Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

Il fiume Sabato umiliato e offeso

redazione

Pubblicato

-

La denuncia-appello di Franco Mazza, medico presso la Asl di Avellino, sul fiume Sabato

Abbiamo tutti apprezzato le acque limpide del nostro fiume nei giorni del lockdown, eppure i dati di Arpac ci dicono che erano cariche di azoto ammoniacale, azoto nitroso, fosforo totale, escherichia coli. Insomma, da Manocalzati a Tufo e oltre, le acque erano inquinate come sempre. Certo, mancava la colorazione scura degli scarichi più grossolani, non c’erano inquinanti chimici come il mercurio, ma la presenza massiccia di inquinanti organici e fosforo totale, parlano chiaro: scarichi fognari, civili e non, rendono tossica la qualità delle acque tanto che qualche sindaco si è affrettato proprio a emettere ordinanza di divieto di prelievo per qualsiasi uso. Quanto rilevato recentemente e negli anni scorsi, dimostra che il fiume è oggetto di sversamenti continui e costanti e le responsabilità vanno ricercate in alcune attività imprenditoriali con scarichi incontrollati, ma anche nella totale inefficienza del sistema di depurazione. Grande responsabilità su questo hanno i sindaci perché per il sistema fognario, è loro la competenza. Non possono continuare a stare a guardare e fare sempre la parte di chi osserva come spettatore, pronto a indicare responsabilità altrui, come se fossero dei comuni passanti.
> Si intervenga subito, senza perdere altro tempo.
> Noi non possiamo fare altro che denunciare. Lo faremo nei prossimi giorni con un nuovo esposto in Procura e chiameremo di nuovo il Ministero dell’Ambiente affinché con i NOE si possa fare luce su tutti gli scarichi. Chiameremo di nuovo la Prefettura di Avellino, i Carabinieri Forestali, l’EIC, l’ACS, l’Ente Provincia, i sindaci.
> Una cosa è certa: lo scempio a cui assistiamo, è un affronto all’ambiente, alla salute, alla vita. Chi lo compie lo fa per difendere squallidi interessi o per semplice ignoranza, ritenendo che altri siano i problemi.
> Tutto questo deve finire!

Advertisement
Clicca per commentare

Attualità

Emergenza Covid19 – Altri quattro casi in provincia di Avellino

redazione

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale di Avellino comunica che sono risultati positivi al Covid-19 i tamponi naso-faringei di quattro persone residenti in Irpinia, appartenenti a quattro comuni diversi. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Emergenza Covid19 – Continuano a salire i contagi in Irpinia, oggi 16 i nuovi casi, ecco dove.

redazione

Pubblicato

-

Continuano a salire i contagiati da Covid-19 in provincia di Avellino. Oggi sono risultati positivi al coronoavirus i tamponi effettuati su 16 persone, questi i comuni interessati

1 residente a Baiano, già sottoposto a test sierologico;

4 a Cervinara, di cui un rientro dall’estero e un contatto;

1 a Chiusano San Domenico, rientro dall’estero;

3 a Conza della Campania, di cui due contatti di positivo;

1 a Frigento; 1 a Grottaminarda, contatto di caso;

1 Mirabella Eclano, contatto di caso;

3 a San Martino Valle Caudina, di cui due contatti di caso;

1 a Trevico.

Continua a leggere

Attualità

Elezioni Ariano – Ariano Che Produce fuori dal Patto Civico

redazione

Pubblicato

-

Dalla lista civica “Ariano Che Produce”, riceviamo e pubblichiamo: (altro…)

Continua a leggere

Più letti