Mettiti in comunicazione con noi

Cronaca

Rissa al boschetto – Indagano Polizia e Carabinieri.

redazione

Pubblicato

-

Ha fatto il giro del web la rissa tra due ragazzi ieri al “boschetto ai Pasteni” ripresa con i telefonini e subito fatta girare in rete, con altri ragazzi a fare da spettatori e ad incitare i due a darsele di santa ragione. Le forze dell’ordine hanno acquisito il materiale video per le indagini e sembra sconosciuto al momento il motivo della lite. Nelle immagini circolate in rete, si vedono due adolescenti che si affrontano a colpi di pugni e calci e si vede uno dei ragazzi che ne scaraventa a terra un altro, colpendolo ripetutamente con pugni al volto e all’addome. Tra gli “spettatori” si sente anche qualcuno che grida “Ammazzalo, ammazzalo”, fino a quando i ragazzi presenti non intervengono per dividere i due. La testimonianza video lascia senza parole e si evidenzia il fatto che la rissa è avvenuta a pochi metri da alcuni istituti scolastici e dal comando della Polizia Municipale. Al momento sembra che nessuno dei due giovani abbia fatto ricorso alle cure sanitarie e non è ancora chiaro se ci siano in corso delle denunce.

 

Attualità

Abusi sessuali nei confronti di una bambina di 11 anni: arrestato 53enne di Ariano

redazione

Pubblicato

-

Abusi sessuali nei confronti di una bambina di 11 anni: arrestato 53enne di Ariano Irpino. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Carcere di Ariano, nuova aggressione ad un sovraintendente

redazione

Pubblicato

-

A distanza di qualche settimana dalla denuncia di una grave aggressione ad un poliziotto penitenziario in servizio nel penitenziario arianese ed a quella sventata della vice direttrice del carcere, il detenuto protagonista si è reso responsabile di un altro atto di violenza nei confronti di un Sovrintendente del Corpo. Lo rende noto Emilio Fattorello, segretario nazionale per la Campania del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria, che ricostruisce il grave evento critico: “Il detenuto, alla notifica del rapporto disciplinare per la precedente aggressione, si è scagliato contro il Sovrintendente che procedeva. L’aggressore lo assaliva e lo feriva, con un morso, al mento del malcapitato, che per le lesioni subite è dovuto ricorrere alle cura dei sanitari del Pronto soccorso”. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Guardia di Finanza di Ariano sequestra mezzo milione di euro ad un mobilificio

redazione

Pubblicato

-

La Guardia di Finanza di Ariano Irpino, in seguito ad un’articolata  indagine coordinata dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Benevento,   ha dato esecuzione ad un decreto di sequestro preventivo  finalizzato alla confisca di beni e valori per un importo pari ad euro 521.441,00 emesso dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Benevento, su richiesta della Procura della Repubblica. (altro…)

Continua a leggere

Più letti