Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

REGIONALI, PRESENTATA LA SQUADRA DEL MOVIMENTO 5 STELLE

redazione

Pubblicato

-

SUL PALCO CON VALERIA CIARAMBINO ANCHE I 4 CANDIDATI IRPINI

 

Il Movimento 5 Stelle dà il via alla campagna elettorale in vista delle Regionali campane del 20 e 21 settembre e lo fa presentando la propria candidata alla presidenza, Valeria Ciarambino, e la squadra composta dai 50 aspiranti al consiglio regionale divisi per le 5 circoscrizioni provinciali di Napoli, Caserta, Salerno, Avellino e Benevento.

 

Affiancata dal ministro all’Ambiente Sergio Costa, la capogruppo M5S uscente in consiglio regionale, nello splendido teatro Sannazaro di via Chiaia a Napoli, ha annunciato un programma elettorale basato su tre punti: lavoro, casa e salute, poi ha fatto sfilare sul palco tutti i candidati pentastellati, citandone le competenze.

 

Presenti, prima in platea e poi sul palco, anche i 4 candidati irpini, così introdotti dalla candidata governatrice:

 

Carmen Bochicchio: 43 anni, irpina doc, giornalista professionista. Laureata in Giurisprudenza, dopo il praticantato forense sceglie definitivamente il mondo dell’informazione e della comunicazione nel quale inizia a muovere i primi passi nel 2002. Cittadina attiva iscritta al Movimento 5 Stelle dal 2012, si occupa di questioni che riguardano la partecipazione democratica alla vita pubblica e la sfera dei cosiddetti beni comuni. Collabora con le scuole campane per progetti di giornalismo e di educazione al pensiero critico. Da 2013 è assistente parlamentare per portavoce eletti alla Camera dei Deputati.

 

Vincenzo Ciampi: 52 anni, laureato in giurisprudenza, avvocato, funzionario tributario presso l’Agenzia delle Entrate. Eletto sindaco nel 2018 ad Avellino. Con lui la prima giunta M5S di un capoluogo nel Sud della Penisola. Attivista da un decennio, già candidato alle Regionali del 2015.

 

Generoso Testa: 56 anni di Avellino. Si occupa della tutela sindacale a favore degli agenti di commercio oltre ad aver svolto attività di rappresentanza per più di 20 anni. Da sempre attivista e difensore dei diritti del cittadino con un’associazione consumatori da lui rappresentata in Irpinia, è tra i promotori delle attività del Meet-up locale già a far data dal 2007.

 

Maura Sarno: laureata in giurisprudenza, avvocato, imprenditrice. Gestisce la sua azienda ed esporta in 15 paesi in Europa e nel mondo. Presidente per 2 mandati di un Consorzio per l’internazionalizzazione di vini Irpini d’eccellenza e la promozione del made in Italy. Master in Marketing Nazionale e Internazionale. Eletta con il M5S alle amministrative del Comune di Avellino, ha ricoperto il ruolo di Assessore alle Attività produttive.

 

“Sfido gli altri ad avere le stesse competenze che possiamo vantare nelle nostre liste” ha concluso Ciarambino. La presentazione si è svolta in applicazione delle prescrizioni anti Covid-19.

Attualità

Da domani screening gratuito per docenti e personale delle scuole

redazione

Pubblicato

-

Il comune avvia una campagna screening con test antigenici rapidi  a personale docente e non docente della scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado.

Su iniziativa dell’Amministrazione Comunale, da domani screening gratuito a personale docente e non docente degli Istituti Comprensivi della scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado.

È in corso la ripresa delle attività didattiche in presenza nelle scuole di ogni ordine e grado, e tale circostanza impone l’assunzione, ad ogni livello di responsabilità, di misure e azioni di prevenzione e precauzione per fronteggiare possibili situazioni di pregiudizio per la collettività.

Pertanto, su iniziativa dell’Amministrazione Comunale , e con spesa a totale a totale carico del Comune, con immediatezza e nelle more dell’avvio della medesima attività da parte della ASL e di eventuale sottoscrizione di apposito protocollo d’intesa, SI COMUNICA che:

da domani 28 gennaio 2021, presso la “Farmacia del Tricolle, in via Cardito, partirà un programma immediato di screening con l’utilizzo di test antigenici rapidi che rispettano i criteri di specificità e sensibilità disposti con apposita circolare del Ministero della Salute, a personale docente e non docente delle scuole succitate, già interessate dal ritorno in presenza.

Sarà possibile effettuare il tampone presso la farmacia, a partire dalle ore 15.00 alle ore 21.00, seguendo un cronoprogramma stabilito con il somministratore.
Al fine di un corretto inserimento dei dati anagrafici nella piattaforma dedicata della Regione Campania, “e-Covid Sinfonia”, è fortemente consigliabile, per tutti gli interessati, recarsi presso la struttura appositamente dedicata almeno 10 minuti prima dell’orario concordato con la “Farmacia del Tricolle”.

“Con questa iniziativa” – affermano l’assessore Michela Cardinale e il vicesindaco Carmine Grasso- “il Comune ha voluto dare una risposta concreta alle famiglie che vogliono che i propri figli frequentino in sicurezza gli istituti scolastici. Le legittime preoccupazioni troveranno puntuale risposta nel monitoraggio gratuito organizzato dal Comune, in attesa dello screening che sarà attivato da parte dell’ASL.
La speranza è quella di infondere fiducia perché, nonostante le difficoltà, si possa gradualmente ritornare alla normalità. ” (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Visioni in Movimento in cammino sulla Via Appia La scuola di cinema senza sedie scopre la Regina Viarum

redazione

Pubblicato

-

Al via la settima edizione della residenza artistica itinerante dedicata a giovani autori e film maker: si parte il 31 gennaio da Benevento

(altro…)

Continua a leggere

Attualità

Screening ad Ariano – Adesione altissima nella prima giornata di test

redazione

Pubblicato

-

Si  è registrata un’adesione altissima da parte dei cittadini arianesi che si sono sottoposti a test sierologico e tampone nella prima giornata dello Screening promosso  al Palazzetto dello Sport di Ariano Irpino dall’Asl di Avellino e dall’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno, insieme all’Azienda Ospedaliera dei Colli e al Comune di Ariano Irpino nell’ambito della ricerca scientifica sul Covid19.

Su 341 persone convocate per la prima giornata, ieri 26 gennaio 2021, hanno risposto alla convocazione 318 persone, che si sono sottoposte a test sierologico e tampone.

Con la giornata di oggi, 27 gennaio 2021, si conclude il follow up sui 750 pazienti risultati positivi al Sars-Cov-2 durante lo screening sierologico che ha interessato lo scorso maggio la popolazione del comune di Ariano, primo comune campano ad essere dichiarato Zona rossa. Obiettivo dell’azione di monitoraggio è quello di valutare la durata della memoria immunitaria nei soggetti che hanno contratto il virus.

I dati raccolti nelle due giornate verranno analizzati e comparati con quelli emersi a 8 mesi di distanza dal primo screening sulla popolazione (750 positivi su 14.000 prelievi ematici effettuati), allo scopo di studiare il virus  e la risposta immunitaria nella sua evoluzione temporale, tracciando un solco nella ricerca scientifica e fornendo un modello da poter applicare ad altre realtà territoriali.

Continua a leggere

Più letti