Mettiti in comunicazione con noi

Politica

La Giunta decide per il si: Berlusconi fuori dal Senato.

Avatar

Pubblicato

-

L’uscita dalla scena politico-parlamentare di Silvio Berlusconi si è fatta più vicina e presumibilmente diverrà definitiva entro tre settimane. Oggi, difatti, non ci sono state sorprese e com’era ampiamente previsto, sulla scorta delle dichiarazioni dei giorni scorsi, i membri della Giunta per le elezioni del Senato, hanno votato, a maggioranza, per la decadenza da senatore di Silvio Berlusconi. Col voto hanno trasmesso la pratica all’Aula dove, sulla carta, i due terzi dei senatori voteranno definitivamente per l’espulsione di Silvio Berlusconi, gravato da una condanna per frode fiscale passata in giudicato e quindi, in base alla legge Severino, non più compatibile con l’incarico di parlamentare.

Su questo punto, com’è noto, nei giorni scorsi si è consumato un furibondo scontro politico perché dal PDL si è avanzata la tesi di una non retroattività della legge Severino e la richiesta di rinviare la questione alla Corte costituzionale prima di votare per l’espulsione. La tesi, controversa, ha avuto una ricaduta pesantissima sul governo, prima con le dimissioni di tutti i parlamentari del PDL e poi con quelle dei suoi ministri, salvo lunedì, a crisi virtualmente aperta, l’improvviso dietrofront ordinato da Berlusconi dopo che alla conta i ‘diversamente berlusconiani’ capeggiati da Alfano, avevano dimostrato una forza sufficiente a garantire la vita del governo Letta.

Per Berlusconi dunque la sconfitta politica in Senato dopo aver sancito la ‘rinascita’ del governo della ‘larghe intese’, ha definitivamente escluso la possibilità di un’interruzione anticipata della legislatura, che era l’ultimo disperato escamotage per sfuggire alla decadenza e al divieto di ripresentarsi candidato alle elezioni.

Advertisement
Clicca per commentare

Attualità

Eutanasia Legale-Il PSI di Ariano sarà presente con un punto raccolta firme per il referendum

redazione

Pubblicato

-

La sezione Ireneo Vinciguerra del Partito Socialista Italiano sarà presente con un punto per la raccolta firme per il referendum sull’eutanasia legale. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Regione-Giuseppe De Mita nominato responsabile del nucleo per la valutazione e la verifica degli investimenti pubblici

redazione

Pubblicato

-

Il governatore Vincenzo De Luca ha nominato (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Moderati per Ariano sul Frangipane:”Lacune di programmazione sanitaria della Regione e della direzione ASL”

redazione

Pubblicato

-

Il documento unitario sull’Ospedale Frangipane, approvato in consiglio comunale, contiene anche l’integrazione proposta dai Moderati (altro…)

Continua a leggere

Più letti