Mettiti in comunicazione con noi

Cronaca

Libri trafugati e ritrovati in un Centro Studi. Denunciato il Presidente Zecchino

redazione

Pubblicato

-

Sono stati ritrovati nel Centro Europeo di  Studi Normanni, una ventina di  libri antichi di cui alcuni di particolare valore la cui provenienza sembrerebbe illecita.  Secondo gli inquirenti, si tratterebbe di testi di particolare rilievo trafugati diversi anni fa in biblioteche italiane. Saranno alcune perizie specifiche a decretare se i libri sequestrati sono effettivamente quelli che i carabinieri cercavano da tempo. Per ora, nel provvedimento di sequestro emesso dalla Procura di Benevento, che coordina le indagini, si parla genericamente di «titoli compatibili». Per il presidente del Centro Studi, Ortensio Zecchino, in qualità di rappresentante legale dell’istituto, è scattata la la denuncia per ricettazione. L’ex ministro dell’Istruzione e attuale presidente del centro di ricerca Biogem ha già chiesto il dissequestro del materiale rinvenuto nella biblioteca, presentando ricorso al tribunale del Riesame di Napoli.Nella biblioteca del Centro Europeo di Studi Normanni sono custoditi dal 1991 oltre diecimila volumi, con un fondo antico di 870 volumi datati dal XVI al IX secolo. E tra questi anche rare edizioni della Costituzione di Federico II del 1533.

Attualità

Paura in centro, auto in fiamme nei pressi della Villa Comunale.

redazione

Pubblicato

-

Auto in fiamme lungo viale Tigli nei pressi di  una piazzola di sosta dei bus.A dare l’allarme sono stati alcuni (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Tragedia ad Ariano – Operaio muore sul lavoro

redazione

Pubblicato

-

Un operaio di 38 anni di Ariano è morto questa mattina intorno alle ore 12,00 in un cantiere allestito nei pressi della (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Emergenza Covid-19 La vittima irpina più giovane del Coronavirus ha solo 44 anni

redazione

Pubblicato

-

È deceduto in tarda serata un uomo di Ariano (altro…)

Continua a leggere

Più letti