Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

Vaccinazione Personale Scolastico-Alaia scrive all’ASL: Necessari più punti vaccinali su intero territorio Irpino

redazione

Pubblicato

-

La richiesta del Presidente della Commissione sanità: “Evitare lunghi spostamenti agli insegnanti individuando altre sedi di somministrazione oltre quella di Ariano” 

Avellino, 24 feb – “La vaccinazione dei docenti è senza dubbio un fatto estremamente positivo che va nella auspicata direzione di un graduale ritorno alla normalità delle attività scolastiche. In uno spirito di fattiva collaborazione, tuttavia, auspico che l’ASL possa assicurare più punti vaccinali agli insegnanti del Vallo Lauro Baianese, della valle del Partenio, dell’Alta Irpinia, del Montorese Solofrano. Al momento, infatti, i docenti sono costretti a percorrere in alcuni casi fino a 150 km, tra andata e ritorno, per raggiungere l’unica sede indicata di Ariano Irpino. Circostanza, questa, che evidentemente non solo crea disagi notevoli a chi deve impiegare una giornata intera tra viaggio e attese, ma che rischia anche di disincentivare il personale scolastico a sottoporsi alla vaccinazione anticovid.” E’ quanto scrive il Presidente della Commissione Sanità del Consiglio regionale della Campania, Enzo Alaia, in una lettera indirizzata al Direttore Generale dell’ASL, Maria Morgante.
“Ci sono diverse soluzioni che l’Azienda Sanitaria Locale potrebbe adottare, – prosegue Alaia – tra queste il distretto ASL di Baiano e poi altre strutture a Monteforte e ad Avellino, a Montoro e Solofra, sicuramente più adeguate ad accogliere i docenti che desiderino farsi inoculare il vaccino senza dover percorrere tanti chilometri per raggiungere Ariano.  D’altronde – osserva il Consigliere regionale – non è raccomandabile che chi si sottopone alla somministrazione del vaccino guidi per così tanto tempo, in alcuni casi anche da solo. Ciò in ragione dei possibili effetti collaterali che, benché lievi e molto rari, potrebbero comunque verificarsi.”

“I dati attuali non particolarmente soddisfacenti sulla vaccinazione dei docenti e del personale ATA ci inducono a chiedere con decisione che venga presto trovata una soluzione per tutti coloro che sono costretti a lunghi e disagevoli spostamenti per arrivare all’unico punto vaccinale indicato dall’ASL. Si tratterebbe di un contributo significativo alla buona e veloce riuscita della campagna vaccinale del personale scolastico, darebbe un impulso notevole ad un rapido ritorno alle lezioni in presenza e – conclude Alaia – a quella tanto auspicata normalità nel funzionamento delle scuole.”

Attualità

Covid in Irpinia-11 persone positive in provincia

redazione

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 518 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 11 persone: (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Confesercenti, Marinelli: puntare sulla campagna vaccinale, per evitare nuove chiusure

redazione

Pubblicato

-

Il commercio, in Irpinia come nel resto del Paese, sta cercando di risalire la china, dopo la difficile fase di emergenza. E’ necessario però che non vengano meno gli aiuti delle istituzioni e che si scongiurino nuove chiusure. Per queste ragioni,  bisogna accelerare sulla campagna di vaccinazione, confidando sul senso di responsabilità dei cittadini. Non escludiamo l’ipotesi Green pass, anche se rischia di avere effetti negativi per le attività”. Ad affermarlo è Giuseppe Marinelli, presidente provinciale di Confesercenti. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Nasce il primo gruppo di sostenitori del bollino blu. Le e I “Custodi del bollino blu”

redazione

Pubblicato

-

Le e i custodi del bollino blu sono messaggeri di un principio reso concreto attraverso l’adozione gratuita del bollino blu. (altro…)

Continua a leggere

Più letti