Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

Verso le Amministrative-Dal 18 agosto attive 4 postazioni per l’autenticazione firme per la sottoscrizione delle liste

redazione

Pubblicato

-

Il Commissario Straordinario del Comune di Ariano Irpino, dott.ssa Silvana D’Agostino, per agevolare ed assicurare il corretto e regolare andamento delle procedure in vista del turno elettorale di domenica 20 settembre e lunedì 21 settembre, per l’elezione diretta del sindaco e per il rinnovo del consiglio comunale, con eventuale turno di ballottaggio domenica 4 ottobre e lunedì 5 ottobre 2020,  tenuto conto della cessazione dalla carica degli assessori e dei Consiglieri Comunali di Ariano Irpino, ha  delegato n.  7 funzionari del Comune per l’autenticazione delle sottoscrizioni dei presentatori delle liste elettorali, che opereranno in luoghi esterni alla Residenza Municipale, oltre agli Uffici Demografici presso la sede di Palazzo degli Uffici, e precisamente:

Uffici Demografici – Palazzo degli Uffici tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle ore 12,00 ed il martedì ed il giovedì dalle ore 15,30 alle ore 17,30

Palazzetto dello Sport in Rione Cardito –  Circolo III Età in Contrada OrnetaEdificio Scuola Primaria in Contrada PalazzisiCircolo Moscati ( Centro Sociale) in Rione Martiri:

martedì 18 agosto dalle ore 15,30 alle ore 19,00 – mercoledì 19 agosto dalle ore 9,30 alle ore 12,30 e dalle 15,30 alle ore 19,00 – giovedì 20 agosto  dalle ore 9,30 alle ore 12,30 e dalle 15,30 alle ore 19,00 – giovedì 20 agosto

Vista la fase epidemiologica particolare, è obbligatorio l’uso della mascherina, deve esser rispettato il distanziamento sociale e la pulizia delle mani sarà garantita dalla presenza del dispenser con disinfettante che sarà utilizzato prima di sottoscrivere.

L’ufficio Elettorale potrà essere contattato per consegnare le liste e concordare orari per aperture straordinarie o autentiche presso sedi comunali al fine di favorire le attività di raccolta delle sottoscrizioni.

Autentica sottoscrizione

Le firme dei sottoscrittori delle liste devono essere apposte in presenza di un Pubblico Ufficiale, che provvede ad autenticarle con le modalità previste dall’art. 21, comma 2, del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445 e successive modifiche (l’autenticazione è redatta di seguito alla sottoscrizione e il pubblico ufficiale, che autentica, attesta che la sottoscrizione è stata apposta in sua presenza, previo accertamento dell’identità del dichiarante, indicando le modalità di identificazione, la data ed il luogo di autenticazione, il proprio nome, cognome e la qualifica rivestita, nonché apponendo la propria firma e il timbro dell’ufficio).

Sono competenti ad eseguire le autenticazioni delle firme dei sottoscrittori di liste e candidature i notai, i giudici di pace, i cancellieri e i collaboratori delle cancellerie delle Corti di appello, dei tribunali ovvero sezioni distaccate dei tribunali, i segretari delle procure della Repubblica, i presidenti delle province, i sindaci metropolitani, i sindaci, gli assessori comunali e provinciali in carica, i componenti della conferenza metropolitana, i presidenti dei consigli comunali e provinciali in carica, i segretari comunali e provinciali e i funzionari incaricati dal sindaco e dal presidente della provincia.
Sono altresì competenti ad eseguire le predette autenticazioni i consiglieri provinciali, i consiglieri metropolitani e i consiglieri comunali in carica che comunichino la propria disponibilità rispettivamente al presidente della provincia o al sindaco della Città metropolitana o del Comune.
I pubblici ufficiali di cui all’articolo 14 della legge n. 53/1990 possono svolgere le proprie funzioni autenticatorie solo all’interno del territorio di competenza dell’ufficio di cui sono titolari.

