Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

Verso le Amministrative – Lorenzo Lo Conte ‘’ARIANO CHE PRODUCE IN CAMPO ‘’

Federico Barbieri

Pubblicato

-

Intenso il fervore, in azione i candidati per eleggere la squadra che affronterà un compito difficile e però essenziale per il futuro della città di Ariano Irpino. Incontriamo Lorenzo Lo Conte, capolista della squadra ARIANO CHE PRODUCE, della coalizione che sostiene il candidato Sindaco Marcello Luparella.

Lei guida una lista civica. Una lista particolare, la lista delle Partite IVA..

Infatti. Una lista di titolari di Partita Iva, di persone che quotidianamente impegnano le proprie energie, intellettive, relazionali, economiche, creative. Cercando di conservare il lavoro per dipendenti, se stessi, le famiglie. Sono un tessuto sociale fondamentale di Ariano Irpino. Da questa considerazione, il nome della lista.

Un impegno che attesta la passione per il proprio lavoro, per i comuni interessi delle attività produttive..

Impegno e passione nel Commercio, nell’Agricoltura, nell’Artigianato, nei Servizi, nel Turismo. Impegno e passione quotidiana. 2.500, tante sono le PARTITE IVA ad Ariano.

Cosa ha spinto i titolari di partita IVA a scendere in campo?

Le Attività Produttive da sempre considerate l’ultima ruota del carro dalle amministrazioni comunali. La parte meno importante dell’elettorato. Ebbene, hanno detto BASTA. Bilanci comunali privi di impegni di spesa indirizzati alla promozione, tutela e incentivazione dei settori economici, che rappresentano la spina dorsale dell’Economia Arianese.

Rilevo rabbia nelle sue parole, rabbia e volontà di prendere le redini del veliero TRICOLLE per correggerne la rotta..

Lei dice bene. Diciamo BASTA agli sprechi, alla mancanza di produttività, alle irregolarità, ai favoritismi.

ARIANO CHE PRODUCE vuole essere la lista più della Città, per rendere ONORE e GIUSTIZIA alle Partite Iva, titolari e collaboratori che operano incessantemente, per tutelare i posti di lavoro e crearne di NUOVI. La politica delle stanze chiuse, delle decisioni opportunistiche e d’occasione ha fatto il suo tempo.

Il vostro impegno nella gestione amministrativa?

Vogliamo essere presenti e determinati nella prossima Amministrazione Comunale per indirizzare finalmente le attività istituzionali verso una condizione di Efficienza, Trasparenza, Equità e Produttività. Fondamentali per creare le condizioni propedeutiche alla ripartenza e allo sviluppo della Città fermo da decenni.

La Covid ha marchiato la città. Ha colpito anche l’economia..

Le Attività Produttive sono persone, uomini, donne, giovani. Hanno subito gli effetti devastanti della Covid, hanno fronteggiato l’emergenza cercando di tutelare tutti nel pieno rispetto delle norme. Riusciremo, con la determinazione che ci distingue, che contraddistingue le partite IVA, a gestire al meglio le fasi future. Ma la parte pubblica, l’Amministrazione Comunale, deve compiere il proprio dovere fino in fondo.

Soltanto il VOTO per ARIANO CHE PRODUCE, simbolo di tutte le Partite Iva, può realizzare questi obiettivi.

Grazie per la disponibilità!

Grazie a Voi Arianonews24 e FORZA ARIANO CHE PRODUCE!

Attualità

VITTORIO MELITO:” NO ALLA COMMISSIONE CONSILIARE SPECIALE SULL’OSPEDALE”

redazione

Pubblicato

-

Nella seduta di Consiglio comunale del 20 gennaio 2021 la maggioranza consiliare (uno assente ed uno astenuto i due consiglieri rappresentanti del PSI) ha respinto la proposta di costituzione di una commissione speciale sull’ospedale, presentata dalla minoranza tutta, a seguito del documento approvato all’unanimità il 9 dicembre 2020. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Emergenza Covid in Irpinia-52 casi in provincia ecco dove

redazione

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica che, su 1.081 tamponi analizzati, sono risultate positive al COVID 52 persone: (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Difesa Grande-L’Amministrazione Franza precisa :” la discarica non riaprira’”

redazione

Pubblicato

-

In queste ore si sta diffondendo la notizia FALSA di una riapertura della discarica di Difesa Grande. (altro…)

Continua a leggere

Più letti