Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

Il nuovo corso della politica ad Ariano tra sincretismo e accordi per amministrare.

redazione

Pubblicato

-

Si fa frenetica la vita politica ad Ariano dopo il risultato inaspettato che ha visto Enrico Franza primeggiare su Domenico Gambacorta , il quale veniva dato per sicuro vincitore al primo turno. La storia ci racconta che le cose sono andate diversamente ed è stato decretato vincitore un giovane senza “nessuna esperienza” che si è trovato ad affrontare questioni molto più grandi di lui.Nelle interviste rilasciate, ha dichiarato di voler conoscere come funziona la macchina amministrativa,  avendo come obiettivi principali in questa fase, le problematiche che affliggono la nostra città,ovvero il traffico a Cardito, il decoro urbano(ricordiamo che la delega al servizio era di competenza dell’ex assessore Filomena Gambacorta) e le problematiche legate al mondo del lavoro con la costituzione di una banca delle competenze, da parte del comune,che cercherà di mettere in contatto le aziende che producono lavoro con chi è in cerca di occupazione. In attesa di presentare la squadra che lo affiancherà in questa esperienza amministrativa, si fa largo all’orizzonte la lotta con i numeri all’interno del consiglio comunale che dal primo momento hanno evidenziato una criticità dal punto di vista numerico e che vedono la nuova amministrazione costretta ad interloquire con le varie anime politiche presenti in consiglio, per garantire una sorta di stabilità all’interno del civico consesso. Il nuovo sindaco in questi giorni ha intrapreso una serie di incontri tesi ad intavolare un discorso di unità di intenti per il bene comune della città ma che lo vedono costretto ad aprire alle richieste dei molteplici attori in campo, dovendo per forza di cose cercare un punto di convergenza, anche se alla base esistono elementi ideologici inconciliabili ma che in questa fase devono essere superati per permettere alla città di dotarsi di un organo capace di amministrare per i prossimi anni. I cittadini sono in trepida attesa e restano fiduciosi nelle capacità del “giovane sindaco” di saper creare una sinergia tra tutte le forze politiche che con responsabilità saranno chiamate a decidere per il futuro di Ariano.

Attualità

Convocato il Consiglio Comunale per il 1° dicembre in modalità “videoconferenza”

redazione

Pubblicato

-

Il Presidente del Consiglio Comunale  ha convocato il Civico Consesso in modalità videoconferenza, tramite la piattaforma “consiglicloud” in adunanza ordinaria per il giorno 1 dicembre alle ore 17,00, con il seguente ordine del giorno: (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Emergenza Covid in Irpinia – Positive al COVID 194 persone, 38 ad Avellino

redazione

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica che, su 1.950 tamponi analizzati, sono risultate positive al COVID 194 persone: (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Carmine Grasso (PD):”La prossima legge di bilancio del Governo elimina le risorse per il completamento della Lioni-Grottaminarda”

redazione

Pubblicato

-

Il vice sindaco PD di Ariano Irpino manifesta la propria delusione per lo stralcio dalla prossima legge di bilancio della norma che proponeva di assegnare 36 milioni di euro di risorse per i lavori di completamento della strada a scorrimento veloce Lioni-Grottaminarda. Il collegamento stradale è di vitale importanza per lo sviluppo delle zone interne e quanto mai indispensabile al completamento del vecchio ma sempre attuale progetto di collegamento del mar tirreno con l’adriatico. (altro…)

Continua a leggere

Più letti