Connect with us
Golden Pharma

Attualità

Nuova Scuola Media Martiri – Il TAR blocca i lavori

Published

on

Il TAR Campania della sezione di Salerno è intervenuto sull’esito della gara per la costruzione della nuova Scuola Media Martiri, spostando l’aggiudicazione dell’appalto da tremilioni e mezzo di euro, dall’ATI Giglio Costruzioni-Robertazzi Costruzioni srl all’ATI Grazioso Costruzioni-Grama. Per sapere però se il passaggio diventerà effettivo, bisognerà attendere il 18 aprile, in quanto il tribunale amministrativo ha chiesto al comune di Ariano Irpino una dettagliata relazione in ordine allo stato di esecuzione dei lavori. Se lo stato dei lavori dovesse essere nella fase iniziale, scatterebbe l’immediato subentro dell’ATI ricorrente, nel caso in cui i lavori fossero in uno stato avanzato, si aprirebbero le porte per un sostanzioso risarcimento in favore delle ditte Grazioso-Grama. Il collegio giudicante del tribunale amministrativo, ha accolto tutti e tre i motivi ed in particolare quello nel quale risulta che la dichiarazione d’impegno alla costituzione del raggruppamento temporaneo d’impresa, da parte delle società partecipanti, non era stato sottoscritto. Nel secondo motivo del ricorso è emerso che le ditte aggiudicatarie avevano sottoscritto solo il frontespizio della relazione tecnico-descrittiva e delle schede tecniche di dettaglio delle migliorie, costituenti parte dell’offerta tecnica delle ditte vincitrici. Il tribunale ha valutato anche il terzo motivo, nel quale le ditte ricorrenti hanno contestato la valutazione compiuta dalla stazione appaltante in ordine ad alcuni aspetti dell’offerta tecnica, che presentava, a parere del tribunale amministrativo, motivi di fondatezza. A questo proposito era stata disposta nel novembre 2016, una verifica a cura del Provveditorato per le Opere Pubbliche della Campania per verificare se gli elementi di criticità messi in risalto dalle ricorrenti fossero effettivamente sussistenti. Ricorso accolto quindi e soddisfazione da parte delle ditte Grazioso Costruzioni difesa dall’avvocato Guido Ciccarelli

e Grama.

Attualità

L’arianese Antonio Grasso eletto presidente del Circolo del Pastore Maremmano – Abruzzese

Published

on

Si sono svolte a Capena (Roma) le elezioni per il rinnovo delle cariche sociali del Circolo del Pastore MaremmanoAbruzzese, unica associazione riconosciuta dal Ministero delle Politiche Agricole, per la tutela della splendida razza da pastore tutta italiana. (altro…)

Continue Reading

Attualità

Martedi 26 marzo l’inaugurazione del reparto di “Terapia Intensiva e Rianimazione”

Published

on

Martedì 26 marzo 2019 ore 10.30 – P. O. “Frangipane” di Ariano Irpino (altro…)

Continue Reading

Attualità

“Agricoltura sociale. Nuove prospettive e opportunità per il territorio”: il convegno dell’Unci Agroalimentare

Published

on

A Montemiletto i vertici nazionali dell’organizzazione (altro…)

Continue Reading

Più letti