Mettiti in comunicazione con noi

Cronaca

Scossa di terremoto sul Gargano: “Paura tra la gente”

redazione

Pubblicato

-

Scossa di terremoto di magnitudo 3.4 registrata dalla rete sismica nazionale dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia alle 13.12 al largo delle isole Tremiti, località Rodi Garganico. 
La scossa è stata registrata ad una profondità di sette chilometri. La scossa è stata avvertita dalla popolazione anche sulla terraferma. ​Non si segnalano feriti nè danni.

Advertisement
Clicca per commentare

Attualità

GdF-Maxi truffa per oltre 7milioni di euro nel settore delle energie rinnovabili

redazione

Pubblicato

-

I finanzieri della Compagnia della Guardia di Finanza di Ariano Irpino hanno concluso una complessa e prolungata attività di indagine che ha portato all’esecuzione di un provvedimento di avviso di conclusione delle indagini, ex art. 415 bis c.p.p., nei confronti di (altro…)

Continua a leggere

Attualità

ONORANZE FUNEBRI: UECOOP, SOS CRIMINALITA’ BUSINESS VALE 2 MLD

redazione

Pubblicato

-

Con un giro d’affari che supera i 2 miliardi di euro a livello nazionale il business del caro estinto in Italia conta oltre diecimila realtà specializzate che ogni giorno offrono i propri servi alla comunità sulle quali pesa la minaccia di operatori disonesti, condotte delinquenziali e anche l’interesse illecito della stessa criminalità organizzata. E’ quanto emerge dall’analisi dell’Unione europea delle cooperative (Uecoop), su dati Unioncamere in relazione all’inchiesta di Catania che ha portato all’arresto di 9 persone che depredavano le salme nelle camere mortuarie dell’ospedale di Caltagirone, sabotavano i concorrenti con minacce di morte e aggredivano il personale sanitario che per l’emergenza Covid aveva tentato di allontanarli dal pronto soccorso. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Scoperta autocarrozzeria abusiva,due persone denunciate

redazione

Pubblicato

-

I Carabinieri della Stazione di Ariano Irpino, all’esito di controlli ad officine meccatroniche, hanno denunciato due uomini del posto ritenuti responsabili dei reati di “Ricettazione”, “Abusivo esercizio di una professione”, “Furto” e “Attività di gestione di rifiuti non autorizzata”. (altro…)

Continua a leggere

Più letti