Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

Comune – Disposizioni urgenti per la limitazione della diffusione della pandemia

redazione

Pubblicato

-

Il Commissario Straordinario del comune di Ariano Irpino, dottoressa Silvana D’Agostino, ha emanato un’ordinanza all’interno della quale vengono richiamate le misure urgenti contro la diffusione della pandemia, emanata dal Ministero della Salute il giorno 16 agosto 2020. In pratica con l’ordinanza si invitano i Sindaci e i Commissari Straordinari dei comuni, ad adottare misure straordinarie  di vigilanza, richiamate nel dispositivo del Governo e ricorda che è :”  fatto obbligo dalle ore 18:00 alle ore 06:00 sull’intero territorio nazionale di usare protezioni delle vie respiratorie anche all’aperto, negli spazi di pertinenza dei luoghi e locali aperti alpubblico nonché negli spazi pubblici (piazze, slarghi, vie, lungomari) ove per le caratteristiche fìsiche sìa più agevole ilformarsi di assembramenti anche di natura spontanea e/o occasionale”.

Per quanto riguarda il territorio del comune di Ariano Irpino, i luoghi interessati dall’ordinanza, che saranno sottoposti ad un’attenta vigilanza da parte dell Polizia Municipale,sono i seguenti :  luoghi all’aperto, negli spazi di pertinenza dei luoghi e locali aperti al pubblico nonché negli spazi pubblici (piazze, slarghi, vie) ove per le caratteristiche fìsiche sia più agevole il formarsi di assembramenti anche di natura spontanea e/o occasionale venga osservato l’obbligo di utilizzo delle protezioni delle vie respiratorie dalle ore 18:00 alle ore 06:00, ponendo particolare attenzione alle seguenti aree: Piazza Plebiscito, Piazza Duomo, Via D’Afflitto, Via Vinciguerra, Via Castello, Piazzale Lusi, Villa Comunale, Zona Cardito e Via Martiri, ritenute maggiormente critiche, sia per la presenza di locali di intrattenimento sia perché luoghi graditi alla cittadinanza per la consueta passeggiata.

Pertanto, per dare concreta attuazione alle disposizioni contenute nella ordinanza del Ministero dell Salute,la Polizia Municipale, vigilerà e controllerà  luoghi all’aperto, negli spazi di pertinenza dei luoghi e locali aperti al pubblico nonché negli spazi pubblici (piazze, slarghi, vie) ove per le caratteristiche fìsiche sia più agevole il formarsi di assembramenti anche di natura spontanea e/o occasionale.

Si ricorda che le violazioni saranno punite con sanzione amministrativa (da euro 400 a euro 3.000) prevista dall’art. 4, comma 1, del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, convertito con modificazioni dalla legge n. 35del 2020 e ss.mm.ii. Il presente provvedimento viene trasmesso al Commissariato di P.S. di Ariano Irpino, alla Stazione dei Carabinieri e alla G.d.F. per l’eventuale coordinamento, tenuto conto delle attuali criticità connesse al ridotto organico della Polizia Municipale, le quali non consentono di garantire il servizio di vigilanza e controllo oltre le ore 20:00.

Attualità

Recovery Plan – Ministra Carfagna, basta con le parole, passiamo ai fatti

Antonio Bianco

Pubblicato

-

Il governo Draghi ha iniziato la sua marcia e dovrà presentare entro aprile un piano dettagliato con il cronoprogramma dei progetti esecutivi delle opere cantierabili indispensabili a ricevere la prima tranche del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR). Oltre ai progetti l’Europa richiede che siano messe in campo le riforme dei settori vitali dello Stato quali la giustizia, il fisco e la pubblica amministrazione. Azioni indispensabili per affrontare le sfide della crisi economica aggravata dalla pandemia. Ciò che oggi preoccupa è la mancanza di progettualità di opere per il Sud. Infatti è in fase di completamento, si fa per dire… entro il 2026, solo il collegamento ferroviario di alta capacità (non alta velocità) tra Napoli e Bari, mentre l’alta velocità sino a Reggio Calabria, oggi ferma a Salerno, è solo un sogno. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Emergenza Covid in Irpinia-108 casi in provincia, nessun caso ad Ariano

redazione

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica che, su 1.142 tamponi analizzati, sono risultate positive al COVID 108 persone,                                     2residenti nel comune di Aiello del Sabato;

(altro…)

Continua a leggere

Attualità

Alto Calore-Da lunedì 8 marzo sportelli chiusi

redazione

Pubblicato

-

La Società Alto Calore Servizi comunica che, in conformità alle misure di contenimento del Covi-19 disposte attraverso l’istituzione della “Zona Rossa” per la Campania, tutti gli sportelli commerciali resteranno temporaneamente chiusi dall’08 marzo2021 fino a nuova disposizione.

(altro…)

Continua a leggere

Più letti