Mettiti in comunicazione con noi

News

Dopo il bottone Buy Now, una banca francese vuole usare twitter per inviare soldi ad altri utenti.

redazione

Pubblicato

-

E se si potessero fare pagamente via Twitter? L’idea è maturata all’interno del gruppo francese BPCE – la seconda banca d’oltralpe – che ha chiesto al famoso social network di poter sviluppare un modo per abilitare trasferimenti di denaro tramite messaggi testuali.

Un modo per sfruttare il social network aldilà del semplice marketing. L’idea piace, da una parte, alla banca, che approderebbe nel digital con nuovi e innovativi servizi.  D’altra parte, anche Twitter ne è felice: perché potrà convincere futuri brand ad essere adoperato non più – o non solo – come uno tra i tanti canali di comunicazione, ma come effettivo portatore di valore mediante nuove features. Seguendo, tra l’altro, il solco già tracciato daFacebook ed Apple.

Giovedì ne sapremo qualcosa in più, perché adesso sia la BPCE sia Twitter evitano di fornirci ulteriori dettagli. Intanto, però, sappiamo che il pagamento via tweet sarà gestito dal servizio S-Money, già interno alla banca.

Che Twitter si stia direzionando verso un servizio più da e-commerce che da social network non è una novità. Già con il bottone Buy now ne sta sperimentando le potenzialità, con brand come Burberry e con personalità come Pharrell Williams e i Megadeath.

Advertisement
Clicca per commentare

Attualità

COVID: UECOOP, SALTO IN ZONA BIANCA VALE 1 MLN POSTI DI LAVORO

redazione

Pubblicato

-

Da matrimoni a spettacoli, da palestre a centri wellness la ripartenza dopo il crack (altro…)

Continua a leggere

Attualità

COLDIRETTI AVELLINO, AL VIA VACCINI TRA AGRITURISMI E CANTINE

redazione

Pubblicato

-

Irpini pronti a vaccinarsi in centri realizzati all’interno delle strutture agricole. Oggi il taglio del nastro a Montoro, presso l’azienda multifunzionale GB Agricola, che produce l’apprezzatissima cipolla ramata, prodotto agroalimentare di eccellenza e fiore all’occhiello del territorio. Il centro vaccinale, nato grazie alla disponibilità dell’ASL di Avellino, è stato ubicato all’interno dell’agriturismo dell’azienda guidata da Nicola Barbato. Da martedì apertura di un altro centro vaccinale presso il Radici Resort della storica azienda vitivinicola Mastroberardino a Mirabella Eclano, per poi proseguire – compatibilmente con la disponibilità di personale sanitario e vaccini – in altre strutture che la Coldiretti Avellino ha già messo a disposizione. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Consiglio Comunale del 12 giugno. Il punto di Federico Barbieri

Federico Barbieri

Pubblicato

-

Il “documento unico di programmazione” è previsto nel corpo dell’art. 150 del TUEL, all’interno della parte II dedicata all’ordinamento finanziario e nell’articolo 151, che reca nella rubrica “principi generali”. Quest’ultimo articolo afferma: “1. Gli enti locali ispirano la propria gestione al principio della programmazione. A tal fine presentano il Documento unico di programmazione entro il 31 luglio di ogni anno. […] Le previsioni del bilancio sono elaborate sulla base delle linee strategiche contenute nel documento unico di programmazione”.
Dal tenore della disposizione si intende che il DUP precede (non solo temporalmente) il bilancio di previsione. Possiamo affermare (come accadeva per la relazione previsionale e programmatica) che il DUP contiene la visione complessiva dell’amministrazione, espressa attraverso le “politiche” e i progetti, mentre il bilancio di previsione è “soltanto” la rappresentazione dei flussi finanziari in entrata e in uscita.
(altro…)

Continua a leggere

Più letti