Le sottoscrizioni devono essere effettuate esclusivamente da cittadini elettori residenti nel Comune di Ariano Irpino  e sono nulle se anteriori al 180° giorno precedente il termine finale fissato per la presentazione delle candidature (ore 12 del 22 agosto 2020).

Nessun elettore può sottoscrivere più di una dichiarazione di presentazione di lista.

Possono sottoscrivere la lista i cittadini italiani residenti nel Comune di  Ariano Irpino e iscritti nelle liste elettorali del Comune di Ariano Irpino.
cittadini comunitari residenti ad Ariano Irpino possono sottoscrivere le liste solo se sono già iscritti nelle liste elettorali o se hanno già presentato la domanda per essere iscritti.
cittadini extracomunitari non possono sottoscrivere le liste anche se residenti.

Presentazione delle liste

Le liste dovranno essere definitivamente presentate al  Palazzo di Città  ed in particolare presso la Sala Giunta del Comune (Piazza Plebiscito) dalle 8 alle 20 di venerdì 21 agosto e dalle 8 alle 12 di sabato 22 agosto.

I moduli per la presentazione delle liste devono essere sottoscritti da non meno di 59 e da non più di  350 elettori del Comune di Ariano irpino ed è indispensabile che su ogni modulo vi siano annoverati, oltre al candidato Sindacoda un minimo di 11 ad un massimo di 16 candidati alla carica di Consigliere Comunale.
Di tutti i candidati, Sindaco e consiglieri, devono essere indicati nei moduli il cognome, nome, luogo e data di nascita.

Inoltre devono essere ben esposti in tutti moduli:

il numero dei sottoscrittori (solo atto principale);
il cognome, il nome, la data e il luogo di nascita del candidato alla carica di Sindaco. Le cariche di Sindaco e vice Sindaco sono riservate ai soli cittadini Italiani (non ai cittadini comunitari che invece possono essere eletti a consiglieri);
il cognome, il nome, la data e il luogo di nascita dei candidati alla carica di Consigliere comunale, contrassegnati con un numero d’ordine progressivo. Nel caso in cui il candidato a consigliere sia un cittadino dell’Unione europea, cioè non in possesso della cittadinanza Italiana, deve essere menzionato lo Stato di appartenenza;
il simbolo che contraddistingue la lista e la sua descrizione.

Attualità

Jiulien Assange rischia l’ergastolo per aver diffuso la verità

redazione

Pubblicato

-

Julian Assange  giornalista, informatico australiano e fondatore di Wikileaks, dopo aver rivelato crimini di guerra e torture degli USA è stato privato della libertà mentre i criminali che li hanno commessi sono liberi. E’ in corso a Londra il dibattimento sull’estradizione di Assange negli USA, richiesta dagli USA. Attualmente Assange si trova in un carcere di massima sicurezza di Belmarsh, nel Regno Unito, un trattamento incompatibile con la libertà di stampa in attesa di essere estradato e poi processato negli Stati Uniti in base all’Espionage Act rischiando 175 anni di carcere o la pena di morte, per avere contribuito a rendere pubblici documenti militari statunitensi relativi alle guerre in Afghanistan e Iraq e una raccolta di cablogrammi del Dipartimento di Stato Usa. Tutte informazioni di cui è stata dimostrata la veridicità. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Dichiarazione dell’on. Aldo Cennamo, commissario provinciale del Pd di Avellino

redazione

Pubblicato

-

La tempestività della nomina della giunta regionale, da parte del presidente De Luca, risponde all’esigenza di avere da subito nella piena operatività il governo regionale. Tempestività che risulta ancora più necessaria di fronte ai problemi urgenti da affrontare, primo fra tutti quello della tutela della salute dei cittadini di fronte al pericolo della diffusione di una nuova pandemia. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Emergenza Covid19 – Altri 15 casi in provincia di Avellino

redazione

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica che sono risultati positivi al COVID 19 i tamponi effettuati su 15 persone: (altro…)

Continua a leggere

Più letti