Mettiti in comunicazione con noi

Primo Piano

Trivelle, Sibilia (M5S): “La Regione Campania ha avviato l’iter contro l’articolo 38”.

redazione

Pubblicato

-

Dopo aver sollecitato, insieme ai deputati e senatori campani del Movimento 5 Stelle e all’europarlamentare Piernicola Pedicini, la Regione Campania ad impugnare l’articolo 38 dello Sblocca Italia, il portavoce avellinese Carlo Sibilia fa sapere di avere ricevuto ieri risposta formale da parte dell’assessore Fucci che ha confermato che la procedura di impugnativa per incostituzionalità è stata avviata.
“Una buona notizia” – commenta Sibilia che aggiunge: “Il nostro impegno per la salvaguardia del territorio è una priorità ed in perfetta coerenza con ciò che diciamo abbiamo invitato, con una lettera firmata dai miei colleghi romani e dal l’europarlamentare Pedicini, i sindaci dell’Irpinia e del Sannio a deliberare nei propri consigli comunali affinchè la Regione Campania impugni l’articolo 38 del DL 133/2014 che conferisce alle attività di prospezione, ricerca e coltivazione di idrocarburi un carattere di interesse strategico nazionale”.
“Siamo cautamente soddisfatti per la conferma ricevuta dalla Regione Campania ma restiamo costantemente all’erta per evitare che l’Irpinia e il Sannio diventino colonie al servizio delle multinazionali del petrolio. Uno dei compiti del Movimento 5 Stelle è impedire che provvedimenti legislativi così scellerati si realizzino in quanto cittadini rispettosi dell’ambiente in cui viviamo e orgogliosi oppositori delle derive oligarchiche” – conclude Sibilia.
Intanto, grazie ai gruppi locali dei Meet up irpini e a semplici cittadini sono state protocollate le istanze di sollecito alla Regione Campania nei Comuni di: Ariano Irpino, Atripalda, Bagnoli (è già stato deliberato), Caposele (è già deliberato), Castelfranci, Flumeri (è già stato deliberato), Grottaminarda, (è già stato deliberato), Manocalzati, Mercogliano, Montefalcione, Monteforte, Montefredane, Montella (è già stato deliberato), Parolise, Pietradefusi, Prata PU, Pratola Serra, Salza Irpina, San Potito Ultra, Sant’Angelo a Scala, Santa Paolina, Santa Lucia di Serino, Savignano Irpino, Sorbo Serpico, Torella dei Lombardi (è già stato deliberato), Tufo, Villamaina.

Advertisement
Clicca per commentare

Attualità

PSI Federazione provinciale di AVELLINO – Legge 219 un provvedimento legislativo che mirava alla ricostruzione e alla rinascita post sisma

redazione

Pubblicato

-

Riceviamo e pubblichiamo: (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Governo, Sibilia (M5S): “Fiducia Camera segnale chiaro, domani il Senato non ignori le vere problematiche degli italiani”

redazione

Pubblicato

-

Dichiarazione del Sottosegretario all’interno Carlo SIBILIA:

(altro…)

Continua a leggere

Attualità

Scuola in Campania – Il 25 gennaio possibile rientro per 4^ e 5^ elementare, verso il rinvio per medie e superiori

redazione

Pubblicato

-

Possibile ritorno in presenza il 25 gennaio per le classiquarte e quinte elementariAd annunciarlo è stata Lucia Fortini, assessore all’Istruzione della Regione Campania. (altro…)

Continua a leggere

Più letti