Marco, Cesario P.Francesco, Filomeno Simone, Fodarella Marco,
Molinario Marco Paone Niccolò, Ricciardi Giacomo, Schiavo Carmine, Sebastiano Mirko,
Gioca bene il GSA ad Avellino ma non porta a casa nemmeno un punto, troppa esperta la formazione
locale che non si è fatta sorprendere dalla buona qualità tecnica espressa dalla formazione arianese.
Nella gara di sabato 19 febbraio il GSA schiera : Marco Fodarella alzatore e Simone Filomeno opposto, Giacomo Ricciardi e Mirko Sebastiano in posto 4, P.Francesco Cesario e Carmine Schiavo centrali, Niccolò Paone libero.
Primo set di ottima qualità con azioni di lunga durata e con le due squadre che giocano con tenacia per la conquista del punto . Un parziale che gli atleti di Giulio Filomena hanno ben interpretato sul piano tattico e chiuso a proprio favore per 25/18.
Nel secondo set, il Quarto Mondo cambia modulo di gioco entra Silvestri in regia e Gioino passa in attacco in posto 2. La fisicità della squadra di casa diventa importante e si fa sentire sotto rete, i giovanissimi del GSA non riescono a chiudere a muro la forza dell’attacco avversario così terza e quarta frazione sono ad appannaggio avellinese 25/14; 25/13.
Quarto set, Giulio Filomena cambia la formazione: entra il quattordicenne Marco Molinario in palleggio, Marco Fodarella diventa schiacciatore e Marco Caso rinforza la seconda linea.
Queste variazioni portano giovamento alla condotta di gara ufitana, la buona distribuzione in regia mette in
condizione gli schiacciatori di essere efficienti ed il match ritorna in discussione.
Il risultato sembra arridere al GSA ma ancora una volta, sul finale, i giocatori di casa, che hanno nel loro bagaglio una carriera trascorsa nei campionati nazionali, riescono a chiudere a muro le trame di attacco degli arianesi e il confronto si chiude 25/22 per il 3-1 conclusivo.
Al saluto, il tecnico e i giocatori avversari si sono complimentati per la qualità dei fondamentali e le capacità tattiche della giovanissima squadra arianese.
Il GSA è ancora alla ricerca della prima vittoria in questo difficile campionato, il calendario prevede sfide ancora più ostiche contro formazioni senior ben attrezzate alle quali i giovanissimi arianesi possono contrapporsi con la tecnica e l’organizzazione del collettivo.

Continua a leggere

Attualità

La Commissione Nazionale del C.S.I. ha conferito alla presidente del GSA PALLAVOLO Ariano il Discobolo d’oro

Pubblicato

-

La Commissione Nazionale del Centro Sportivo Italiano ha conferito alla presidente del GSA PALLAVOLO Ariano il Discobolo d’oro.

Il riconoscimento rappresenta il più alto attestato di stima per aver dedicato ampia parte della vita, con competenza e passione, al Centro Sportivo Italiano ed allo sviluppo dei valori fondanti dell’Ente nell’ottica della promozione della proposta sportivo-educativa a favore dei giovani.


L’importante premio è stato consegnato a Grazia Pratola dal Presidente Regionale CSI Enrico Pellino,nel corso della riunione programmatica del Comitato di Ariano Irpino che si è svolta sabato 5 febbraio 2022 presso la sala convegni dell’Hotel Incontro.

Continua a leggere

Attualità

Assegnate le borse di studio 2021 FIPAV Irpiniasannio

Pubblicato

-

Domenica 24 ottobre nel corso dell’incontro con le società, il presidente del Comitato (altro…)

Continua a leggere
Advertisement

Più letti