Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

J F K e la Nuova Frontiera contro i nemici dell’umanità: tirannia, povertà e guerra

Rosa D'Apice

Pubblicato

-

Se una società non può aiutare i molti che sono poveri, non dovrebbe salvare i pochi che sono ricchi, sosteneva giustamente John Fitzgerald Kennedy.

Nacque il 29 maggio 1917 A Brookline, in Massachusetts e il 20 gennaio 1961 sarebbe diventato il 35° presidente degli Stati Uniti d’America, succedendo ad Eisenhower. Restò in carica fino al 22 novembre 1963, anno in cui fu assassinato a Dallas (Texas): gli subentrò Lyndon Johnson. Fu il primo presidente di religione cattolica e il suo mandato, fu caratterizzato da diversi avvenimenti importanti: l’Embargo contro Cuba e lo sbarco nella Baia dei Porci, l’invasione di Cuba e il progetto segreto per abbattere il regime di Castro, gli antefatti della guerra del Vietnam, l’affermarsi del movimento per i diritti civili degli Afroamericani. Nel suo discorso d’insediamento, con l’espressione “Nuova Frontiera”, lanciò dei veri e propri progetti di sfida, con la guerra alla povertà e alla disoccupazione, alla ricerca di un benessere materiale equamente distribuito, a favore di leggi per estendere l’istruzione e i diritti civili, contro la discriminazione razziale, all’epoca presente in tutti i luoghi pubblici (scuole, forze armate, imprese…). Forse furono proprio le parole forti del suo discorso a segnarne la sua morte: “… comuni nemici dell’umanità: la tirannia, la povertà, e la guerra”. Forse ad assassinare il presidente, furono diversi gruppi di cecchini, appostati in modo da far ricadere i sospetti solo su Lee Harvey Oswald. Quasi certamente l’omicidio fu organizzato dalla più oscura alleanza che la storia americana abbia mai conosciuto: dagli esuli cubani anticastristi, ai boss del crimine organizzato, fino ai servizi segreti americani. Partendo dalle sue parole possiamo comprendere il suo progetto, rimasto in gran parte incompiuto, ma che, ancora oggi, ispira i più grandi leader mondiali.

Advertisement
Clicca per commentare

Attualità

Maraia (M5S):” Un grande risultato per Ariano e per tutti i comuni duramente colpiti dal Covid”

redazione

Pubblicato

-

Oggi pomeriggio la Commissione Bilancio ha votato ed accolto la riformulazione del mio emendamento 112.13. Dopo molti giorni di confronto con tutte le forze politiche sono riuscito a far approvare un finanziamento di 40 Milioni di euro per i comuni individuati zone rosse. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Comune – Ripresa attività uffici comunali

redazione

Pubblicato

-

MISURE URGENTI IN MATERIA DI CONTENIMENTO DELL’EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID-2019 – RIPRESA ATTIVITÀ DEGLI UFFICI COMUNALI E CONSEGUENTE RIENTRO DEL PERSONALE IN SERVIZIO (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Il Comitato Gaetano Salvemini e ArianoNews24 hanno incontrato Pino Aprile

redazione

Pubblicato

-

Il Comitato Gaetano Salvemini, rappresentato da Antonio Bianco e ArianoNews24 hanno incontrato Pino Aprile,in una diretta facebook,(questo il link::https://www.facebook.com/arianonews.notizie/videos/989469191483647/),per parlare del suo ultimo Libro “Il Male del Nord”.L’intervista è stata condotta da Antonio Bianco e Floriana Mastandrea. (altro…)

Continua a leggere

Più letti