Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

Via Cardito e l’asse viario Manna-Camporeale.La preoccupazione del consorzio Irpiniacom.

redazione

Pubblicato

-

Il Consorzio  IRPINIACOM esprime la sua preoccupazione per lo stato in cui versa l’arteria stradale di via Cardito e dei gravi danni che arreca agli oltre 200 imprenditori che operano su quel tratto di strada. Di seguito la nota del consorzio:

“Lo scrivente Consorzio IRPINIACOM con questa nota vuole rappresentare le preoccupazioni dei 200 piccoli imprenditori, presenti nel Centro Commerciale Naturale denominato “VIACARDITO”, già “provati” dalle gravi problematiche relative alla situazione del traffico in via Cardito, come denunciato durante le festività agostane, che non pochi danni ha creato e crea tuttora alla economia dell’intera città di Ariano, in merito allo stop ai lavori dell’asse viario “Manna-Camporeale”.

Soprattutto la parte del progetto relativa allo svincolo per via Cardito, che era allo studio di tecnici della Impresa aggiudicataria della gara, interessa lo scrivente Consorzio allo scopo di attivare eventuali investimenti da parte dello stesso e dei suoi soci che potrebbero essere interessati dal cantiere, come successo per la Rotatoria Stillo che ha di fatto bloccato l’investimento di una grossa attività di ristorazione che da mesi aveva presentato un progetto di miglioramento della viabilità di accesso per raggiungere il proprio sito, ma ad oggi non ha avuto risposta definitiva dagli Uffici e di fatto il cantiere resta bloccato, anche se i lavori di detta rotatoria non sono stati ancora appaltati.

Pertanto è stato chiesto al Presidente della Provincia di Avellino, Mimmo Gambacorta, un opportuno ed urgente incontro, nel corso del quale poter acquisire, da parte nostra, i dettagli del mancato avvio dei lavori della bretella e del concreto rischio che i soldi stanziati siano dirottati dalla Regione Campania su altri lavori. Non si può prescindere da una arteria così importante che interessa il futuro economico di una intera città e del suo principale “motore” economico a prescindere dai lavori di adeguamento per via Cardito che da metà luglio gli Uffici Comunale avrebbero dovuto definire”.

Advertisement
Clicca per commentare

Attualità

Documento Hirpinia – L’Area Vasta segue la linea del Sindaco Franza

redazione

Pubblicato

-

L’Assemblea dei Comuni  in data 16/04/2021 ha approvatoall’unanimità il Documento Hirpinia avanzato dal Sindaco Franza, che sintetizza il percorso di lavoro e i contenuti generali che i Comuni interessati dalla realizzazione del lotto Apice-Orsara della linea ad Alta Velocità di Rete (AVR) Napoli-Bari, intendono intraprendere congiuntamente. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Alessio Boni in un corto su Carlo Gesualdo

redazione

Pubblicato

-

Prende vita il cortometraggio “Il Perdono”, prodotto da Irpinia Film Commission, diretto da Roberto Flammia e dedicato al genio musicale del principe Carlo Gesualdo.
Lo fa avvalendosi della partecipazione, da protagonista, di Alessio Boni, uno dei più validi e importanti attori del piccolo e grande schermo italiano. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Una nuova opportunità per i giovani con il progetto Erasmus+

redazione

Pubblicato

-

10 borse di mobilità per intraprendere un’esperienza lavorativa di 2 mesi a Malta in ambito turistico e culturale (altro…)

Continua a leggere

Più letti