Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

Il Gruppo Vitillo di Ariano insignito del premio “Industria Felix”

redazione

Pubblicato

-

Il Gruppo Vitillo di Ariano Irpino, è stato insignito del premio “Industria Felix”come “Miglior impresa per affidabilità finanziaria e crescita Cerved della provincia di Avellino”. Il Premio Industria Felix – L’Italia che compete viene assegnato dal Comitato Scientifico, composto da economisti, imprenditori e manager di alto profilo, tramite l’assegnazione delle “Alte Onorificenze di Bilancio”, riservate alle aziende con sede legale in Italia con le migliori performance gestionali e con un indicatore di affidabilità finanziaria di solvibilità o sicurezza. Le “AOB” sono assegnate per ogni provincia e per regione alle aziende affidabili a livello finanziario e in crescita (scelte discrezionalmente da Cerved su dati oggettivi), imprese femminili e under 40, a vocazione internazionale, pmi con potenzialità di crescita, Piccole, Medie e Grandi e alle imprese per Settore a livello regionale. Complimenti al Gruppo Vitillo che grazie a questo riconoscimento dimostra di essere un punto di riferimento per tutto il territorio.

Attualità

Emergenza Covid – Vittorio Melito:”Situazione ospedale preoccupante”

redazione

Pubblicato

-

Ho cercato per qualche giorno di evitare ulteriori noiosi interventi, ma la lettera del Comitato Tutela e Salvaguardia ospedale e salute pubblica pubblicata su “Il Mattino” del 22/11/2020 a me sembra grave e preoccupante. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Il sindaco chiude le scuole fino al 29 novembre

redazione

Pubblicato

-

L’Amministrazione Comunale informa la cittadinanza che il Sindaco con propria ordinanza ha disposto la chiusura di tutti i plessi scolastici presenti sul territorio comunale a partire da domani fino al 29 novembre. 

(altro…)

Continua a leggere

Attualità

Emergenza Covid Irpinia – 79 positivi in provincia

redazione

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica che, su 956 tamponi analizzati, sono risultate positive al COVID 79 persone: (altro…)

Continua a leggere

Più letti