Mettiti in comunicazione con noi

Politica

Il candidato sindaco Michele Caso ha incontrato il consorzio Irpiniacom.

redazione

Pubblicato

-

Si pone alla cortese attenzione della cittadinanza e degli operatori commerciali ed artigianali che il consorzio IRPINIACOM, nell’ambito degli incontri bilaterali con i candidati a sindaco di questa tornata elettorale che si terranno fino al 16 maggio p.v.,ieri ha incontrato , presso la sede elettorale in P.zza Plebiscito, il candidato a sindaco Michele Caso.

In questa riunione gli amministratori di Irpiniacom con il suo presidente Nicola Grasso,hanno illustrato i fattori positivi della proposta della l’istituzione di un nuovo mercato”specialistico” domenicale (come previsto dalla recente legge regionale della Camapania N. 2 del 10 gennaio 2014) a r.ne Cardito, INDISPENSABILE a ridare “respiro” non solo al Centro Commerciale Naturale di “VIACARDITO”  ma alle attività dell’intera Città, attualmente fortemente penalizzata dalla abbondante offerta commerciale e di servizi da parte delle Imprese concorrenti  dei Comuni vicini

Lo svolgimento di un mercato domenicale nella Città di Ariano Irpino, unitamente a quello “generalista” che si svolge nella giornata del mercoledì in centro storico (e sempre in base alla legge su citata non può essere spostato alla domenica), darà immediati benefici, sempre dal lato commerciale e produttivo, a tutta la Città ed anche alle casse comunali che potrebbero ricavare solo dalla tassa di occupazione del suolo pubblico oltre un milione di euro all’anno. 

Oltre 17 anni fa furono ben 5000 (cinquemila) le firme raccolte spontaneamente fra la popolazione a richiedere l’istituzione del mercato settimanale: segno inequivocabile che l’esigenza era ed è fortemente avvertita ed invocata direttamente dalla comunità delle famiglie che vi abitano.

Si mette in evidenza, infine, che il Comune di Ariano Irpino è  al 2° posto in Italia per estensione del territorio; appare pertanto logico ed opportuno che in un territorio così ampio si debbano predisporre strutture ed opportunità sociali dislocate in più parti del territorio stesso, il Villaggio degli Artigiani in zona PIP di Camporeale ( Nord Est, bacino di circa 225 mila abitanti con la città di Foggia), il potenziamento della zona Fiera e Congressuale in località Casone ( Sud Ovest, bacino di circa 310mila abitanti con la città di Avellino e Benevento) il  per dare modo a tutta la collettività di poterne realmente  trarre beneficio. 

Non si rilevano pareri negativi, da parte del candidato sindaco per la Città di Ariano, Michele Caso.

La periferia di Cardito, che conta ben oltre 5000 (cinquemila) residenti, ha bisogno che la prossima Amministrazione Comunale faccia propria tale richiesta e Lo scrivente Consorzio ritiene sia arrivato il momento di realizzare una importante conquista sociale, nell’interesse di tutta la Comunità di Ariano

Advertisement
Clicca per commentare

Attualità

Noi Campani: “Necessario un confronto sulla sanità in Irpinia”

redazione

Pubblicato

-

Si è riunita la direzione provinciale irpina di (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Ad Ariano Irpino l’8 marzo 2021 è convocato il Consiglio Comunale in diretta streaming.

redazione

Pubblicato

-

Il Presidente del Consiglio Comunale di Ariano Irpino, Luca Orsogna, ha convocato il Civico Consesso per lunedì 8 marzo  alle ore 17,00 con il seguente Ordine del Giorno: (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Questione Difesa Grande-La Vita:” l’assessore Grasso sull’argomento mostra superficialità e incompetenza”

redazione

Pubblicato

-

Il consigliere di minoranza La Vita, risponde alle dichiarazioni del vice sindaco Carmine Grasso,attraverso un post pubblicato sulla sua pagina facebook. Di seguito la dichiarazione integrale del consigliere La Vita:       (altro…)

Continua a leggere

Più letti