Mettiti in comunicazione con noi

News

Rosetta D’Amelio corregge la sua posizione in una nota inviata alla stampa:”Ad Ariano Irpino tutti i consiglieri comunali sono chiamati con responsabilità a valutare le proposte che il sindaco porterà in Aula”

redazione

Pubblicato

-

Dal Presidente del Consiglio Regionale della Regione Campania, Rosetta D’Amelio, riceviamo pubblichiamo:

“Gentilissimo direttore
ho letto sulla sua autorevole testata un articolo  in mala fede e in modo artato, formula interpretazioni e analisi politiche sulla base di una mia dichiarazione rilasciata nel corso di un’intervista ad altro quotidiano online della nostra provincia.
Intanto, le faccio notare che quella frase (cosa evidente per chiunque legga l’intervista) non si riferisce in alcun modo alla situazione di Ariano Irpino, alla cui vittoria ho partecipato in maniera attiva condividendo il profilo del candidato sindaco e apprezzandone la giovane età e la discontinuità rispetto al passato.
Detto ciò, basta leggere le mie parole per comprendere che io parlavo della differenza tra chi fa politica e chi si ritrova a ricoprire ruoli istuzionali. Proprio in virtù di questa differenza di status, i consiglieri comunali eletti rispondono al voto dei cittadini e non ai partiti, rispondono alla volontà popolare e non alla politica. Le istituzioni sono sacre e non devono essere assoggettate alle dirigenze partitiche.
Ad Ariano Irpino, pertanto, tutti i consiglieri comunali sono chiamati con responsabilità a valutare le proposte che il sindaco porterà in Aula e a rispettare il voto dei cittadini che hanno scelto Enrico Franza, in maniera netta, come loro guida per i prossimi cinque anni.
Mi rendo conto che per chi non conosce a fondo il messaggio di Berlinguer, cui pure mi riferivo nell’intervista, sia difficile comprendere quanto avevo affermato. Garbo e buon senso, dovuti anche al mio essere la massima carica istituzionale espressa dal Partito Democratico in Irpinia, avrebbero però suggerito una telefonata alla sottoscritta per chiedere ragguagli e un’interpretazione autentica del mio pensiero.
La prego quindi di pubblicare integralmente la mia lettera di smentita e a darle adeguato rilievo e collocazione.
Saluti”
Rosetta D’Amelio
Presidente del Consiglio regionale della Campania

Attualità

Ariano International Film Festival | I vincitori della nona edizione

redazione

Pubblicato

-

L’Ariano International Film Festival, in programma dal 26 luglio al 1° agosto 2021, saluta questa nona edizione, ancora in forma ibrida per via del periodo di emergenza sanitaria, e dà appuntamento alla prossima. L’impegno e la passione degli organizzatori non si sono mai fermati, riuscendo a portare un po’ di spensieratezza e magia a coloro che hanno preso parte ai numerosi eventi. Tutti rigorosamente all’insegna della cultura, dell’arte e della rinascita. Il desiderio di condividere, la voglia di comunicare e il bisogno di rivivere una vicinanza troppo a lungo bandita, hanno infatti ispirato la kermesse campana, sempre pronta a fare da apripista e capace di indicare la via. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Covid in Irpinia-3 persone positive in provincia, ecco dove

redazione

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 174 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID  3 persone: (altro…)

Continua a leggere

Attualità

PSI Ariano:”Riapre pediatria, da oggi all’Ospedale di Ariano Irpino è consentito di nuovo nascere“

redazione

Pubblicato

-

Finalmente l’unità di Pediatria-Nido dell’Ospedale Frangipane è riaperta. Terminano i giorni del disagio e, in qualche caso, della disperazione. Da oggi all’Ospedale di Ariano Irpino è consentito di nuovo nascere. Questo è accaduto grazie all’intervento della regione Campania che ha convocato un incontro in cui si è verificata la disponibilità dell’azienda Ospedaliera Moscati di Avellino, del Santobono-Pausillipon di Napoli e del San Pio di Benevento a distaccare proprie unità mediche di pediatria presso l’ospedale di Ariano. A queste strutture ospedaliere ed ai loro dirigenti va il ringraziamento di tutti noi. Ci piace, in particolare, ricordare la sollecita disponibilità manifestata, nell’occasione dal nostro concittadino dott. Mario Ferrante direttore del S. Pio. (altro…)

Continua a leggere

Più letti