Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

Cioccolariano: 20mila presenze in tre giorni. “Ariano come 30 anni fa”.

Avatar

Pubblicato

-

“19-20-21 aprile… Ariano come 30 anni fa. Grazie a tutti, grazie a Cioccolariano”. Questo il testo di un cartello apparso sulla vetrina di un negozio di via D’Afflitto ad Ariano Irpino all’indomani della prima festa della cioccolata che ha portato sul Tricolle, in tre giorni, circa 20mila persone. Una stima veritiera e semplice da effettuare grazie al numero di tagliandi consegnati per votare la torta più bella.

Entusiasta l’Assessore alle Attività Produttive, Manfredi D’Amato: “Siamo veramente soddisfatti. Il Consorzio Centro Commerciale Naturale Ariano Centro Storico, ha dimostrato che l’idea di una festa del cioccolato è vincente. La partecipazione di pubblico, specie di famiglie, è stata notevole e c’è tutta la determinazione a proseguire e realizzare una seconda edizione. Certamente si può migliorare e per l’anno prossimo dovremo lavorare d’anticipo per assicurare un numero maggiore di artigiani del cioccolato. Per ora l’obiettivo di portare vitalità al centro storico è stato ampiamente raggiunto e sono le stesse attività commerciali a darne conferma. Un ringraziamento particolare, oltre che al Consorzio, ai proprietari dei locali sfitti messi a disposizione gratuitamente per l’evento e ai pasticcieri di Ariano che hanno realizzato il Tricolle”.

Per Cioccolariano sono giunti ad Ariano Irpino, gruppi di turisti, anche camperisti, da Salerno, Napoli, Foggia, Benevento, oltre che dal capoluogo e dai diversi paesi limitrofi a cominciare da Atripalda.

“Abbiamo ricevuto- afferma Alfonso Molinario, Consigliere del Consorzio delegato alla manifestazione- i complimenti da parte dall’Associazione Provinciale dei Sommeliers per l’organizzazione e l’accoglienza. L’Associazione Camperisti Senza Frontiere altrettanto ha fatto sottoscrivendo con l’Assessore al Turismo, Giuliana Franciosa che si è impegnata per la migliore accoglienza ai camperisti, un attestato di adozione turistica. Il più grande tra Maitres Chocolatiers Italiani, Ciro Maiorano, nostro ospite per la tre giorni, è rimasto colpito e ci ha promesso di ritornare per la seconda edizione forse proprio nella veste di direttore artistico. Ma l’attestato di stima che più ci commuove è quello di un commerciante storico di Ariano, Giacomo Lanno, secondo il quale questo evento ha riportato Ariano agli splendori e alla vivacità di 30 anni fa”.

Sicuramente da ripetere il concorso di cake design “La torta bellissima”. In perfetta sintonia nell’assegnazione dei premi la giuria tecnica e quella popolare. Il primo premio per la categoria 12/18 anni se lo è aggiudicato un gruppo di bambine della II D ed E dell’Istituto Covotta che hanno realizzato una divertente torta ispirata allo zoo. Felicissime Greta Albanese, Martina Lo Conte, Veronica Orastella, Giada Grasso, Giulia Lo Conte. Per quanto riguarda la sezione del concorso dai 18 anni in su, primo premio ad Alessandra Lanno per una torta che incarnava appieno la filosofia dell’evento con gocce di cioccolato che colavano dai numerosi ripiani ed una bimba in cima che si “leccava i baffi”. Secondo posto per Rossana Lago di Villanova del Battista con una torta che riproduceva fedelmente una pentola di tagliatelle al pomodoro e terzo premio per Roberta Santamaria di Mirabella Eclano con una elegantissima torta da cerimonia con rose bianche e dettagli verdi.

Impeccabile la collaborazione degli studenti dell’Alberghiero, delle animatrici di Happiness delle pasticciere di Party & Company, degli operatori museali e dei consorziati. Tutti insieme hanno contribuito alla buona riuscita di un evento che voleva essere sperimentale ma che, a questo punto, diverrà un appuntamento fisso con la golosità e con la creatività.

Advertisement
4 Comments

Attualità

Apertura straordinaria cimitero 31 ottobre 1 e 2 novembre

redazione

Pubblicato

-

Continua a leggere

Attualità

Ordinanza traffico in occasione della Commemorazione dei defunti e della Fiera di Ognissanti

redazione

Pubblicato

-

L’Amministrazione Comunale di Ariano Irpino informa che è stata predisposta dal Comando di Polizia Municipale una apposita Ordinanza in vigore da venerdì 29 ottobre e fino a mercoledì 3 novembre 2021, in considerazione del notevole afflusso di cittadini che visiteranno il Cimitero in occasione della Commemorazione dei defunti e della consueta Fiera di Ognissanti del 1° novembre, lungo le strade normalmente interessate dal mercato settimanale.

L’Ordinanza, a salvaguardia della pubblica e privata incolumità, vieta la sosta dei veicoli lungo la Strada Provinciale 414 – zona cimitero, nei tratti: bivio Montecalvo intersezione Mogna lato destro; bivio Montecalvo-lavaggio-lato sinistro.

L’Ordinanza, dispone inoltre, per lunedì 1° novembre dalle ore 6.30 alle ore 14.00 in occasione dello svolgimento della Fiera, il divieto di sosta e di circolazione dei veicoli nell’area del mercato settimanale comprendente le seguenti strade e piazze: Piazza Mazzini, Via Vitale, Via San Leonardo, Via Nazionale con l’estensione del tratto compreso tra il civico n. 75 e l’attività commerciale Paglialonga Angelo.

I mezzi AMU ed AIR effettueranno percorso alternativo.

Sono ovviamente esclusi dal rispetto dell’Ordinanza i veicoli della Forze dell’Ordine e i mezzi di soccorso.

Continua a leggere

Attualità

L’arianese Maria Carmela Serluca, riconfermata nella giunta dell’amministrazione Mastella

redazione

Pubblicato

-

La dottoressa Maria Carmela Serluca, riconfermata nella giunta del nuovamente eletto sindaco di Benevento, Clemente Mastella. (altro…)

Continua a leggere

Più letti