Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

Cittadinanzattiva Ariano-TDM:”Irregolarità nella gestione delle liste di attesa ASL/AV”

redazione

Pubblicato

-

Da Cittadinanzattiva-TDM Ass. territoriale Ariano, riceviamo e pubblichiamo:

A novembre 2019, dopo la pubblicazione delle delibera n.1576, con la quale veniva approvato il programma per il governo delle liste d’attesa 2019/2021, il TDM di Cittadinanzattiva, con rinnovato intento collaborativo chiedeva un incontro per un approfondimento delle tematiche relative ed ovviare alle non corrette interpetazioni delle disposizioni sia nazionali che regionali.

Nel rispetto del principio di prossimità e raggiungibilità non si può individuare come Ambito Territoriale di Garanzia (ATG) l’intera superfice della ASL soprattutto se si considera la rilevante distanza tra i vari presidi sanitari, l’indice di densità abitativa e la condizione dei trasporti pubblici in provincia di Avellino.

L’obbligo di pubblicare i tempi di attesa per tutte le prestazioni erogate non esclude quelle urgenti di cui allo stato attuale non è possibile verificare la quantità ed il rispetto dell’erogazione nelle 72 ore dalla prenotazione.

Non basta enunciare che si ha intenzione di “rendere concreto il coinvolgimento e la partecipazione dei cittadini” in ottemperanza alla specifica richiesta del PRGLA che stabilisce che le Aziende debbano prevedere un periodico ricevimento delle Associazioni e dei Comitati dei diritti dei pazienti.

Si rileva, da ultimo, che il Piano Triennale 2019/21 di sviluppo e riqualificazione del Servizio Sanitario Campano(DCAn.6/2020) pone come principio fondamentale la posizione del “Paziente al Centro del Sistema”, paziente/cittadino che diventa il fattore chiave per migliorare l’intero sistema sanitario regionale.

Risultate inevase le nostre precedenti richieste, nell’esclusivo interesse dei cittadini/ pazienti, si rinnova l’invito per un urgente incontro riservandoci di intraprendere più decisive e clamorose azioni al fine di constatare, finalmente, il rispetto delle norme.

 Dott.ssa Cristina D’Amico responsabile TDM Ass. territoriale Ariano                                                                                 Dott. Michele Gelormini responsabile regionale TDM

 

Attualità

Emergenza Covid19 – Altri sette casi di positività in Irpinia

redazione

Pubblicato

-

L’Asl di Avellino ha comunicato la positività al Coronavirus di altre sette persone residenti in Irpinia. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Concorso di”Primario di Chirurgia Generale all’ospedale di Ariano”-Il Tribunale di Benevento ha dichiarato illegittima la selezione

redazione

Pubblicato

-

Il tribunale di Benevento ha dichiarato illegittima la selezione del primario di chirurgia generale dell’Ospedale di Ariano Irpino indetta dalla Asl di Avellino nel 2018, accogliendo il ricorso presentato da uno dei candidati non selezionato, già primario facente funzioni di quel reparto, Carmine Grasso. La nomina del nuovo primario è avvenuta in via fiduciaria da parte del Direttore Generale dell’Azienda Sanitaria Locale di Avellino, Maria Morgante, sulla base del punteggio attribuito da una commissione di dirigenti su una rosa di tre candidati. Ma proprio l’assegnazione del punteggio è stata dichiarata dal giudice del lavoro “in contrasto con i principi di buona fede e correttezza“.

(altro…)

Continua a leggere

Attualità

Emergenza Covid19 – Nuove restrizioni in Campania con l’ordinanza di De Luca

redazione

Pubblicato

-

Il governatore Vincenzo De Luca, preso atto dell’aumentare di casi positivi con un record negativo fissato al 28 settembre con 295 positività, ha deciso di aumentare le restrizioni con l’ordinanza n.75, la quale con decorrenza immediata e fino al 7 ottobre 2020, salvo ulteriori modifiche in conseguenza dell’andamento della situazione epidemiologica quotidianamente rilevata vedrà nuovamente aumentare le restrizioni al normale andamento della vita quotidiana. (altro…)

Continua a leggere

Più letti