Mettiti in comunicazione con noi

News

Provincia-Fondazione “Sistema Irpinia”, raccolte le disponibilità per il Cda.

redazione

Pubblicato

-

Il presidente della Provincia, Domenico Biancardi, ha raccolto una serie di disponibilità per il Consiglio di Amministrazione della costituenda Fondazione “Sistema Irpinia”.

Entro fine mese dovrebbe concludersi il percorso con la sottoscrizione dell’atto costitutivo davanti al notaio.

Del Cda faranno parte 13 componenti. Finora sono state raccolte 11 disponibilità. Le nomine avverranno in una fase successiva, quando saranno completate le procedure amministrative obbligatorie per legge.

Come annunciato nelle scorse settimane e in base allo statuto approvato in Consiglio Provinciale, nel Cda entrano di diritto i rappresentanti di Confindustria Avellino, Camera di Commercio di Avellino, Unpli Avellino, Cta Acli, Touring Club Italiano. A cui si aggiungeranno personalità indicate dal presidente.

Hanno comunicato la propria disponibilità, su invito del presidente Biancardi:

Giuseppe Bruno, presidente Confindustria Avellino;
Oreste La Stella, presidente Camera di Commercio Avellino;
Giuseppe Silvestri, presidente Unpli Avellino;
Giuseppe Vitale, presidente nazionale Cta Acli;
Fabio Amatucci, docente universitario;
Francesco De Beaumont, avvocato e imprenditore impegnato nel settore vitivinicolo e nella promozione territoriale;
Annibale Discepolo, giornalista impegnato nella valorizzazione delle produzioni irpine e del territorio;
Donatella Cagnazzo, docente e già presidente della Sezione Turismo di Confindustria Caserta;
Ilaria Loffredo, esperta di beni culturali, marketing territoriale e turistico;
Antonio Larizza, avvocato e già presidente della Fondazione Avella Città d’Arte.

Il Touring Club Italiano designerà nei prossimi giorni il nome del proprio rappresentante.

Le cariche all’interno del Cda della Fondazione saranno stabilite solo quando verranno ufficializzate le nomine, conte

Attualità

COLDIRETTI AVELLINO, AL VIA VACCINI TRA AGRITURISMI E CANTINE

redazione

Pubblicato

-

Irpini pronti a vaccinarsi in centri realizzati all’interno delle strutture agricole. Oggi il taglio del nastro a Montoro, presso l’azienda multifunzionale GB Agricola, che produce l’apprezzatissima cipolla ramata, prodotto agroalimentare di eccellenza e fiore all’occhiello del territorio. Il centro vaccinale, nato grazie alla disponibilità dell’ASL di Avellino, è stato ubicato all’interno dell’agriturismo dell’azienda guidata da Nicola Barbato. Da martedì apertura di un altro centro vaccinale presso il Radici Resort della storica azienda vitivinicola Mastroberardino a Mirabella Eclano, per poi proseguire – compatibilmente con la disponibilità di personale sanitario e vaccini – in altre strutture che la Coldiretti Avellino ha già messo a disposizione. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Consiglio Comunale del 12 giugno. Il punto di Federico Barbieri

Federico Barbieri

Pubblicato

-

Il “documento unico di programmazione” è previsto nel corpo dell’art. 150 del TUEL, all’interno della parte II dedicata all’ordinamento finanziario e nell’articolo 151, che reca nella rubrica “principi generali”. Quest’ultimo articolo afferma: “1. Gli enti locali ispirano la propria gestione al principio della programmazione. A tal fine presentano il Documento unico di programmazione entro il 31 luglio di ogni anno. […] Le previsioni del bilancio sono elaborate sulla base delle linee strategiche contenute nel documento unico di programmazione”.
Dal tenore della disposizione si intende che il DUP precede (non solo temporalmente) il bilancio di previsione. Possiamo affermare (come accadeva per la relazione previsionale e programmatica) che il DUP contiene la visione complessiva dell’amministrazione, espressa attraverso le “politiche” e i progetti, mentre il bilancio di previsione è “soltanto” la rappresentazione dei flussi finanziari in entrata e in uscita.
(altro…)

Continua a leggere

Attualità

Emergenza Covid in Irpinia-9 persone positive in provincia, ecco dove

redazione

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 602 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID  9 persone: (altro…)

Continua a leggere

Più letti