Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

Nuovo colpo per Ariano. Chiuso anche l’ufficio del Genio Civile.

redazione

Pubblicato

-

La giunta regionale con delibera n.295 del 21 giugno 2016 ha deciso l’accorpamento dell’ufficio del Genio Civile di Ariano Irpino con quello di Avellino. La Regione Campania stà provvedendo ad una riorganizzazione degli uffici e la nuova struttura sarà denominata Genio civile di Avellino-Ariano presidio di Protezione civile. Ennesimo duro colpo per la città di Ariano che vede privarsi di un ulteriore importante ufficio, vedendo sempre di piu’ ridimensionata la sua capacità di rappresentanza sul territorio. Il genio civile fu istituito con legge dello stato all’indomani del terremoto del 1962 e riconfermato come settore autonomo della Regione con propria dirigenza ed autonomia nel 2014. Oggi svolgera’ funzioni tecniche amministrative in materia di difesa del territorio in caso di calamita’, di demanio idrico, di gestione di somma urgenza per rischi idrogeologici, presidio territoriale di Protezione civile, alta vigilanza su opere pubbliche finanziate dalla Regione ed altre funzioni unitamente ad Avellino. Resta solo da capire se i dipendenti dovranno svolgere le proprie funzioni direttamente dal capoluogo o potranno rimanere in sede, cosi’ come non si sa se potra’ avere competenza anche sui comuni limitrofi. Si sta studiando un eventuale ricorso al Tar . Una cosa e’ certa: dopo il tribunale un altro ufficio viene soppresso, senza tralasciare i continui attacchi all’ospedale Frangipane per il suo depotenziamento.

Advertisement
Clicca per commentare

Attualità

Emergenza Covid in Irpinia – Oggi 89 casi di positività in provincia.

redazione

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica che, su 1.180 tamponi analizzati, sono risultate positive al COVID 89 persone: (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Emergenza Covid in Irpinia-Oggi 126 positivi, ecco dove

redazione

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica che, su 1.533 tamponi analizzati, sono risultate positive al COVID 126 persone: (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Prolungamento sospensione delle attività educative e didattiche in presenza della scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado fino al 5 dicembre

redazione

Pubblicato

-

Il Sindaco Enrico Franza , con l’ordinanza n.5 del 27 novembre 2020,ha disposto di prolungare la sospensione delle attività educative e didattiche in presenza della scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado dal 29 novembre e  fino al 5 dicembre 2020, fatta eccezione per lo svolgimento delle attività destinate agli alunni affetti da disturbi dello spettro autistico e/o diversamente abili, il cui svolgimento in presenza è consentito previa valutazione, da parte dell’Istituto scolastico, delle specifiche condizioni di contesto. (altro…)

Continua a leggere

Più letti