Mettiti in comunicazione con noi

Comune

Difesa Grande – Pubblicazione risultanze dell’”Analisi del Rischio del sito specifica”

redazione

Pubblicato

-

L’Amministrazione Comunale con delibera di Giunta n. 119 del 31.10.2014, prende atto delle dell’”Analisi di rischio del sito specifica”, acquisita agli atti dell’Ente in data 16.10.2014, effettuate dall’ASI-DEV Ecologia srl, nell’ambito delle attività di caratterizzazione della discarica di Difesa Grande.

Questo era il passaggio successivo che, la Società ASIDEV Ecologia srl, su invito del Comune di Ariano Irpino, doveva effettuare. Indicazioni già espresse nella delibera di Giunta Comunale n. 13 del 21.7.2014 “Risultanze delle attività di caratterizzazione del sito discarica di Difesa Grande”, atto a suo tempo diffuso agli organi di stampa, con i relativi allegati, tramite comunicato stampa dell’Ente del 31 luglio 2014.

Al fine di dare massima pubblicità all’elaborato, si allega la delibera di Giunta Comunale che include la relativa documentazione, composta da n. 6 allegati.

Listener

 

Advertisement
Clicca per commentare

Attualità

Emergenza Covid in Irpinia- 107 positivi in provincia, 23 casi ad Ariano

redazione

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 884 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID  107 persone:

(altro…)

Continua a leggere

Attualità

Comune- Per l’ 8 Marzo iniziative per contrastare in ogni ambiente di vita e di lavoro la violenza contro le donne e le discriminazioni di genere

redazione

Pubblicato

-

L’Amministrazione Comunale di Ariano Irpino in occasione dell’8 marzo, giornata (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Patto Civico – Il giallo dei fondi della “Zona Rossa”

redazione

Pubblicato

-

Comunicato Patto Civico
La vicenda dei 778 mila euro dei ristori zona rossa va diventando paradossale.
Stanziati a inizio ottobre 2020.
Nella disponibilità del Comune almeno dal 26/11/2020.
Materialmente accreditati il 17/12/2020.
Il 18/01/2021 ci hanno raccontato che per la loro erogazione era necessario confrontarsi con gli imprenditori, e che a tal fine era stata già Costituita la Consulta delle Attività produttive.
La Consulta è invece stata costituita l’11.02.2021.
Apprendiamo stamattina dalla stampa che quella Consulta non si è mai insediata, e che attende ancora di essere convocata..
In tutto questo i fondi giacciono comodamente nelle casse comunali, inutilizzati, molte famiglie sono allo stremo, da lunedì molte attività, già al tappeto, chiuderanno di nuovo per la nuova zona rossa. E nel Consiglio Comunale di lunedì si discuterà del Consiglio delle donne e della Commissione Toponomastica.
Tutto ciò non è più tollerabile.
Per favore datevi una mossa!
(altro…)

Continua a leggere

Più letti