Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

EMERGENZA COVID-19 Donati 3 ventilatori polmonari ad Ariano e S.Angelo dei Lombardi

redazione

Pubblicato

-

L’ASL di Avellino vuole esprimere il proprio ringraziamento per la raccolta fondi promossa dai seguenti operatori economici:
Martucci Costruzioni Avellino,
Chime SPA,
Centro INSIEME,
CEME,
Cooperativa Sociale “Il Sorriso”,
Cooperativa Sociale “La Girella”,
Consorzio PERCORSI,
Consorzio ICARO,
Studio GEDA,
Banca di Credito Cooperativo di Capaccio Paestum e Serino,
Eco Service SRL,
SANAV SRL,
Cooperativa Sociale Augusto Romagnoli,
Cooperativa Sociale “La Vis”
Grazie ai quali sono stati acquistati n. 2 ventilatori polmonari e n. 60 circuiti Doppio turno per l’Ospedale “Frangipane” di Ariano Irpino e n. 1 ventilatore polmonare e n. 30 circuiti Doppio turno per l’Ospedale “Criscuoli” di Sant’Angelo dei Lombardi.

Attualità

Emergenza Covid19 – Altri sette casi di positività in Irpinia

redazione

Pubblicato

-

L’Asl di Avellino ha comunicato la positività al Coronavirus di altre sette persone residenti in Irpinia. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Concorso di”Primario di Chirurgia Generale all’ospedale di Ariano”-Il Tribunale di Benevento ha dichiarato illegittima la selezione

redazione

Pubblicato

-

Il tribunale di Benevento ha dichiarato illegittima la selezione del primario di chirurgia generale dell’Ospedale di Ariano Irpino indetta dalla Asl di Avellino nel 2018, accogliendo il ricorso presentato da uno dei candidati non selezionato, già primario facente funzioni di quel reparto, Carmine Grasso. La nomina del nuovo primario è avvenuta in via fiduciaria da parte del Direttore Generale dell’Azienda Sanitaria Locale di Avellino, Maria Morgante, sulla base del punteggio attribuito da una commissione di dirigenti su una rosa di tre candidati. Ma proprio l’assegnazione del punteggio è stata dichiarata dal giudice del lavoro “in contrasto con i principi di buona fede e correttezza“.

(altro…)

Continua a leggere

Attualità

Emergenza Covid19 – Nuove restrizioni in Campania con l’ordinanza di De Luca

redazione

Pubblicato

-

Il governatore Vincenzo De Luca, preso atto dell’aumentare di casi positivi con un record negativo fissato al 28 settembre con 295 positività, ha deciso di aumentare le restrizioni con l’ordinanza n.75, la quale con decorrenza immediata e fino al 7 ottobre 2020, salvo ulteriori modifiche in conseguenza dell’andamento della situazione epidemiologica quotidianamente rilevata vedrà nuovamente aumentare le restrizioni al normale andamento della vita quotidiana. (altro…)

Continua a leggere

Più letti