Connect with us
Golden Pharma

Attualità

MARIO MAGGIO “PALAZZO BEVERE GAMBACORTA – UN MARE DI BUGIE”

Published

on

Da Mario Maggio, cittadino di Ariano impegnato nel sociale, riceviamo e pubblichiamo:

Mentre si installano gazebo da parte di Ingegneri e Architetti per pubblicizzare la Prima Giornata Nazionale della Prevenzione Sismica, con titoloni come:”La Sicurezza degli Edifici”, si scopre che gli stessi sono i primi a non fare ciò. Questo è quanto rilevabile dall’iter dei lavori, mai terminati, proprio per il Palazzo Bevere Gambacorta, il quale ospita tutti i corsi di alta formazione, master e sperimentazioni didattiche, che da anni l’Università del Sannio svolge ad Ariano Irpino.
Tutto regolare se i lavori fossero stati terminati in tempo e ci sarebbero state le regolari autorizzazioni, ma così non è, come ben potete leggere negli allegati sotto riportati. In primis faccio notare il DECRETO di revoca della Regione Campania del Contributo di Finanziamento, fonte Por Fesr 2007/2013, fatto rientrare poi nei Finanziamenti Por Fesr 2014/2020 Azione 5.3.2 “Interventi di microzonazione e di messa in sicurezza sismica di Edifici pubblici strategici e rilevanti, ubicati nelle aree maggiormente a rischio”. Ci sarebbe poco da dire se fosse tutto in regola, ed invece si scopre che sempre la Giunta Regione della Campania, tramite la Direzione generale per il Governo del Territorio, i Lavori Pubblici e la Protezione Civile, U.O.D. del genio Civile di Ariano Irpino, Presidio di Protezione Civile, in una nota del 19/09/2018, intima la Sospensione dell’efficacia del Certificato di Collaudo e l’Adozione Decreto Sospensione Lavori con obbligo di presentazione di variante in sanatoria.
Risulta altresì che non è mai stato emesso il Certificato di Agibilità dell’Opera e che non ci sia nemmeno l’autorizzazione dei Vigili del Fuoco
Allora mi chiedo: È stato dichiarato il falso? Da Chi? Perché chi doveva controllare non ha controllato? Perché il Collaudatore e il Dirigente dell’Area Tecnica, profumatamente pagati, hanno portato l’iter costruttivo in questo stato?
È legittimo Ospitare una Scuola di Alta Formazione in un locale non ancora Collaudato e privo delle relative Autorizzazioni?
DOMANDE A CUI DOVREBBE RISPONDERE IL SINDACO  E NON SOLO PER INFORMARE I CITTADINI, MA SOPRATTUTTO PER SALVAGUARDARE LA PUBBLICA INCOLUMITA’ DI CHI FREQUENTA QUEI LOCALI NEL PALAZZO IN QUESTIONE, SAPENDO ALTRESI’ CHE I FONDI SPESI SONO STATI EROGATI PROPRIO PER QUESTO.
In quanto agli Ingegneri e agli Architetti, questi dovrebbero essere i primi a rispettare quello che pubblicizzano. Da quanto esposto pare non sia proprio così.”

Attualità

DOP E IGP: CAMPANIA PRIMA REGIONE DEL SUD PER FATTURATO

Published

on

Masiello: “Bene crescita +6.9% con 610 mln di euro. La tracciabilità e l’origine pagano”

Busillo: “Previsioni boom per l’ingresso sul mercato della Rucola Igp della Piana del Sele” (altro…)

Continue Reading

Attualità

Corso innovativo gratuito come Mediatore Culturale, con rilascio di qualifica professionale

Published

on

La Diocesi di Ariano Irpino–Lacedonia e la Caritas Diocesana in collaborazione con l’Ente di (altro…)

Continue Reading

Attualità

Cisal Metalmeccanci, Picone: Subito un tavolo istituzionale sul futuro della Fca di Pratola Serra, con i parlamentari irpini

Published

on

Avellino, 29 novembre 2018. «Le notizie che arrivano dalla Fca sul futuro dello stabilimento di Pratola Serra ci preoccupano e ci inducono a chiedere l’intervento urgente dei parlamentari irpini». Ad affermarlo è Massimo Picone, segretario provinciale della Cisal Metalmeccanici di Avellino, alla luce delle dichiarazioni rilasciate in queste ore dal responsabile delle attività europee del gruppo, Pietro Gorlier, che in un incontro ufficiale con i sindacati tenuto a Mirafiori, insieme all’amministratore delegato di Fca, Mike Manley, ha illustrato le strategie dell’azienda. (altro…)

Continue Reading

Più letti