Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

PRC denuncia: scippate con il DEF le risorse finanziarie al Sud

Antonio Bianco

Pubblicato

-

Non bastava la sottrazione di 62 miliardi all’anno con il trucchetto della spesa storica, si punta, ora, a drenare ulteriori risorse dal Meridione per indirizzarle verso il Nord. L’ultimo tradimento è stato operato dal Governo con l’approvazione, a fine aprile, del DEF (Documento di Economia e Finanzia). In esso mancano, nella parte che riserva il 34% delle opere in conto capitale a favore del Mezzogiorno, i fondi e le opere cantierabili nonché gli enti che avrebbero potuto portarle a compimento. In questo drenaggio di risorse hanno incluso una quota dell’80% del Fondo di Sviluppo e Coesione (FSC) destinato dall’U. E. alle zone sottosviluppate del Mezzogiorno destinandola alle Regioni del Nord al fine di uscire dalla crisi.

Fatto denunciato tempestivamente dalla Direzione Nazionale del Partito della Rifondazione Comunista (PRC) che ha approvato, ad inizio maggio, il documento Il riscatto del Sud, una battaglia politica fondamentale per Rifondazione Comunista, con il quale si pone l’accento sulla diversità di sviluppo socio-economico tra Mezzogiorno ed il Nord, dichiarando: “Indichiamo piuttosto l’urgenza di un intervento a largo raggio, coordinato e sostenuto dallo Stato, che si proponga di diminuire subito, e annullare in un ragionevole arco di tempo, l’attuale, insostenibile differenziale di sviluppo tra le diverse aree geografiche del nostro Paese[…]”.

In quest’ottica, il Partito della Rifondazione Comunista sollecita i deputati e senatori affinché sia approvata in Parlamento una mozione che vincoli il Governo a rispettare gli impegni di spesa a favore del Sud da inserire, entro settembre, nella Nota di aggiornando del DEF.

Advertisement
Clicca per commentare

Attualità

Elezioni Regionali – Le urne hanno deciso

Federico Barbieri

Pubblicato

-

La competizione elettorale disegnata, condizionata dalla Covid19, ha dato responsi che hanno fatto gioire, hanno prodotto rabbia, delusione, sconforto. Ha indotto riflessioni, dando la stura a un numero ridotto di telefonate, rispetto all’acme del reperimento consenso. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Stipendi in tempo di Covid-19

Federico Barbieri

Pubblicato

-

La maggiori testate giornalistiche, cavalcando la notizia, sbandierano l’aumento dello stipendio che il successore di Tito Boeri (ex Presidente INPS) si sarebbe determinato. Abbiamo spulciato al riguardo incrociando vari Decreti. Cercando di fare un minimo di cronistoria. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Emergenza Covid19 – Altri quattro casi in provincia di Avellino

redazione

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale di Avellino comunica che sono risultati positivi al Covid-19 i tamponi naso-faringei di quattro persone residenti in Irpinia, appartenenti a quattro comuni diversi. (altro…)

Continua a leggere

Più letti