Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

La penultima giornata dell’XI edizione del Meeting Le Due Culture si chiude con l’intervento del Premio Nobel per la Medicina Timoty Hunt

redazione

Pubblicato

-

Si chiude col botto la penultima giornata dell’XI edizione del Meeting Le Due Culture, organizzato da Biogem nella sua sede di Ariano Irpino (AV) e quest’anno intitolato: “Sapiens e…oltre”.

A conclusione di un intenso pomeriggio di lavori, infatti, l’intervento del Premio Nobel per la Medicina Timoty Hunt, che come condurre con successo la ricerca scientifica.

Nella stessa giornata, l’intervento del prof. Vilberto Stocchi, la tavola rotonda tra i proff. Michel Troper, Cesare Pinelli e Cesare Salvi, e l’intervento del Direttore dello Human Technopole di Milano, il prof. Iain Mattaj.

Domenica 8 settembre la giornata conclusiva del meeting. Particolarmente ricco il programma, che si apre in mattinata con la dimostrazione di Falconeria Fredericiana a cura dell’Accademia Italiana Cavalieri d’Alto Volo. A seguire le relazioni del prof. Paolo Vincenzo Genovese (Umanesimo, Post-Umanesimo, Hyper-Umanesimo nella Terra di Mezzo. La Cina della tradizione estrema e dell’estrema innovazione), del prof. Mario De Felice (Automi, robot e cyborg: fanta-scienza e fanta-etica) e del dott. Michele Farisco (L’uomo nuovo dell’intelligenza artificiale).

Nel pomeriggio il dibattito tra il prof. Aldo Schiavone e il Direttore della Biblioteca Amrosiana di Milano, don Federico Gallo, su L’umanesio nell’era tecnologica. Quindi la lezione del Direttore della Ècole Normale Supérieure di Parigi, il prof. Marc Mézard, su Intelligenza Artificiale: successi, limiti, miti e minacce, e quindi la lezione conclusiva del noto scrittore e musicologo Paolo Isotta su Übermensch”: non “superuomo” ma “di là dall’uomo.

Prima della conclusioni del presidente di Biogem, il prof. Ortensio Zecchino, la consegna del Premio Letterario Maria Antonia Gervasio al prof. Michele Maio (premiato ex-aequo con il prof. Giuseppe Remuzzi rispettivamente per i volumi Il cancro ha già perso e La salute (non) è in vendita) e la consegna del Premio Giornalistico Maria Antonia Gervasio.

 

Attualità

Emergenza Covid in Irpinia – 60 nuovi positivi in provincia

redazione

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 720 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 60 persone: (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Il governatore De Luca ringrazia i cittadini di Ariano:”Esempio per la Campania”

redazione

Pubblicato

-

Il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, è tornato sullo screening sierologico di massa effettuata (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Emergenza Covid in Irpinia-55 nuovi casi in provincia, ecco dove

redazione

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 730 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 55 persone:

– 2, residenti nel comune di Altavilla Irpina,

– 7, residenti nel comune di Ariano Irpino,

– 5, residenti nel comune di Atripalda,

–  1, residente nel comune di Avella;

–  9, residenti nel comune di Avellino;

–  1, residente nel comune di Casalbore;

–  2, residenti nel comune di Cervinara;

– 1, residente nel comune di Flumeri;

– 1, residente nel comune di Forino;

– 1, residente nel comune di Lacedonia;

– 1, residente nel comune di Marzano di Nola;

– 1, residente nel comune di Mercogliano;

– 3, residenti nel comune di Monteforte Irpino;

– 1, residente nel comune di Montella;

– 1, residente nel comune di Montemarano;

– 3, residenti nel comune di Montemiletto;

– 1, residente nel comune di Montoro;

– 1, residente nel comune di Quindici;

– 3, residenti nel comune di Rotondi;

– 1, residente nel comune di Santo Stefano del Sole;

– 1 , residenti nel comune di Serino;

– 1, residente nel comune di Sirignano;

– 4, residenti nel comune di Solofra;

– 1, residente nel comune di Sperone,

– 1, residente nel comune di Taurano,

– 1, residente nel comune di Vallesaccarda.

(altro…)

Continua a leggere

Più letti