Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

Marinelli Confesercenti : nuovi servizi e presenza più capillare sul territorio per affrontare e superare la crisi. La sfida della nuova campagna di adesione

redazione

Pubblicato

-

«Nuovi servizi ed una più capillare presenza sul territorio. E’ questa la sfida lanciata dalla nostra organizzazione per affrontare l’emergenza e rimettere in carreggiata i settori del commercio, della ristorazione, del turismo ed in generale del terziario». E’ quanto ha affermato Giuseppe Marinelli, presidente della Confesercenti provinciale di Avellino.

«In una fase così delicata e difficile per le imprese – ha proseguito il numero uno dell’associazione di categoria – è ancora più importante fare rete e poter contare su un sistema di servizi e di supporto, per superare la crisi e rilanciare le attività. La Confesercenti irpina è pronta quindi a mettere in campo un impegno straordinario per affrontare le criticità ed essere più vicina agli operatori economici della nostra provincia, attraverso il Caf ed il Patronato Epasa Itaco, per l’assistenza in ambito fiscale, previdenziale e di accesso alle misure sociali, previste dal governo nazionale e dalla Regione. Ma soprattutto viene consolidata ed estesa la gamma di servizi rivolti a tutte le imprese, sia di piccole che medie dimensioni: consulenza sulla fattibilità dei progetti imprenditoriali, formazione professionale, gestione degli aspetti burocratici e normativi relativi alle attività, servizi di contabilità e di consulenza del lavoro, pratiche Invitalia Resta al Sud, rilascio di firma digitale e Pec, strumenti per il commercio elettronico, digitalizzazione ed internazionalizzazione delle aziende, servizi finanziari ed assicurativi e gestione delle controversie tramite l’ente bilaterale. Senza contare le numerose convenzioni sottoscritte con aziende del territorio per acquisti e forniture a prezzi agevolati».

«E’, quindi, fondamentale – conclude Marinelli – il rafforzamento delle rappresentanze del comparto, per ottenere maggior ascolto ed attenzione dalle istituzioni pubbliche, con le quali Confesercenti intrattiene un costante e spesso proficuo confronto, ispirato a criteri di autonomia e collaborazione concreta, facendosi portatrice delle istanze della categoria, al fine di tutelarne gli interessi, all’interno di un più ampio progetto di crescita e sviluppo della comunità locale. Con tali motivazioni ed obiettivi, dunque, lanciamo la nuova campagna di adesione all’organizzazione, per l’anno in corso, con l’auspicio di condividere nuovi ed ambiziosi traguardi insieme alle imprese del territorio. Per informazioni in merito è possibile rivolgersi agli uffici siti ad Avellino, in viale Italia n. 58, contattando preventivamente gli addetti ai numeri 0825 679256 – 782077 o attraverso i nostri canali social».

Attualità

Ariano International Film Festival | I vincitori della nona edizione

redazione

Pubblicato

-

L’Ariano International Film Festival, in programma dal 26 luglio al 1° agosto 2021, saluta questa nona edizione, ancora in forma ibrida per via del periodo di emergenza sanitaria, e dà appuntamento alla prossima. L’impegno e la passione degli organizzatori non si sono mai fermati, riuscendo a portare un po’ di spensieratezza e magia a coloro che hanno preso parte ai numerosi eventi. Tutti rigorosamente all’insegna della cultura, dell’arte e della rinascita. Il desiderio di condividere, la voglia di comunicare e il bisogno di rivivere una vicinanza troppo a lungo bandita, hanno infatti ispirato la kermesse campana, sempre pronta a fare da apripista e capace di indicare la via. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Covid in Irpinia-3 persone positive in provincia, ecco dove

redazione

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 174 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID  3 persone: (altro…)

Continua a leggere

Attualità

PSI Ariano:”Riapre pediatria, da oggi all’Ospedale di Ariano Irpino è consentito di nuovo nascere“

redazione

Pubblicato

-

Finalmente l’unità di Pediatria-Nido dell’Ospedale Frangipane è riaperta. Terminano i giorni del disagio e, in qualche caso, della disperazione. Da oggi all’Ospedale di Ariano Irpino è consentito di nuovo nascere. Questo è accaduto grazie all’intervento della regione Campania che ha convocato un incontro in cui si è verificata la disponibilità dell’azienda Ospedaliera Moscati di Avellino, del Santobono-Pausillipon di Napoli e del San Pio di Benevento a distaccare proprie unità mediche di pediatria presso l’ospedale di Ariano. A queste strutture ospedaliere ed ai loro dirigenti va il ringraziamento di tutti noi. Ci piace, in particolare, ricordare la sollecita disponibilità manifestata, nell’occasione dal nostro concittadino dott. Mario Ferrante direttore del S. Pio. (altro…)

Continua a leggere

Più letti