Mettiti in comunicazione con noi

Cronaca

Tragedia ad Ariano, giovane donna incinta muore in casa per un malore.

Pubblicato

-

E’ successo questa mattina in contrada Montecifo di Ariano dove una giovane ragazza di 31 anni è stata trovata priva di vita all’interno del bagno della sua abitazione dove viveva con il suo compagno. La donna era al quarto mese di gravidanza e dalle prime indiscrezioni pare abbia avuto un malore e che abbia battuto violentemente la testa sul pavimento. Il giovane compagno ha subito intuito che qualcosa non andava ed ha soccorso la ragazza, apparsa subito in gravi condizioni ed ha deciso di trasportarla presso l’ospedale Frangipane dove i medici non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Sul caso sono intervenuti gli agenti della Polizia di Stato, i quali hanno avviato le prime indagini per sgomberare il campo da ogni dubbio e mettere a disposizione degli inquirenti tutti gli elementi utili al caso. Intanto è stato disposto il sequestro della salma, in attesa del medico legale incaricato dalla Procura di Benevento per effettuare un esame esterno e stabilire le reali cause del decesso.

Cronaca

Denunciato imprenditore agricolo per possesso di bovini e suini non denuciati.

Pubblicato

-

I Carabinieri della Stazione di Ariano Irpino di concerto con i colleghi della Guardia Forestale  hanno denunciato alla Procura un imprenditore agricolo del luogo perchè all’interno di un’azienda agricola dismessa sono stati rinvenuti cinque capi di bestiame (suini e bovini) privi di marchi auricolari ed elettronici ruminali identificativi. (altro…)

Continua a leggere

Cronaca

Ariano piange l’atleta Vito Melito campione del mondo della 100 km nel 1981

Pubblicato

-

E’ morto all’età di 74 anni Vito Melito, atleta campione del mondo della 100km nel 1981 e (altro…)

Continua a leggere

Cronaca

Arrestato coordinatore di Irpiniambiente. Deteneva armi illegalmente

Pubblicato

-

Arrestato coordinatore di Irpiniambiente a seguito di una perquisizione in un casolare tra le montagne del Vallo (altro…)

Continua a leggere

Più letti