Mettiti in comunicazione con noi

Cultura Eventi e Spettacolo

Il Museo dei Castelli di Casalbore presenta il calendario di aperture estive

Pubblicato

-

Non si ferma l’attività di valorizzazione del territorio attraverso il progetto promosso dall’Associazione Culturale Terre di Campania. 

Continuano le aperture straordinarie del Museo dei Castelli di Casalbore, in provincia di Avellino, sempre più proiettatonell’affermarsi come punto di riferimento per il turismo in Irpinia. Dopo aver confermato i numeri della scorsa stagione, con oltre 1.000 visitatori provenienti dalle scuole della regione Campania e della vicina Puglia, nel solo periodo compreso tra fine aprile e metà maggio, e numerosi gruppi di adulti di varia provenienza, il Museo dei Castelli resterà aperto tutti i week-end fino a fine giugno. Si comincia domenica 23, dalle ore 10,00 alle 13,30, per poi proseguire con le aperture serrali di sabato 29 e domenica 30, a partire dalle ore 18,00. Il Museo dei Castelli resterà aperto anche domenica 30, di mattina, dalle ore 10,00 alle 13,30. Le aperture serali si terranno in occasione dell’evento “Passeggiando nella storia”, una due giorni di rievocazioni a tema medievale, gastronomia tipica, incontri e visite guidate fortemente voluta dall’Amministrazione Comunale. Con questi appuntamenti il Museo dei Castelli di Casalbore si prepara alla prossima apertura estiva prevista dall’1 al 12 agosto. Il Museo dei Castelli di Casalbore è l’unico percorso didattico-espositivo al mondo dedicato ai castelli e alle fortificazioni in provincia di Avellino, che ospita uno dei più interessanti e ricchi agglomerati di incastellamento d’Europa. Creato nel 2013 dall’Associazione Culturale Terre di Campania, in stretta sinergia con il Comune di Casalbore, per proseguire e dare più ampio respiro l’opera di valorizzazione del territorio irpino cominciata da Giuseppe Ottaiano, il Museo dei Castelli di Casalbore è una realtà in costante ascesa. Divenuto punto di attrazione turistica focale della Valle del Miscano e del Cervaro, il museo è diventato il fulcro di una rete virtuosa tra associazioni, enti e singoli cittadini delle valli, impegnata in un’opera continua e costante di promozione e valorizzazione del territorio. Percorsi fotografici e multimediali, laboratori didattici, appuntamenti all’insegna del gusto tipico compongono l’offerta del Museo dei Castelli, una realtà pensata per essere vissuta da chiunque, giovani, famiglie e anziani, sia desideroso di scoprire il buono e il bello della Terra d’Irpinia, protetto, oggi come centinaia di anni orsono, dai suoi imponenti castelli.

E’ possibile prenotare percorsi di visita personalizzati.

Per info: 389 2507652 www.museodeicatelli.itsegreteria@terredicampania.it

Clicca per commentare

Attualità

Conclusa la XI edizione del Meeting Le Due Culture – Molto ricco il programma dell’ultima giornata di lavori

Pubblicato

-

Conclusa la XI edizione del Meeting Le Due Culture, organizzato da Biogem nella sua sede di Ariano Irpino (AV) e quest’anno intitolato: “Sapiens e…oltre”. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

La penultima giornata dell’XI edizione del Meeting Le Due Culture si chiude con l’intervento del Premio Nobel per la Medicina Timoty Hunt

Pubblicato

-

Si chiude col botto la penultima giornata dell’XI edizione del Meeting Le Due Culture, organizzato da Biogem nella sua sede di Ariano Irpino (AV) e quest’anno intitolato: “Sapiens e…oltre”. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

All’Arena Mennea la 5° edizione della manifestazione rugbystica “Entra nella Mischia”

Pubblicato

-

Domani 8 Settembre andrà in scena la 5° Edizione della manifestazione rugbystica “Entra nella Mischia” a cura dell’Associazione sportiva Ariano Rugby. Dalle 10 fino alle 20 sul campo dell’Arena Pietro Mennea si susseguiranno dimostrazioni di gioco e mini tornei per grandi e piccoli e al termine il famoso Terzo Tempo, insomma una festa per iniziare l’anno sportivo 2019/2020.

(altro…)

Continua a leggere

Più letti