Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

PD Ariano -“Ad oggi non ci sono le condizioni per avviare il tesseramento”

redazione

Pubblicato

-

Riceviamo e pubblichiamo:

Ad oggi non ci sono le condizioni per avviare il Tesseramento PD 2020. Riscontrate anomalie nell’anagrafe degli iscritti al Circolo di Ariano Irpino certificata dall’ufficio adesioni provinciale per l’anno 2019. Il tesseramento 2020 è aperto esclusivamente agli iscritti del 2019 ma dall’elenco consegnato alla Circolo arianese mancano gli iscritti online. Il commissario cittadino Preziosi interessato sulla questione tesserati 2019 si è fatto carico di verificare attraverso i verbali delle due commissioni l’effettiva presenza nell’anagrafe certificata dall’ufficio adesioni provinciale di un numero di iscritti maggiore. Il vulnus determinerebbe l’alterazione degli equilibri congressuali in termini di pari opportunità per l’intera platea degli aventi diritto al rinnovo. Consegnare un elenco di iscritti carente nei nominativi, nel numero degli iscritti e nelle generalità dei partecipanti è un palese pregiudizio per gli esclusi in ordine alla legittima proposta di candidatura all’assemblea provinciale. Bisogna tutelare la partecipazione di una parte consistente del partito. Non è possibile procedere al rinnovo delle iscrizioni senza avere a disposizione l’elenco definitivo degli iscritti, comprendendo tra essi anche coloro che correttamente hanno provveduto con modalità on line. Non si comprendono i motivi di questi ritardi, è impossibile procedere al rinnovamento con pregiudizio di altri iscritti che rivendicano l’applicazione del criterio improntato alla massima partecipazione con pari opportunità nel partito

Attualità

Emergenza Covid in Irpinia-Oggi 108 positivi in provincia, 7 casi ad Ariano

redazione

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 1.497 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID  108 persone:

1, residente nel comune di Altavilla Irpina

3, residenti nel comune di Andretta;

–  7, residenti nel comune di Ariano Irpino;

–  9, residenti nel comune di Avellino;

–   3, residenti nel comune di Cairano;

2, residenti nel comune di Calabritto;

–  7, residenti nel comune di Calitri;

–  2, residenti nel comune di Caposele;

– 1, residente nel comune di Castelfranci;

– 5, residenti nel comune di Contrada;

1, residente nel comune di Domicella;

2, residenti nel comune di Fontanarosa;

6, residenti nel comune di Forino;

– 1, residente nel comune di Frigento;

2, residenti nel comune di Gesualdo;

2, residenti nel comune di Grottaminarda;

–  4, residenti nel comune di Lauro;

–  4, residenti nel comune di Lioni;

3, residenti nel comune di Mercogliano;

1, residente nel comune di Mirabella Eclano;

3, residenti nel comune di Monteforte Irpino;

– 1, residente nel comune di Montella;

13, residenti nel comune di Montoro;

– 1, residente nel comune di Moschiano;

– 1, residente nel comune di Mugnano del Cardinale;

–  1, residente nel comune di Pago del Vallo di Lauro;

–  1, residente nel comune di Quindici;

–  2, residenti nel comune di Sant’Angelo dei Lombardi;

– 1, residente nel comune di Santo Stefano del Sole;

–  4, residenti nel comune di Serino;

–  3, residenti nel comune di Solofra;

2, residenti nel comune di Sorbo Serpico;

–  3, residenti nel comune di Sperone;

3, residenti nel comune di Taurano;

1, residente nel comune di  Vallata;

– 2, residenti nel comune di Venticano.

L’Azienda Sanitaria Locale ha avviato indagine epidemiologica sui contatti dei casi positivi.
Continua a leggere

Attualità

Le donne di Dante”, 8 marzo incontro on-line per celebrare le donne e il Sommo Poeta

redazione

Pubblicato

-

“Le donne di Dante”, è il titolo dell’iniziativa promossa dalla Biblioteca Provinciale di Avellino nell’ambito del progetto “Nel Regno di Dante” per celebrare i 700 anni della morte del Sommo Poeta. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Ariano chiude al pubblico nei fine settimana strade e Piazze

redazione

Pubblicato

-

Il Comune di Ariano Irpino  informa la cittadinanza che, con Ordinanza Sindacale n. 13 del 5 marzo 2021, è stato disposto che dalle ore 18,00 alle ore 22,00 nei giorni di sabato e domenicaal fine di tutelare la salute pubblica, è vietato   stazionare e creare assembramento senza valido motivo nei seguenti luoghi: (altro…)

Continua a leggere

Più letti