Mettiti in comunicazione con noi

Comune

Straordinario afflusso di visitatori sul Tricolle per la Notte Bianca. Negozi pieni e nasi all’insù per guardare la Superluna.

redazione

Pubblicato

-

Un’atmosfera calda ed accogliente resa ancor più suggestiva dalla Superluna, negozi aperti fino a tardi, musica itinerante e numerose iniziative da seguire. Migliaia di presenze nel centro storico di Ariano Irpino per la “Notte bianca”, evento consolidato che da tradizione si colloca nella notte di San Lorenzo, dedicato alla shopping, al divertimento, all’enogastronomia, con uno sguardo al cielo.

 

Straordinario successo, infatti, per la serata astronomica presso il Castello Normanno “E quindi uscimmo a veder le stelle” a cura dell’Associazione Ianus e dell’esperto Michele Zarrella di AstroCampania, per assistere allo spettacolare perigeo lunare. L’iniziativa ha registrato un gradimento tale che l’Assessore al Turismo e allo spettacolo, Mario Manganiello, ha chiesto agli organizzatore di ripetere l’evento per accontentare i tanti che non hanno potuto assistervi.  Coinvolgente il concerto a seguire di“De la Puta Quintet” a cura del Forum della Gioventù.

 

Perfetta l’organizzazione della Notte Bianca da parte del Consorzio Centro Commerciale Naturale Ariano Centro Storico con il patrocinio del Comune di Ariano. Aperture dei negozi ben coordinate con sconti, promozioni, gadget,  artisti di strada, spettacolo col fuoco, animazione e divertimento per i bambini con i gonfiabili in Villa comunale e poi musei aperti e parcheggi gratuiti.

 

In concomitanza, a partire da piazzetta S. Stefano e poi  in “pellegrinaggio” la rinnovata  “Abbuffata degli strazzati”, a cura del Forum della Gioventù e con la partecipazione insostituibile degli organizzatori storici.

Bene anche la rassegna jazz con la “Pig band Street”, band itinerante  che ha portato grande allegria nelle strade del centro storico, a cura dell’Associazione Vitamina Culturale.

Ed ancora musica e degustazioni: nel pomeriggio al rione S. Pietro con l’“Aperitivo Lamerì … un amore a quattro zampe” sfilata e mostra canina, ed in serata in piazza Plebiscito presso il  Moabit  musica dal vivo, degustazione piatti tipici, vini locali e nazionali in collaborazione con l’Associazione “Bacco sotto le stelle” ed in via Nazionale ballo liscio e latino americano con le scuole di ballo e i gruppi della Terza età a cura del Country Pub.

 

“L’Amministrazione guidata dal Sindaco Mimmo Gambacorta, appoggerà questo tipo di iniziative- afferma l’Assessore al Commercio, Filomena Gambacorta- immaginando di fare anche un calendario invernale con le varie Associazioni dei commercianti. Questo successo ci fa ben sperare nel dialogo tra l’Amministrazione e le Associazioni, un dialogo che possa sempre portare risultati  positivi. Le persone nel corso della Notte Bianca non erano solo per strada ma anche e soprattutto nei negozi quindi una boccata d’ossigeno per le attività commerciali di Ariano Irpino”.

Notte bianca

Advertisement
Clicca per commentare

Attualità

Comune-Pubblicato avviso per il conferimento di un incarico di alta specializzazione presso l’Area Tecnica a tempo determinato

redazione

Pubblicato

-

Il Comune di Ariano Irpino, informa che è possibile presentare domanda per il conferimento di un incarico a tempo pieno e determinato per l’attuazione del Progetto straordinario “RECUPERO E  RIQUALIFICAZIONE URBANA”, approvato con deliberazione di G.C. n. 139 dell’ 8 giugno 2021. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

L’Alto Calore sospende l’erogazione idrica per ulteriore rottura condotta

redazione

Pubblicato

-

L’Alto Calore Servizi ha comunicato che, a causa di una ulteriore rottura della condotta adduttrice in agro di Castelfranci, in data odierna mercoledì  23  giugno 2021, è sospesa l’erogazione idrica. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

ASL Avellino-Firmato protocollo per la gestione delle notizie di reato in materia di infortuni sul lavoro

redazione

Pubblicato

-

È stato sottoscritto questa mattina tra il Procuratore della Repubblica di Benevento, dott. Aldo Policastro, ilProcuratore della Repubblica di Avellino, dott. Domenico Airoma, il Questore di Avellino, dott. Mario Terrazzi, il Comandante Provinciale dei Carabinieri di Avellino, Col. Luigi Bramati, il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza, Col. Gennaro Ottaiano, il Direttore della Direzione Territoriale Inail Avellino-Benevento, dott.ssa Orazia Codirenzi, il Direttore Generale dell’Asl di Avellino, dott.ssa Maria Morgante, il Direttore dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro di Avellino dott. Antonio Zoina il Protocollo d’intesa per la gestione delle notizie di reato in materia di infortuni sul lavoro.

L’obiettivo è definire procedure omogenee sul territorio del circondario di competenza delle Procure della Repubblica presso il Tribunale di Avellino e di Benevento per gestire tutte le notizie di reato relative ad infortuni dai quali siano derivate lesioni gravi o gravissime o morte del lavoratore. Obiettivo prioritario è migliorare i flussi informativi sugli infortuni rendendoli più completi e tempestivi. I destinatari dei flussi informativi saranno i Dipartimenti di Prevenzione e Servizio di Tutela della salute sugli ambienti di lavoro di Avellino e Benevento. Il protocollo definisce le priorità per formalizzare le modalità di conduzione dell’indagine  e per assicurare una copertura omogenea su tutto il territorio di competenza.

Si conferma da parte dell’Asl di Avellino, così come per tutte le altre istituzioni coinvolte, un alto livello di attenzione sul tema della salute sui luoghi di lavoro, al fine di prevenire  e reprimere qualunque condotta che possa mettere a rischio la vita dei lavoratori, impiegati sia in piccoli che in grandi interventi.

(altro…)

Continua a leggere

Più letti