Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

L’Associazione Culturale Miscellanea – Collettivo D:N:A al Castello Sforzesco “Con il sud sostenibile” per riflettere sulla legalità.

redazione

Pubblicato

-

Il Sindaco e l’Amministrazione Comunale sono orgogliosi nel condividere con la Città lo straordinario riscontro positivo raggiunto dal Collettivo D:N:A-Incontri di Fotografia, nell’ambito delle attività di volontariato svolte all’interno della Casa Circondariale di Ariano Irpino.

Nel Castello Sforzesco di Milano Il 26 e il 27 settembre verranno esposti gli scatti del progetto “L’ora di luce” realizzato con i detenuti del carcere, dove sono state prodotte delle opere fotografiche significative, con le quali l’Associazione Culturale Miscellanea – Collettivo D:N:A, ha deciso di partecipare a questo concorso denominato “Infiltrazioni di Legalità”.

L’ora di luce, progetto realizzato grazie alla grande disponibilità del Direttore della Casa Circondariale di Arino Irpino e alla passione, professionalità ed impegno dei volontari Annibale Sepe, Federico Iadarola, Luca Lombardi, Simona Spinazzola, si rivolge ai detenuti della Casa Circondariale di Ariano Irpino con l’intento di far affiorare la realtà carceraria vista dall’interno, con gli occhi del recluso; al contempo, vuole dar vita concreta all’idea che una pena efficace non può che basarsi sulla socializzazione e sull’educazione. La scelta di realizzare autoritratti vuole regalare la possibilità di vedersi con occhi diversi, di potersi raccontare in maniera personale e dire “sono e posso essere altro da ciò che la vita mi ha portato ad essere”. Il ritratto permette di lavorare di lavorare su se stessi, raccontando tanto la dura consapevolezza della situazione attuale quanto la volontà di mostrarsi in modo diverso a chi c’è intorno, per cercare di andare oltre il cliché del “carcerato”.

Fiorisce così uno spazio dedicato a progetti e desideri, proiettati nell’autoritratto, che si trasforma anche in veicolo del messaggio da traghettare “fuori”.

I detenuti hanno raccolto la sfida e si sono raccontati con successo tanto da essere selezionati da MostraMI, tra i vari progetti pervenuti solo 5 potranno essere sposti al Castello Sforzesco, L’ora di Luce è uno di questi.

Sinergia tra Istituzioni e Terzo Settore che, nel mettere insieme le proprie forze, raggiungono migliori risultati. Infatti l’evento organizzato dall’Associazione “Mostrami” parla di legalità, in una mostra che si terrà nel Castello Sforzesco il 26 e il 27 settembre 2014, dove si ritiene che l’arte contemporanea possa coinvolgere il pubblico e suscitare la riflessione su importanti temi sociali come quello della legalità.

Idee e interventi innovativi del Sud a confronto con le esperienze del Paese per tracciare un percorso comune Le aree tematiche: legalità, ambiente, istruzione e sviluppo 26 e 27 settembre a Milano, Castello Sforzesco.

La manifestazione annuale di Fondazione CON IL SUD, promossa insieme a Fondazione Cariplo . Idee ed esperienze di buone pratiche al centro del dibattito con esperti di spicco, tra cui Raffaele Cantone e Romano Prodi.

Advertisement
Clicca per commentare

Attualità

Emergenza Covid in Irpinia-174 nuovi positivi, 10 casi ad Ariano

redazione

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 1.897 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 174 persone: (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Incidente sulla SS90-Autoarticolato si ribalta e conducente in ospedale

redazione

Pubblicato

-

I Vigili del Fuoco di Avellino, alle ore 04’30 di oggi 4 marzo, sono intervenuti ad Ariano Irpino sulla SS 90 Delle Puglie, per un incidente stradale che ha visto coinvolto un autoarticolato, il quale si è ribaltato. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Comune-8 marzo intervento di derattizzazione

redazione

Pubblicato

-

Il Comune di Ariano Irpino informa la cittadinanza che lunedì 8  marzo 2021,  è previsto un intervento di derattizzazione  su tutto il territorio  comunale. (altro…)

Continua a leggere

Più letti