Mettiti in comunicazione con noi

Primo Piano

Bocce: Finale Centro Sud ( ritorno ) Campionato Italiano di Società Cat. ” C ” A.S.D. FORTEZZE VOLANTI vs A.S.D. KENNEDY (NA) 1 – 3

Pubblicato

-

Dopo gli atleti dell’A.S.D. Bocc. ” PALLINO D’ORO ” che avevano perso la Finale Regionale del Campionato Italiano di Società di Cat. ” B ” , stessa sorte è capitata agli arianesi del circolo FORTEZZE VOLANTI, che hanno perso la Finale Centro Sud nel Campionato Italiano di Società – Categoria ” C “, contro la compagine dell’ A.S.D. KENNEDY di Napoli. Nel turno di andata svoltosi presso il bocciodromo della Kennedy, gli atleti arianesi uscivano sconfitti di misura con un 5 – 3 a favore degli atleti napoletani, che faceva ben sperare per il ritorno da disputarsi ad Ariano Irpino sulle piste sintetiche ( amiche) delle Fortezze Volanti, dove i giocatori ariansi sono riusciti a ribaltare sempre il risultato negativo dell’andata. Infatti dopo la brillante prestazione di tutta la squadra arianese sulle piste del Bocciodromo della Kennedy, in modo particolare gli atleti Rosalbo Vincenzo, Iannarone Antonio (Junior) e Melito Antonio e Scaperrotta Gabriele, senza togliere il merito ai restanti atleti arianesi che formavano la squadra, che avevano sfiorato il pareggio, tutto faceva ben sperrare per il ritorno, anche se consapevoli che andavano ad affrontare una squadra oltre ad averere dei giovanisssimi atleti, era imbattuta ed alla vigilia del Campionato era stata accreditata per la vittoria finale dei girone di qualificazione. La posta in palio era molto alta, valeva per la vincitrice il passaggio alla fase finale di Roma, dove si affronteranno le migliori otto squadre di tutta l’Italia nel Campionato Italiano di Società di catgoria ” C ” per l’asseganzione dello Scudetto Tricolore . Invece l’incontro iniziva subito in salita con la sconfitta nei primi due set nell’Individuale con l’atleta del tricolle Rosalbo Vincenzo,che incappava in giornata negativa, invece nella specialità Terna gli atleti arianesi rimontavano una partita incredibile dal 2 – 7 al 8 – 7, con giocate spettacolari e giocate a punto millimetriche, con gli atleti MELITO ANTONIO – GABRIELE SCAPERROTTA – CIARDULLI GINO, che purtroppo si facevano rimontare con lo stesso punteggio nel second set, e portavano gli atleti della KENNEDY in vantaggio di 1 – 3, nonostante il numeroso pubblico accorso per sostenere gli atleti del tricolle, non riuscivano a rimontare il pesante risultato passivo, che li vedeva, nonostante hanno lottatto boccia su boccia, soccombere alla squadra di Napoli e vedeva infrangersi il sogno di poter accedere alla fase finale di Roma . Comunque possiamo essere orgogliosi di aver portato in finale nel Campionato Italiano di Società due squadre di atleti arienesi di categoria ” B ” del ” PALLINO D’ORO ” e di categoria ” C ” delle FORTEZZE VOLANTI . Possiamo definere gli atleti del tricolle al top della Regione Campania, dopo una fase di qualificazione con oltre 100 squadre, suddivise in categorie : ” A ” – ” B ” – ” C “. Risultato di grande prestigio che ci vede colllocati tra le prime quattro squadre di Cat. ” B ” e Cat . ” C ” di tutta la Regione Campania. Risultato che gratifica in modo particolare il sig. Gabriele Scaperrotta, nelle qualità di alteta perchè è stato un giocatore fondamentale ed ha contribuito al fantastico risultato nella squadra delle Fortezze Volanti , e nelle vesti di Dirigente nonchè il Presidente del Comitato Provinciale F.I.B. di Avellino. Il merito è di tutti gli atleti che hanno formato la squadra, con il supporto dell’indomabile e tenace Direttore Tecnico il sig. Natalino Spaccamiglio, il supporto morale del Presidente del Circolo sig. Giovanni De Gruttola, unito da tutti i soci del sodalizio Irpino,

Inoltre dobbiamo citare altro prestigioso traguardo ottenuto dagli atleti del tricolle al 1° CAMPIONATO PROVINCIALE a squadre con i giocatori dell’A.S.D. ” PALLINO D’ORO ” che si sono classificati terzi ( 3° ).

CIRCOLO FORTEZZE VOLANTI vs A.S.D. KENNEDY (NA) 1 – 3 ( ritorno)

Si ringraziano tutti gli Atleti e Dirigenti e il Direttore Tecnico delle FORTEZZE VOLANTI :

Giovanni De Gruttola, Natalino Spaccamiglio, Gabriele Scaperrotta, Antonio Melito, Gino Ciardulli, Angelo Orastella,Antonio Iannarone, Carmine Riccio, Iannarone Antonio Junior, Vincenzo Rosalbo.Salvatore Bevilacqua.

