Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

Consorzio Centro Commerciale Ariano Centro Storico :”Obiettivo rivitalizzare il nostro centro storico”.

redazione

Pubblicato

-

Il Presidente del c.d.a. del Consorzio Centro Commerciale Ariano Centro Storico Andrea Sampietro e dell’intero c.d.a. ha inviato la seguente nota in netta contrapposizione a quanto dichiarato dal presidente Ancecom Giuseppe Scrima.

Di seguito la nota del Consorzio: ” Nel centro storico di Ariano Irpino sono presenti 108 attività commerciali suddivise nelle principali categorie commerciali, di cui 80 fanno parte della nostra organizzazione. L’obiettivo del nostro consorzio è provare a rivitalizzare il nostro centro con l’ausilio dell’amministrazione comunale, in modo tale da incentivare i nostri concittadini a frequentarlo e giovani imprenditori a aprire nuove attività. La maggior parte dei commercianti continua a investire e a credere nella proprie attività nonostante il momento di crisi nazionale, per cui non permettiamo a nessuno di denigrarci facendo in modo da rendere meno appetibile il nostro centro. La crisi c’è ed è evidente, ma se saremo uniti la sconfiggeremo. Pertanto vogliamo invitare tutti i commercianti del centro storico ad una riunione per ricomporci e ripartire per il giorno Martedì 21 Ottobre alle ore 20:30 presso la nostra sede in via D’afflitto 26 (sotto Yamamay). L’ultima cosa a cui pensiamo è lasciare il centro storico per spostarci in altre zone periferiche, sarebbe un fallimento per l’intera collettività. Insieme ce la possiamo fare”. 

Advertisement
Clicca per commentare

Attualità

Comune- Per l’ 8 Marzo iniziative per contrastare in ogni ambiente di vita e di lavoro la violenza contro le donne e le discriminazioni di genere

redazione

Pubblicato

-

L’Amministrazione Comunale di Ariano Irpino in occasione dell’8 marzo, giornata (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Patto Civico – Il giallo dei fondi della “Zona Rossa”

redazione

Pubblicato

-

Comunicato Patto Civico
La vicenda dei 778 mila euro dei ristori zona rossa va diventando paradossale.
Stanziati a inizio ottobre 2020.
Nella disponibilità del Comune almeno dal 26/11/2020.
Materialmente accreditati il 17/12/2020.
Il 18/01/2021 ci hanno raccontato che per la loro erogazione era necessario confrontarsi con gli imprenditori, e che a tal fine era stata già Costituita la Consulta delle Attività produttive.
La Consulta è invece stata costituita l’11.02.2021.
Apprendiamo stamattina dalla stampa che quella Consulta non si è mai insediata, e che attende ancora di essere convocata..
In tutto questo i fondi giacciono comodamente nelle casse comunali, inutilizzati, molte famiglie sono allo stremo, da lunedì molte attività, già al tappeto, chiuderanno di nuovo per la nuova zona rossa. E nel Consiglio Comunale di lunedì si discuterà del Consiglio delle donne e della Commissione Toponomastica.
Tutto ciò non è più tollerabile.
Per favore datevi una mossa!
(altro…)

Continua a leggere

Attualità

PROBLEMI E QUESTIONI DI ARIANO IRPINO

Federico Barbieri

Pubblicato

-

Il Comune del Tricolle, il secondo per numero di abitanti, ospita un plesso ospedaliero sulla carta Dea di II livello ma con carenze gravi da ridurlo, forse, al I livello. Un plesso soverchiato dalla emergenza Covid.
(altro…)

Continua a leggere

Più letti