Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

Lunedì 25 maggio i commercianti arianesi consegneranno le chiavi delle loro attività

redazione

Pubblicato

-

Le Associazioni di commercianti di Ariano Irpino, ACA, Ancecom, Confcommercio, CCN Centro Storico, Irpiniacom, UCA, hanno indetto una manifestazione pubblica per lunedì 25 maggio dalle ore 10,00 alle ore 12,00 in piazza Plebiscito di Ariano Irpino (AV), per protestare contro le misure economiche Covid-19.

Secondo gli organizzatori, si prevedono 150 partecipanti. Questo il programma della manifestazione, così come ci è stato inviato dagli organizzatori: “Serrata delle attività commerciali della città a partire dall’orario di apertura (9,00) fino all’orario di chiusura (13,00) mattutina per consegnare, simbolicamente, le CHIAVI DEI NOSTRI NEGOZI al commissario prefettizio il vice-prefetto dott.ssa Silvana D’Agostino”. Già dalle prime ore del mattino sono previsti divieti di sosta in tutta la piazza e posizionamento dei segna posti (con bollo adesivo da sistemare sulla pavimentazione a distanza di mt l. 2×2, per assicurare adeguatamente il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro, a cura della associazione di protezione civile AIOS, secondo le regole del ministero dell’ Interno su misure anti – Covid. Dalle 9,30 e fino a cessate esigenze, è disposta la consegna delle chiavi da parte dei commercianti, che arriveranno alla spicciolata, in apposito contenitore sistemato all’ingresso del Municipio all’altezza del cancello d’accesso ed ai margini dei gradini, lato bar “Centrale” e con deflusso lato banca Unicredit , con successivo posizionamento nella piazza in base ai posti ancora liberi e fino alla occorrenza di 150 persone, tutte munite di mascherina e guanti nonché di cartellone specifico della propria tipologia di attività (abbigliamento e calzature, artigiani, contadini, fotografi, generi alimentari, mobilieri, ottici, pubblici esercizi, ristoratori etc.). Alle 10,30 l’orario di inizio della manifestazione con il commissario prefettizio che riceverà la cesta con le chiavi raccolte dai rappresentanti delle associazioni presenti. È stato diffuso il programma della manifestazione alla stampa che sarà presente, anche con testate giornalistiche nazionali, senza palchi o comizi, in linea con le manifestazioni che si sono tenute in tutta Italia nelle scorse settimane, ma con una conferenza stampa all’aperto all’interno del cortile di Palazzo di Città al termine della manifestazione, prevista per le 11,30 e fino alle 12,00. Obiettivo degli organizzatori è portare alla attenzione di tutte le istituzioni locali, regionali e nazionali, il gravissimo problema economico che la città sta vivendo. «Si confida nella consueta collaborazione dei commercianti ed in una consapevolezza diffusa dell’importanza di proseguire nell’adozione di comportamenti responsabili e appropriati».

Attualità

Altavilla-Avellino e ritorno: odissea di un viaggio infinito, tra tagli e distanziamento

Giuseppina Buscaino

Pubblicato

-

Ogni giorno sono costretta a recarmi da Altavilla ad Avellino in pullman, ma a causa del distanziamento sociale, dopo 14 persone non può salire più nessuno e se si resta a terra, per il prossimo bisogna attendere ben tre ore: vi sembra normale? (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Centro Destra unito per vincere le prossime amministrative

redazione

Pubblicato

-

Il triste momento storico dovuto alle crisi sanitarie ed economiche che stiamo vivendo,richiama l’attenzione alla maggiore responsabilità tra le forze politiche. In quest’ottica lo scorso venerdì 29 maggio si sono riuniti i rappresentanti dei partiti del centro destraarianese quali Forza Italia, Fratelli d’Italia, Lega e Orizzonti Popolari.
La ritrovata unità nella naturale coalizione dei suddetti partiti, segue la linea delle compagini nazionali e regionali che si oppongono nettamente ai Governi della sinistra presieduti rispettivamente da Giuseppe Conte e Vincenzo De Luca. In vista delle prossime elezioni amministrative ad Ariano Irpino, il nuovo progetto unitario di centro destra si propone di rimanere aperto a tutti i movimenti civici che vorranno cooperare al raggiungimento dell’intento di amministrare la città per i prossimi cinque anni. Seguiranno nelle prossime settimane iniziative tese ad alimentare
il dibattito e raccogliere contributi sugli obiettivi programmatici da sottoporre all’elettorato, le quali precederanno la ponderata scelta del candidato Sindaco. Il nome del candidato alla massima carica cittadina sarà innanzitutto espressione di coesione ma anche di diligenza ed oculatezza nel saper affrontare con serenità e preparazione le difficoltà amministrative dovute al grave momento che la nostra città è chiamata a dover fronteggiare. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Dov’erano gli alti rappresentanti delle istituzioni regionali quando Ariano era in ginocchio?

redazione

Pubblicato

-

Avrebbero dovuto visitare l’Ospedale di Ariano e la RSA due mesi fa, per capire cosa servisse alla città”, – dichiara Generoso Maraia, deputato del Movimento 5 Stelle che definisce – “De Luca e i Consiglieri regionali che presentano il conto sui test e sulla Zona Franca Urbana, semplicemente ridicoli”. (altro…)

Continua a leggere

Più letti