Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

Screening Sierologico – Ad Ariano sono 13444 le persone sottoposte al test

redazione

Pubblicato

-

Si è concluso oggi 19 maggio 2020 il Piano di Screening Sierologico, disposto dalla Regione Campania, sull’intera popolazione di Ariano Irpino. Nella giornata di oggi presso il Centro fiere Casone di Ariano Irpino sono stati effettuati n.470 test sierologici, 101 invece quelli effettuati a domicilio dalle unità mobili, per un totale di 571.Il totale delle persone screenate dal 16 al 19 maggio 2020 è di 13.444.

Il Piano, affidato al Coordinamento Scientifico dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno in collaborazione con l’ASL di Avellino, lAzienda Ospedaliera dei Colli, il Dipartimento diSanità Pubblica dell’Università Federico II e con il supporto logistico organizzativo del Comune di Ariano Irpino, della Protezione Civile Regionale e delle associazioni di volontariato del territorio, rappresenta un progetto sperimentale di elevato valore scientifico con importanti ricadute sulla tutela della salute, che ha coinvolto la gran parte della comunità arianese, grazie alla straordinaria risposta dei cittadini del Tricolle.

Si ringrazia quanti hanno dato il loro contributo alla riuscita del progetto, i medici e gli infermieri dell’ASL di Avellino, il personale dellIstituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno e del Comune di Ariano Irpino, gli operatori e tutti i volontari della Protezione civile e delle associazioni presenti sul territorio, che hanno lavorato in sinergia per un obiettivo comune.

Attualità

La scuola è un organo costituzionale, disse Calamandrei: ma cos’è oggi la scuola?

Grazia Vallone

Pubblicato

-

Nella festa del 2 giugno, non possiamo non ricordare Piero Calamandrei, chiamato spesso in causa come Padre costituente della Repubblica italiana, che pronunciò parole indimenticabili nel discorso di Roma dell’11 febbraio del 1950: “La scuola è un organo costituzionale”. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Quelle madri della Repubblica, che intendevano la politica come missione

Floriana Mastandrea

Pubblicato

-

Il 2 giugno 1946, uscita devastata dalla guerra, l’Italia con il referendum istituzionale e a suffragio universale, che consentì per la prima volta il voto alle donne, fu chiamata a scegliere tra Monarchia o Repubblica e per eleggere l’Assemblea costituente. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Mastella lancia il suo progetto politico con Gazzella coordinatore

redazione

Pubblicato

-

Le nostre radici, il nostro Sud. Un progetto politico che parte dalla Campania, dall’esperienza e la guida dell’On.le

(altro…)

Continua a leggere

Più letti