Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

Crisi, parlamentari di Parole Guerriere (M5S): “Compatti su Esecutivo con forte identità M5S”

redazione

Pubblicato

-

ROMA 30 GEN: Questa mattina si è riunito il think thank dei parlamentari di “Parole Guerriere” per fare il punto sulla crisi di governo in atto. Le parole d’ordine emerse sono state: compattezza, identità e condivisione. Le uscite irresponsabili minano la forza del M5S nelle delicate trattative che sono in corso e che toccano da vicino il futuro dell’Italia in piena crisi sanitaria, sociale ed economica. La linea comune si basa sulla consapevolezza che compatti possiamo essere protagonisti nel nuovo Esecutivo per continuare a dare risposte ai cittadini. Esecutivo che dovrà nascere forte di un MoVimento 5 Stelle decisivo sui temi identitari che coincidono con le sei missioni del Recovery Plan. Dobbiamo assicurare sostegno alle imprese in difficoltà che ancora aspettano adeguate risposte ad una tragedia come quella della pandemia che le ha messe in crisi. Una particolare attenzione andrà rivolta al Mezzogiorno d’Italia, del cui sviluppo abbiamo la responsabilità essendo stato trascurato negli investimenti. Ogni euro investito al Sud è un moltiplicatore di sviluppo per l’intero Paese. Persone con una chiara identità M5S dovranno rivestire ruoli chiave a garanzia del rispetto di questi propositi. Parole Guerriere è leale e coeso perché consapevole del ruolo che ha nella definizione della strategia del nuovo patto di legislatura. Il gruppo di parlamentari di Parole Guerriere si farà portavoce di queste istanze presso coloro i quali siederanno ai tavoli delle trattative di Governo in rappresentanza del M5S.”

Advertisement
Clicca per commentare

Attualità

Emergenza Covid in Irpinia-Oggi 108 positivi in provincia, 7 casi ad Ariano

redazione

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 1.497 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID  108 persone:

1, residente nel comune di Altavilla Irpina

3, residenti nel comune di Andretta;

–  7, residenti nel comune di Ariano Irpino;

–  9, residenti nel comune di Avellino;

–   3, residenti nel comune di Cairano;

2, residenti nel comune di Calabritto;

–  7, residenti nel comune di Calitri;

–  2, residenti nel comune di Caposele;

– 1, residente nel comune di Castelfranci;

– 5, residenti nel comune di Contrada;

1, residente nel comune di Domicella;

2, residenti nel comune di Fontanarosa;

6, residenti nel comune di Forino;

– 1, residente nel comune di Frigento;

2, residenti nel comune di Gesualdo;

2, residenti nel comune di Grottaminarda;

–  4, residenti nel comune di Lauro;

–  4, residenti nel comune di Lioni;

3, residenti nel comune di Mercogliano;

1, residente nel comune di Mirabella Eclano;

3, residenti nel comune di Monteforte Irpino;

– 1, residente nel comune di Montella;

13, residenti nel comune di Montoro;

– 1, residente nel comune di Moschiano;

– 1, residente nel comune di Mugnano del Cardinale;

–  1, residente nel comune di Pago del Vallo di Lauro;

–  1, residente nel comune di Quindici;

–  2, residenti nel comune di Sant’Angelo dei Lombardi;

– 1, residente nel comune di Santo Stefano del Sole;

–  4, residenti nel comune di Serino;

–  3, residenti nel comune di Solofra;

2, residenti nel comune di Sorbo Serpico;

–  3, residenti nel comune di Sperone;

3, residenti nel comune di Taurano;

1, residente nel comune di  Vallata;

– 2, residenti nel comune di Venticano.

L’Azienda Sanitaria Locale ha avviato indagine epidemiologica sui contatti dei casi positivi.
Continua a leggere

Attualità

Le donne di Dante”, 8 marzo incontro on-line per celebrare le donne e il Sommo Poeta

redazione

Pubblicato

-

“Le donne di Dante”, è il titolo dell’iniziativa promossa dalla Biblioteca Provinciale di Avellino nell’ambito del progetto “Nel Regno di Dante” per celebrare i 700 anni della morte del Sommo Poeta. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Ariano chiude al pubblico nei fine settimana strade e Piazze

redazione

Pubblicato

-

Il Comune di Ariano Irpino  informa la cittadinanza che, con Ordinanza Sindacale n. 13 del 5 marzo 2021, è stato disposto che dalle ore 18,00 alle ore 22,00 nei giorni di sabato e domenicaal fine di tutelare la salute pubblica, è vietato   stazionare e creare assembramento senza valido motivo nei seguenti luoghi: (altro…)

Continua a leggere

Più letti