Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

Cisl Fp IrpiniaSannio – Contratto Integrativo siglato al comune di Ariano

redazione

Pubblicato

-

La Cisl FP IrpiniaSannio,in una nota a mezzo stampa,ha parlato di svolta per il contratto integrativo siglato al Comune di Ariano Irpino, dopo anni di assoluto stallo. Nella nota si legge :”Con soddisfazione abbiamo condiviso anche per il corrente anno l’utilizzo delle somme per la stipula del Contratto Collettivo Decentrato Integrativo,per i dipendenti del Comune di Ariano Irpino. L’intesa completa ed onora gli impegni sottoscritti solo dalla Cisl, unitamente alla Rsu, nel contratto decentrato biennale 2019-2020. Dopo moltissimi anni di stallo tutti i lavoratori si vedranno attribuire la progressione economiche orizzontale tanto attese”. Queste le dichiarazioni di Antonio Santacroce, segretario generale Cisl Fp IrpiniaSannio, il quale continua affermando che:”Nel solo incontro di delegazione trattante di giovedì 13 febbraio, per la prima volta, siamo riusciti ad appostare le somme per il completamento delle progressioni orizzontali per i dipendenti aventi diritto, le prestazioni lavorative svolte in turnazioni dal corpo di Polizia Municipale, per la reperibilità nelle aree di pronto intervento, per le attività prestate in giorni festivi, per le prestazioni lavorative in servizi esterni, per le funzioni di responsabilità, per lo svolgimento di attività disagiate, attività esposte a rischio e maneggio valori, per le specifiche responsabilità e per la produttività ed il miglioramento dei servizi». La Cisl Fnp evidenzia che:“pur nella limitatezza delle risorse economiche si prova a dare una risposta a quei lavoratori e lavoratrici che hanno saputo garantire sempre, nonostante il notevole carico di lavoro, e con grande professionalità i servizi alla cittadinanza”

Intanto per il 26 febbraio è prevista a palazzo di città, un’assemblea con tutti i lavoratori per discutere sul nuovo piano di fabbisogno del personale,in virtù del fatto che i lavoratori ad oggi in forza al comune,non sono più in grado di garantire il funzionamento dei servizi comunali in considerazione dei numerosi pensionamenti. A questo proposito il segretario Antonio Santacroce, ha voluto sottolineare che:”Nell’assemblea del 26 febbraio che terremo con tutti i lavoratori, discuteremo del nuovo piano del fabbisogno e questo è necessario tanto per il sindacato quanto per l’amministrazione. Se si sceglie di non farlo sarebbe l’ennesima dimostrazione non solo dell’inesistenza di relazioni sindacali degne di questo nome ma anche il frutto della incapacità di confrontarsi sui problemi reali deviando l’attenzione verso i non problemi sui quali imbastire campagne mediatiche utili solo a fini elettorali”.

Attualità

La Regione Campania emana l’ Ordinanza n. 75 con successivo chiarimento ed integrazione

redazione

Pubblicato

-

Con Ordinanza della Regione Campania n. 75 del 29 settembre 2020 e successivo chiarimento n. 34 del 29 settembre 2020, vengono emanate ulteriori disposizioni in materia di prevenzione del rischio di contagio da COVID-19, rivolte all’esercizio delle attività connesse a cinema, teatri e spettacoli dal vivo, ristorazione e bar, wedding e cerimonie. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Ballottaggio ad Ariano – Rilascio certificati per elettori fisicamente impediti.

redazione

Pubblicato

-

Si comunica che, per il rilascio della certificazione agli elettori fisicamente impossibilitati,  è stato predisposto il servizio per il rilascio dei certificati medici, presso il Distretto Sanitario dell’ASL – Ufficio di Medicina Legale – II piano in Piazza Mazzini, nei giorni di (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Emergenza Covid19 – Altri sette casi di positività in Irpinia

redazione

Pubblicato

-

L’Asl di Avellino ha comunicato la positività al Coronavirus di altre sette persone residenti in Irpinia. (altro…)

Continua a leggere

Più letti