Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

Patto Civico – Il giallo dei fondi della “Zona Rossa”

redazione

Pubblicato

-

Comunicato Patto Civico
La vicenda dei 778 mila euro dei ristori zona rossa va diventando paradossale.
Stanziati a inizio ottobre 2020.
Nella disponibilità del Comune almeno dal 26/11/2020.
Materialmente accreditati il 17/12/2020.
Il 18/01/2021 ci hanno raccontato che per la loro erogazione era necessario confrontarsi con gli imprenditori, e che a tal fine era stata già Costituita la Consulta delle Attività produttive.
La Consulta è invece stata costituita l’11.02.2021.
Apprendiamo stamattina dalla stampa che quella Consulta non si è mai insediata, e che attende ancora di essere convocata..
In tutto questo i fondi giacciono comodamente nelle casse comunali, inutilizzati, molte famiglie sono allo stremo, da lunedì molte attività, già al tappeto, chiuderanno di nuovo per la nuova zona rossa. E nel Consiglio Comunale di lunedì si discuterà del Consiglio delle donne e della Commissione Toponomastica.
Tutto ciò non è più tollerabile.
Per favore datevi una mossa!

Attualità

RIFIUTI, MARAIA (M5S): OK A PARERE SU DIRETTIVA SUP MA SERVE PIU’ CORAGGIO

redazione

Pubblicato

-

“Il parere sulla direttiva Sup relativa alle plastiche monouso, votato ieri alla Camera, è frutto della sintesi tra le posizioni espresse dalle diverse forze parlamentari. Il Movimento 5 Stelle lo ha votato alla luce del contributo migliorativo che è riuscito ad apportare, ma è evidente che la gravità dell’emergenza climatica richiede più coraggio e maggiore determinazione per ridurre gli impatti delle attività umane”. Lo afferma Generoso Maraia, capogruppo del Movimento 5 Stelle in commissione Ambiente alla Camera. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Covid in Irpinia-18 positivi oggi in provincia, ecco dove

redazione

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 633 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 18 persone: (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Apertura straordinaria cimitero 31 ottobre 1 e 2 novembre

redazione

Pubblicato

-

Continua a leggere

Più letti