Mettiti in comunicazione con noi

Cronaca

Domiciliari per calciatore dell’Eclanese dopo i disordini in Nocerina-Perugia.

redazione

Pubblicato

-

Sono scattati gli arresti domiciliari per un calciatore dell’Eclanese, squadra militante insieme alla Vis Ariano nel girone B dell’eccellenza Campana. Il calciatore in questione si chiama Michele Buonfiglio e come dicevamo è tesserato per la squadra ufitana. Il provvedimento è scattato a seguito delle indagini condotte dalla Polizia dopo gli incidenti verificatisi il 30 agosto 2013 nel pre-partita della prima gara di campionato tra la Nocerina ed il Perugia, scontri avvenuti nel piazzale dello stadio San Francesco tra le due tifoserie venute a contatto. Negli incidenti furono feriti 8 rappresentanti delle forze dell’ordine oltre danneggiamenti vari. Il provvedimento è stato emesso da Gip del Tribunale di Nocera su richiesta della locale Procura delle Repubblica. Le persone arrestate sono quindici di cui quattro sono finiti in carcere e gli altri undici ai domiciliari e devono rispondere dell’accusa a vario titolo dei reati violenza e resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento e porto di oggetti atti ad offendere.

Advertisement
Clicca per commentare

Attualità

Abusi sessuali nei confronti di una bambina di 11 anni: arrestato 53enne di Ariano

redazione

Pubblicato

-

Abusi sessuali nei confronti di una bambina di 11 anni: arrestato 53enne di Ariano Irpino. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Carcere di Ariano, nuova aggressione ad un sovraintendente

redazione

Pubblicato

-

A distanza di qualche settimana dalla denuncia di una grave aggressione ad un poliziotto penitenziario in servizio nel penitenziario arianese ed a quella sventata della vice direttrice del carcere, il detenuto protagonista si è reso responsabile di un altro atto di violenza nei confronti di un Sovrintendente del Corpo. Lo rende noto Emilio Fattorello, segretario nazionale per la Campania del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria, che ricostruisce il grave evento critico: “Il detenuto, alla notifica del rapporto disciplinare per la precedente aggressione, si è scagliato contro il Sovrintendente che procedeva. L’aggressore lo assaliva e lo feriva, con un morso, al mento del malcapitato, che per le lesioni subite è dovuto ricorrere alle cura dei sanitari del Pronto soccorso”. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Guardia di Finanza di Ariano sequestra mezzo milione di euro ad un mobilificio

redazione

Pubblicato

-

La Guardia di Finanza di Ariano Irpino, in seguito ad un’articolata  indagine coordinata dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Benevento,   ha dato esecuzione ad un decreto di sequestro preventivo  finalizzato alla confisca di beni e valori per un importo pari ad euro 521.441,00 emesso dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Benevento, su richiesta della Procura della Repubblica. (altro…)

Continua a leggere

Più letti