Mettiti in comunicazione con noi

Così non va

Luciano Giorgione di Ariano al Centro : ” Rivedere l’assetto del trasporto pubblico urbano”.

Avatar

Pubblicato

-

 

I mezzi di trasporto urbani Amu vanno riorganizzati a causa dell’inadeguata gestione del parco macchine e a fronte di una sempre più precaria sicurezza stradale e ambientale. Le responsabilità le conosciamo tutti, sono da attribuire all’ex assessore al ramo e al ex Sindaco come rappresentante della medesima società perché non sono stati efficaci ed efficiente nel trattare la questione, oramai diventata così spinosa per il mancato dialogo e comportamento da padre padroni della cosa pubblica. L’ex amministrazione ha fatto troppe chiacchiere e pochi fatti, non è stata capace di risolvere i problemi concreti che attanagliano la città da troppo tempo (vedesi anche le tante opere pubbliche abbandonate e incomplete). Le figure del CdA e del direttore tecnico vanno riviste e limitate. Questo modo di gestire la cosa pubblica fino al nove settembre, ha rasentato l’abuso di potere trasferendo ai giovani un cattivo messaggio della politica, che la stessa dovrebbe significare ben altro di quanto è stato consumato in codesto Comune negli ultimi anni.

Advertisement
Clicca per commentare

Attualità

Moderati per Ariano sul Frangipane:”Lacune di programmazione sanitaria della Regione e della direzione ASL”

redazione

Pubblicato

-

Il documento unitario sull’Ospedale Frangipane, approvato in consiglio comunale, contiene anche l’integrazione proposta dai Moderati (altro…)

Continua a leggere

Attualità

CINGHIALI: LA PROVINCIA DI AVELLINO AL FIANCO DI COLDIRETTI

redazione

Pubblicato

-

IL CONSIGLIO DELIBERA UNA RICHIESTA DI INTERVENTO ALLA REGIONE  (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Frangipane, Maraia(M5S):”Collaborazione tra istituzioni, ognuno si assuma le proprie responsabilità”

redazione

Pubblicato

-

Nella giornata di lunedì ho avuto un proficuo colloquio telefonico con la Direttrice Generale dell’ASL di Avellino, Maria Morgante, alla quale ho ribadito la gravità della situazione in atto presso il P.O. “Frangipane” di Ariano Irpino. La Direttrice, alla quale si dà atto degli sforzi compiuti, ha ripercorso i vari tentativi dell’ASL, tramite avvisi pubblici, di inquadrare nuovo personale sanitario per l’Ospedale. Ebbene, in tutti questi tentativi, a detta della Morgante, vi è stata assenza di adesioni. Da qui, però, sorge la legittima considerazione che la condizione economica-contrattuale prospettata dall’ASL non sia stata finora ritenuta adeguata dal personale medico, e ribadisco che la garanzia di un adeguato trattamento economico-contrattuale per i nuovi medici è fondamentale. (altro…)

Continua a leggere

Più letti