Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

Rifiuti pericolosi abbandonati in località Stratola. La denuncia dei residenti

redazione

Pubblicato

-

Un gruppo di residenti di località Stratola di Ariano ha fatto pervenire alla nostra testata una nota di denuncia per lo stato di abbandono della zona, la quale da oltre un mese ospita una moltitudine di rifiuti pericolosi, tra cui materiale in eternit,materassi e pneumatici dismessi, sistemati lungo la strada in bella mostra, così come evidenziato dalle foto che ci hanno trasmesso. 

Il caso è stato scoperto alcuni giorni fa, siamo in località Stratola di Ariano e i residenti hanno notato non solo materiale in amianto ma anche detriti sfogliati dello stesso materiale, che può risultare molto pericoloso per le persone, le quali transitando quotidianamente nella zona, respirano le fibre di amianto rilasciate nell’aria. Carmine Lo Conte, residente in contrada Stratola e autore delle foto, ha rilasciato alcune dichiarazioni:”Dobbiamo porre fine a tutto questo malcostume, dobbiamo trovare un’intesa operativa con il Comune per punire severamente chi persiste in questi atteggiamenti, che offendono, la civile convivenza. Non dimentichiamoci che la Natura non è il nostro “parco dei divertimenti” di cui ricordarci solo quando ci fa comodo.”

Attualità

L’attore arianese Mario Merone protagonista a New York di “It’s can’t happen here”

redazione

Pubblicato

-

Nove prestigiose compagnie teatrali con sede a New York City si uniscono per presentare una lettura virtuale del classico del 1936 “It can’t happen here”. Un’opera di JOHN C. MOFFITT e SINCLAIR LEWIS. Dal romanzo di SINCLAIR LEWIS. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Emergenza Covid – 187 casi di positività in provincia, ecco l’elenco dei comuni interessati

redazione

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica che, su 1.960 tamponi analizzati, sono risultate positive al COVID 19 187 persone: (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Emergenza Covid – Quanti sono i contagiati?

Federico Barbieri

Pubblicato

-

Da ieri, ‘’formalmente’’, i Medici di Medicina Generale e Pediatri sono incaricati dell’esecuzione in modo rapido e in piena sicurezza dei test antigenici di accertamento del Covid. Il Comitato di Settore Regioni Sanità ha sottoscritto, con i rappresentanti sindacali di categoria, l’accordo nazionale finalizzato a rafforzare le attività territoriali di diagnostica di primo livello e di prevenzione della trasmissione di Sars-Cov-2. (altro…)

Continua a leggere

Più letti