Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

Il 12,13 e 14 agosto tutti a Sturno per lo “Sturno Sport Festival”

Pubblicato

-

Dal 12 al 14 agosto, Sturno sarà al centro dello sport grazie all’iniziativa “Sturno Sport Festival”con la possibilità di provare una moltitudine di discipline sportive, infatti l’area sportiva di Sturno presso il CentroSportivo di via Michelangelo, si trasformerà in un grande villaggio olimpico, a disposizione di tutti coloro che vorranno prendere parte a questa grande festa dello sport, assistendo all’esibizione di giovani atleti con la possibilità di incontrare grandi campioni ma sopratutto per provare direttamente le discipline sportive con l’assistenza di istruttori qualificati. Non ci sono limiti di età, a partire dai più piccoli fino alle categorie “senior” tutti potranno provare gratuitamente le varie discipline sportive. Non importa essere campioni o dilettanti, allo Sturno Sport Festival ci sarà la possibilità di divertirsi tutti insieme perchè la struttura sportiva sarà a disposizione di tutti ed offrirà l’occasione di cimentarsi con oltre quaranta discipline tra cui calcio, tennis, arti marziali,scherma, tiro con l’arco e tante altre discipline. Si potrà partecipare direttamente oppure assistere come semplice spettatore delle attività sportive programmate. Partecipare allo Sturno Sport Festival è semplice e gratuito, basta presentarsi nella struttura di via Michelangelo, ritirare la scheda di partecipazione all’info point e mettersi in gioco. L’Agape Sport APS come associazione organizzatrice dell’evento, invita a partecipare alle attività che si terranno a partire dal 12 agosto presso il Villaggio Sportivo di Viale Michelangelo. Prevista anche un’area salute e benessere e per i più piccini i gonfiabili, nonché la riproposizione di giochi antichi e moderni.
L’organizzazione ha allestito anche delle serate spettacolo sempre nel Villaggio, cuore pulsante del paese in quei giorni, accompagnate da una sagra gastronomica con specialità locali, nonché prodotti sardi.
Il via alla manifestazione in Piazza San Domenico il 10 agosto con il concerto dei Sei Ottavi, cover band di Rino Gaetano: sarà una esibizione da brividi sul filo dei ricordi e delle emozioni.
Il 12 Mimmo Mirabelli e la sua fisarmonica moderna, poi lo show del comico Pino Campagna colonna di Zelig, il 13 un tuffo negli Anni 90 con la dance dei mitici Datura e il 14 cala il sipario sul Festival con il concerto di Luca Pugliese accompagnato dal pianista cubano Aismar Simon Carrillo.

Attualità

1999-2019 – I festeggiamenti per i venti anni dell’INGV arrivano a Grottaminarda

Pubblicato

-

Due giornate di porte aperte e un convegno scientifico rivolto alle istituzioni: tappa in Irpinia il prossimo weekend per le celebrazioni del Ventennale dell’INGV (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Il Regionalismo differenziato? Un furto con destrezza

Pubblicato

-

Di Floriana Mastandrea

Discriminazione, diritti negati, attacco a 20 milioni di persone, rappresentazione falsa del Mezzogiorno, parole (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Black Friday – La nota di Nicola Grasso della Confcommercio

Pubblicato

-

Fino a qualche anno fa il «venerdì nero» dei consumi durava solo un giorno, appunto di venerdì, (altro…)

Continua a leggere

Più letti