Advertisement
Clicca per commentare

Attualità

I Consiglieri Comunali Capozzi,La Braca e Orsogna insieme all’ass. Monaco confermano il proprio impegno nel M5S

Pubblicato

-

I Consiglieri Comunali Giovambattista Capozzi, Luca Orsogna, Toni La Braca e l’assessore Lucia Monaco confermano il proprio impegno nel Movimento 5 Stelle ed il sostegno a Giuseppe Conte. 

Il Movimento ad Ariano Irpino è protagonista di un laboratorio progressista che rappresenta un’assoluta novità nel panorama politico provinciale.

Occorre rafforzare a tutti i livelli questo progetto seguendo il modello che sullo scenario nazionale ha trovato la propria sintesi nel Governo Conte due.

Continua a leggere

Attualità

Covid in Irpinia-Oggi 245 persone positive in provincia

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 607  tamponi somministrati in provincia di Avellino, sia antigenici che molecolari, sono risultate positive al COVID 245 persone:

– 2, residenti nel comune di Aiello del Sabato;
– 5, residenti nel comune di Ariano Irpino;
– 2, residenti nel comune di Atripalda;
– 3, residenti nel comune di Avella;
– 34, residenti nel comune di Avellino;
– 4, residenti nel comune di Bagnoli Irpino;
– 2, residenti nel comune di Bisaccia;
– 1, residente nel comune di Bonito;
– 1, residente nel comune di Calitri;
– 3, residenti nel comune di Caposele;
– 3, residenti nel comune di Cassano Irpino;
– 1, residente nel comune di Castel Baronia;
– 5, residenti nel comune di Cervinara;
– 1, residente nel comune di Cesinali;
– 1, residente nel comune di Chiusano di San Domenico;
– 2, residenti nel comune di Conza della Campania;
– 1, residente nel comune di Flumeri;
– 5, residenti nel comune di Fontanarosa;
– 1, residente nel comune di Forino;
– 4, residenti nel comune di Frigento;
– 2, residenti nel comune di Gesualdo;
– 5, residenti nel comune di Grottaminarda;
– 3, residenti nel comune di Guardia dei Lombardi;
– 4, residenti nel comune di Lauro;
– 6, residenti nel comune di Lioni;
– 2, residenti nel comune di Manocalzati;
– 5, residenti nel comune di Mercogliano;
– 12, residenti nel comune di Mirabella Eclano;
– 2, residenti nel comune di Montecalvo Irpino;
– 18, residenti nel comune di Monteforte Irpino;
– 2, residenti nel comune di Montefredane;
– 4, residenti nel comune di Montella;
– 1, residente nel comune di Montemarano;
– 9, residenti nel comune di Montemiletto;
– 16, residenti nel comune di Montoro;
– 3, residenti nel comune di Moschiano;
– 3, residenti nel comune di Mugnano del Cardinale;
– 3, residenti nel comune di Nusco;
– 1, residente nel comune di Ospedaletto D’Alpinolo;
– 1, residente nel comune di Parolise;
– 3, residenti nel comune di Paternopoli;
– 4, residenti nel comune di Prata P.U.;
– 5, residenti nel comune di Pratola Serra;
– 1, residente nel comune di Quadrelle;
– 2, residenti nel comune di Quindici;
– 1, residente nel comune di Rotondi;
– 1, residente nel comune di San Mango sul Calore;
– 4, residenti nel comune di San Michele di Serino;
– 1, residente nel comune di San Sossio Baronia;
– 2, residenti nel comune di Santa Lucia di Serino;
– 1, residente nel comune di Sant’Angelo a Scala;
– 3, residenti nel comune di Sant’Angelo all’Esca;
– 6, residenti nel comune di Sant’Angelo dei Lombardi;
– 1, residente nel comune di Savignano Irpino;
– 4, residenti nel comune di Serino;
– 13, residenti nel comune di Solofra;
– 1, residente nel comune di Taurano;
– 1, residente nel comune di Taurasi;
– 1, residente nel comune di Tufo;
– 1, residente nel comune di Venticano;
– 5, residenti nel comune di Villanova del Battista;
– 1, residente nel comune di Zungoli.

Continua a leggere

Attualità

Avviata in via sperimentale la raccolta “semi-porta a porta” nelle contrade Serra e Stillo

Pubblicato

-

Avviata la raccolta semi-“porta a porta” nelle contrade Serra (di sopra e di sotto) e Stillo (Grignano e Acqua di Tauro) con soppressione dei due punti raccolta situati davanti R.S.A. Minerva e dietro il carcere. 
Si precisa che la frazione umida per cui non è previsto il ritiro potrà essere conferita negli altri punti raccolta periferici in funzione oppure potrà essere avviata al compostaggio domestico previa richiesta della compostiera inoltrata all’Ufficio Protocollo e previa adesione all’iniziativa del compostaggio attraverso la compilazione dell’allegato MODULO “A”.
Tutta la documentazione relativa all’adesione alla pratica del compostaggio demestico è rintracciabile nella sezione Amministrazione Trasparente del Comune di Ariano Irpino al seguente indirizzo:https://arianoirpino.etrasparenza.it/archivio28_provvedimenti-amministrativi_0_494076_725_1.html
La cittadinanza delle contrade in sperimentazione è invitata alla massima collaborazione.

Continua a leggere
Advertisement

Più letti